Come realizzare un colletto all'uncinetto

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Lavorare all'uncinetto rappresenta senza dubbio una passione che ha origini molto antiche. Questo hobby è stato poi tramandato di generazione in generazione fino ad arrivare ai giorni nostri dove è ancora molto presente. Attraverso questo passatempo infatti è possibile realizzare numerosi oggetti per la casa e per la persona. Un accessorio che è di gran tendenza ultimamente è sicuramente il colletto all'uncinetto, utilizzabile non solo dalle persone più adulte ma anche da quelle più giovani. Esso infatti, se abbinato nella maniera corretta, può regalare all'outfit un effetto assolutamente unico ed originale. Il colletto all'uncinetto inoltre si abbina facilmente a numerosi capi come ad esempio un maglione, una blusa oppure un abitino aderente. In questa guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare un colletto all'uncinetto.

25

Occorrente

  • Lana, o altro materiale
  • Uncinetto n. 2,5
35

Per la realizzare il nostro colletto all'uncinetto sarà necessario l'avvio di circa 115 catenelle. Le appassionate dell'uncinetto lo sapranno già: per realizzare un punto base è necessario che il filo venga tenuto con la mano sinistra, tra il pollice e l'indice, mentre con l'altra mano bisogna mantenere l'uncinetto con le stesse dita. Se si vuole ottenere un colletto si può procedere nel seguente modo: nel primo giro dobbiamo partire dalla seconda catenella dove dovremo fare un giro maglia bassa per ogni catenella.

45

Nel secondo giro invece è necessario girare il lavoro. Eseguiamo dunque una maglia bassa nella seconda catenella e saltiamo un giro. Ripetiamo questa operazione fino alla fine. Nell'ultimo punto dovremo fare due maglie basse mentre nel terzo è opportuno rigirare il lavoro ed eseguire due maglie basse nell'archetto sottostante ed un'altra maglia bassa sempre nell'arco delle due catenelle sottostanti .

Continua la lettura
55

Ripetiamo tutte le operazione descritte fino a quando non avremo raggiunto l'altezza che desideriamo. Solamente in questo momento quindi possiamo fermarci al penultimo giro. Prestiamo la massima attenzione ad eseguire non tre catenelle, ma quattro e una maglia bassa sempre nell'archetto sottostante. Nell'ultimo giro è poi necessario lavorare su ogni archetto sottostante quattro maglie basse fino alla fine del giro. Il lavoro si conclude con una mezza maglia bassa. Non dimentichiamo che è necessario tagliare e fermare il filo. Per quanto riguarda la chiusura, siamo liberi di scegliere se adoperare del raso oppure un bottone.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare un colletto con perle e fascia fermacapelli analoga

Desiderate essere alla moda ed originali? Volete accostamenti da effetto ed esclusivi? Allora siete nel posto giusto, infatti vi spiegherò come fare a confezionare un colletto da donna, abbinato a una bella fascia per capelli, decorata con pietre e dall'aria...
Cucito

Come cambiare il colletto di una camicia

Siete nati con la camicia ma il colletto, con il passar degli anni, si è usurato? Nessun problema, in questa guida vedrete come cambiare il colletto di una camicia in modo di modernizzarla o personalizzarla a seconda delle mode o dei vostri gusti. Armatevi...
Cucito

Come fare un colletto gioiello

Uno degli accessori più trendy dell'inverno è il colletto gioiello. Chiamato anche Peter Pan, è in grado di illuminare qualsiasi outfit. Si abbina sia a look sbarazzini che a vestiti eleganti. Con un colletto di questo tipo, è possibile impreziosire...
Cucito

Come realizzare un cappotto per neonati

Quando in famiglia si aspetta l'arrivo di un nuovo bambino, di solito c'è grande fermento e sono tutti impazienti di conoscerlo. Nell'attesa del tanto sospirato evento, si preparano tante cose carine per il bebè: tutine, scarpette, bavaglini, cappellini...
Cucito

Come girare il colletto a una camicia

Il colletto ed i polsini di una camicia sono le parti che si usurano più facilmente. Fino a qualche tempo fa, si poteva acquistare il capo d'abbigliamento provvisto di cambio. Così facendo, le massaie più abili e le sarte avevano la possibilità di...
Cucito

Come applicare un colletto a un vestito

Se abbiamo comprato un vestito di cotone oppure di lana e decidiamo di applicare un colletto lo possiamo fare in vari modi. In commercio oltre alla stoffa dello stesso colore si può trovare, nei negozi che vendono forniture per sartoria o mercerie, un...
Cucito

Come fare un papillon all'uncinetto

Tra gli accessori maschili di maggior uso troviamo le cravatte e tra queste anche il papillon. Si tratta infatti, di una simpatica ed elegante forma di farfalla che si differenzia sicuramente un bel po' dalla classica cravatta lunga. Con l'uncinetto...
Casa

Come pulire polsini e colletto della camicia

Le camicie sono un capo sicuramente elegante e passepartout ma sappiamo benissimo che sono molto delicate da trattare quando si macchiano. Le zone che si sporcano di più sono sicuramente polsini e colletto, in particolare il colletto è soggetto alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.