Come realizzare un coniglietto porta caramelle

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

A tutti i bambini piacciono i dolci, li mangerebbero giorno e notte senza mai fermarsi. Se non sappiamo dove metterli, o vogliamo fare un regalo gradito, possiamo provare a realizzare con le nostre mani un originale coniglietto porta caramelle. Questa è un'operazione nella quale possiamo anche coinvolgere i nostri bambini, che sicuramente si divertiranno, oltre a stimolare la propria creatività.
Vediamo quindi di seguito come realizzare un coniglietto porta caramelle.

25

Occorrente

  • 1 bottiglina in PET trasparente
  • porta muffin di carta
  • occhi mobili
  • colla vinilica
  • pennarello nero indelebile
  • nastrino in organza o raso
  • cartoncino
  • pennarello rosa
  • matita
35

La prima cosa che dovremo fare è quella di prendere il nostro cartoncino bianco e tutti gli altri materiali elencati nella lista dell'occorrente per averli a portata di mano. Possiamo trovare tutto senza particolari problemi in cartoleria. Prepariamo quindi il nostro piano di lavoro coprendolo con dei fogli di giornale per evitare di sporcare troppo. Procediamo disegnando sul cartoncino delle orecchie da coniglio usando una matita. Se pensiamo di non esserne capaci possiamo usare disegni prestampati che è possibile trovare in rete. Una volta disegnate le orecchie coloriamole con il pennarello rosa e quindi ritagliamole con delle forbici. Se stiamo realizzando questo lavoro con i nostri bambini i procedimenti come questi è meglio se li facciamo noi in quanto se non si sta attenti c'è il rischio di farsi del male. Dopo che abbiamo ritagliato il tutto, prendiamo una bottiglia vuota e disegniamoci sopra il naso e la bocca del coniglietto con un pennarello nero indelebile. Se vogliamo possiamo aggiungere qualche dettaglio come i baffetti o qualche lentiggine simpatica, per rendere più decorativa la nostra creazione.

45

Procediamo attaccando alla bottiglia gli occhi che possiamo disegnare sullo stesso cartoncino utilizzato per fare le orecchie. Dopo che avremo fatto questo, dobbiamo riempire la bottiglia di ovetti e di dolci vari. Utilizziamo dei dolci incartati per una questione d'igiene. Ora dobbiamo incollare il porta muffin sopra il tappo della bottiglia. Ma prima di questo dobbiamo creare un piccolo taglio centrale per poter poi inserire le orecchie con facilità. Per farlo usiamo un taglierino e come prima evitiamo che i nostri bambini facciano questo tipo di lavori.

Continua la lettura
55

Dopo che abbiamo fatto il foro, dobbiamo piegare la parte inferiore delle orecchie del coniglietto e quindi infilarle nel tagli. Usiamo la cola vinilica per fissarle sul tappo della bottiglia. Infine posizioniamo le zampette del coniglietto incirca alla metà della bottiglia. Ora non ci resta che decorare il tutto attaccando con la colla vinilica un fiocchetto d'organza sul nostro porta caramelle. Ora il nostro porta caramelle è pronto per essere usato, possiamo tenerlo per noi e tenere dentro i dolcetti per i bambini, o addirittura fare un regalo particolare e fatto interamente con le nostre mani.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come disegnare un coniglietto con il cotone

Un biglietto di auguri per le festività di Pasqua o, più semplicemente, per un compleanno o una ricorrenza speciale può essere molto più originale e prezioso se viene realizzato a mano. Disegnare a mano un bigliettino di auguri o di congratulazioni...
Cucito

Come fare un coniglietto con carotina in pannolenci

La Pasqua si avvicina e questo è proprio il momento di realizzare fantastici dolci pasquali e perché no? Anche delle fantastiche idee regalo per le vostre amiche. Questo grazioso coniglietto, può anche trasformarsi in un regalo molto simpatico per...
Altri Hobby

Come realizzare un coniglietto con la pasta di mais

La pasta di mais è ideale per la sua compattezza e robustezza (dopo essiccata), per realizzare delle sculture di vario genere. Un altro importante fattore da non trascurare è che dopo la realizzazione di oggetti, si possono persino colorare e renderli...
Bricolage

Come fare un segnalibro a forma di coniglietto

Un'idea regalo molto speciale, soprattutto ora che la Pasqua è quasi alle porte, è un segnalibro a forma di coniglietto. Questo accessorio sarà, sicuramente, gradito dagli amanti dei libri, soprattutto dai più piccoli. Potete realizzare molto facilmente...
Bricolage

Come realizzare un coniglietto col piatto di carta

Se per far divertire i vostri bambini ed in contemporanea tenerli impegnanti con dei lavori semplici e creativi, quindi anche istruttivi, potete ad esempio sfruttare i piatti di carta per creare alcuni simpatici animaletti. A tale proposito ecco una...
Cucito

Come Realizzare Un Coniglietto In Pile

Realizzare con il metodo del fai da te degli oggetti con le proprie mani, da una certa soddisfazione. D'inverno poi, complice la stagione fredda e la diminuzione del tempo trascorso all'esterno, si ha ancora più voglia di cimentarsi con attività ed...
Bricolage

Come realizzare un coniglietto di stoffa

Il coniglietto di stoffa, assieme ad altri simili (come l'orsacchiotto), è il compagno di ogni bambino, indipendentemente dall'anno in cui ci troviamo. Nonostante i vari giocattoli o tecnologie, il coniglietto di peluche è ancora oggi in uso e uno dei...
Bricolage

Come fare un coniglietto vampiro di peluche

La creatività non ha limiti, per questo motivo negli ultimi tempi si è molto diffusa l'arte del fai da te. È possibile creare qualsiasi cosa, dai fiori finti ai peluche per bambini. In questa guida vedremo come fare un coniglietto vampiro di peluche,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.