Come realizzare un costume da Hippie

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

A volte quando arriva il carnevale si è indecisi su come mascherarsi. La soluzione è quella di andare in un negozio specializzato e scegliere una maschera. In alternativa si può tranquillamente cercare di realizzarne una da soli. È sicuramente più laborioso, ma anche più economico. L'idea è quella di utilizzare del materiale che si ha in casa per confezionare un costume da Hippie. È opportuno bandire ogni capo di colore nero e di altre tonalità scure ed opache; devono essere sovrani i colori vivi. Il tutorial ha l'obiettivo di dare dei consigli su come realizzare un costume da Hippie.

25

Bastano una T-shirt o una canotta di cotone (la taglia deve essere più grande di quella che si indossa di solito), dei coloranti per stoffa e dello spago. Si deve mettere la maglietta su una superficie piana ed iniziare a piegarla nel senso in cui si vogliono le sfumature di colore. Se si vogliono creare dei cerchi concentrici si deve partire dal centro della maglietta e tirarla per fare una forma tubolare e poi si deve legare a distanze regolari con dello spago. Quest'ultimo non permette che il colore passa in quei punti; così si possono ottenere le sfumature che si desiderano.

35

A questo punto si deve riempire un secchio con dell'acqua tiepida e la tinta di colore che si è scelta. Poi, bisogna immergere la maglietta per circa per un'ora; dopo questo lasso di tempo si deve strizzare il tessuto per eliminare la tinta in eccesso e si lascia asciugare. Se si sceglie di utilizzare diverse colorazioni basta immergere nella bacinella un pezzo alla volta della maglietta. Anche se l'utilizzo di questa tecnica è per le T-shirt si può usare per ogni altro capo d'abbigliamento come: gonne, borse, ecc.

Continua la lettura
45

Per quanto riguarda il jeans non si sbaglia mai: il lavaggio chiaro o scuro, aderente o largo consente sempre di fare un figurone. Le donne possono anche scegliere di indossare degli short, delle gonne lunghe di cotone oppure degli abiti con motivi floreali lunghi (da accompagnare con un gilet). Per le calzature è opportuno indossare dei sandali alla "schiava" o degli zoccoli, ma se le condizioni meteorologiche sono pessime si possono utilizzare anche degli stivali o addirittura delle converse colorate.

55

Un altro accessorio da cercare è la parrucca per lo stile Hippie. Deve essere con la riga in mezzo e con lunghi capelli per rendere il costume più divertente. Sulla parrucca si può mettere un nastro che circonda la testa e la fronte, dettaglio tipico di questo costume. Per completare il travestimento bisogna indossare degli occhiali da sole con una montatura appariscente, delle collane in stile etnico, un ciondolo con il simbolo della pace ed una borsetta a tracollo di stoffa o di corda. Il capo deve essere adornato con una coroncina di fiori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come creare una fascia hippie

Lo stile Hippie rappresenta una moda davvero intramontabile. L'abbigliamento, l'acconciatura e gli accessori utilizzati dagli Hippie sono inconfondibili. Per ricreare un look unico e stravagante, basta essere originali e saper scegliere gli accessori...
Cucito

Come fare una coroncina in stile hippie

Negli anni '60 e '70 il movimento Hippie era molto apprezzato e seguito dai giovani. Ancora oggi ci sono elementi che rappresentano stili di vita e di pensiero e ci ricordano i sentimenti di quel tempo come: amore per il prossimo e per la natura. Durante...
Altri Hobby

Come tingere una t-shirt con la tecnica shibori

Con la tecnica shibori è possibile realizzare dei capi d'abbigliamento e accessori per la casa originalissimi. La tecnica di colorazione proviene dal Giappone ed è particolarmente apprezzata dalle fashion victims. Consiste semplicemente nel fare i nodi...
Cucito

Come fare un costume da indiana

I bambini adorano vestirsi in maschera e ogni volta per loro è una festa. Ognuno di loro ha le sue idee, infatti, spesso scelgono costumi dei loro personaggi preferiti. Tanto ricercato dalle bambine è il costume da indiana. Pertanto per accontentare...
Cucito

Come creare un costume da sailor moon

Se siete appassionate di Sailor Moon e desiderate partecipare ad un party con un costume fai-da-te che vi consenta di interpretare la vostra eroina preferita, questa guida è ciò che farà al caso vostro. Infatti, nei passi a seguire, con l'utilizzo...
Cucito

Come realizzare un costume da Alice nel Paese delle Meraviglie

Travestirsi per una festa a tema, o durante il carnevale, è da sempre un momento di grande divertimento, perché è possibile diventare per una sera un personaggio da sogno ed esprimere così la propria personalità proprio con un travestimento perfetto....
Cucito

Come realizzare un costume da ape

Realizzare un costume da ape, per il vostro bambino/a in occasione del Carnevale, è un'operazione che richiede un po' di dimestichezza con la macchina da cucire, ma che vi farà certamente risparmiare almeno la metà dei soldini. La nostra guida vi mostrerà...
Cucito

Come creare un bikini trasformando una vecchia t-shirt

Con l'avvicinarsi del periodo estivo o di una vacanza in qualche luogo esotico vi viene sempre più voglia di rinnovare il vostro look e i vostri bikini. Questo vi porta ad acquistarne ogni anno di nuovi, facendovi spendere molto denaro per qualcosa che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.