Come realizzare un costume da Poseidone

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

State pensando di andare ad una festa in maschera o al prossimo Carnevale con un costume originale? Quest'oggi, vi spiegherò come fare per travestirvi da Poseidone, il dio del mare, chiamato anche il "dio che racchiude e tiene prigioniera la Terra". Seguite allora attentamente le seguenti istruzioni che vi consentiranno di realizzare, in maniera semplice, veloce e soprattutto economica, il vostro fantastico costume.

27

Occorrente

  • Carta d'alluminio
  • Cotone idrofilo bianco
  • Cordicina o nastro adesivo
  • Maglietta color carne
  • Stoffa verde con paillette tonde luccicanti
37

Reperire il materiale necessario

Se non ricordate bene le caratteristiche della divinità, potrete provare a rinfrescare la vostra memoria tramite una ricerca su internet. Reperite anche qualche immagine rappresentativa di Poseidone, in modo che vi rendiate conto di ciò che servirà per il costume: una lunga barba, una corona ed una distintiva coda di pesce. Non dimenticate che il simbolo principale, il tridente, non deve assolutamente mancare. Potrete reperire gli accessori a poco prezzo o realizzarli voi stessi in carta o plastica. Una soluzione efficace potrebbe essere quella di utilizzare della carta di alluminio facilmente modellabile, sia per quanto riguarda i bracciali, sia per il tridente.

47

Realizzare la barba

La barba potrete ottenerla con del cotone idrofilo bianco dopodiché, con ago e filo, potrete fissarlo ad una cordicina o, meglio ancora, con del nastro adesivo. Per la corona, ritagliate ed incollate per lungo una striscia di cartoncino color oro. Il dio greco ha il petto nudo, quindi, per un'eventuale festicciola estiva, magari durante un'occasione sulla spiaggia, il problema non si pone: non dovrete indossare niente e sarete perfettamente a tema. Se, invece, la stagione è fredda o, se magari foste una donna e vorreste travestirvi in questo modo, potrete indossare una maglia color carne a girocollo con maniche lunghe, di un tono il più possibilmente vicino a quello della vostra reale pelle.

Continua la lettura
57

Acquistare della stoffa verde con paillette luccicanti

Per la coda, potrete acquistare della stoffa verde o azzurra rivestita e ricamata con piccole paillette tonde luccicanti, che andranno a richiamare le squame di un pesce. Misurate il vostro girovita e la lunghezza dalla coscia alla caviglia, poi recatevi nella merceria più vicina o ad un mercato e, tramite le misure, otterrete le stoffe che, in seguito, farete cucire o cucirete voi stessi (non è così difficile come si potrebbe pensare). Per un risultato ancora più di effetto, convincete la fidanzata o un'amica a vestirsi da sirena. In questo modo, farete una bellissima figura con il vostro costume, risparmiando moltissimo, ma soprattutto impiegando un po' di sana creatività. Buon divertimento!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come creare un costume originale per Halloween

Halloween è una festa introdotta di recente in Italia tuttavia ha già messo le sue radici. Infatti ogni anno, per questa ricorrenza le persone organizzando feste e si travestono, e cercano sempre tante idee nuove per rendere il tutto molto originale....
Cucito

Come realizzare un costume da nano

Con l'arrivo del Carnevale e delle divertentissime feste in maschera tra amici, è importante non farsi trovare impreparati! Partecipare con allegria ad una festa in maschera vuol dire presentarsi con un costume originale e simpatico, ma non necessariamente...
Cucito

Come travestirsi da tigre

Capita spesso di trovarsi impreparati davanti a ricorrenze come Halloween o Carnevale. L' indecisione, la mancanza di idee e di tempo contribuiscono alla difficoltà di scelta riguardante il costume da acquistare o creare con le proprie mani. In questa...
Bricolage

Costumi di Carnevale fai da te per bambini

Carnevale è proprio dietro l'angolo. Siete pronti per questo? I vostri bambini hanno già mille idee su come vorranno il loro costume da carnevale, ma voi preferite crearlo con le vostre mani e non vi va di comprarlo al solito supermercato in ogni caso....
Cucito

Come fare un costume da Re Artù

Una festa in maschera è senza dubbio l'occasione giusta per sfoggiare il costume che tutti desiderano, quello di Re Artù, il sovrano più famoso e giusto di tutti i tempi. Il costume è composto da indumenti ed accessori, ma perché possiate indossarlo...
Bricolage

Come realizzare un costume da fiore

Che sia per un saggio di danza, per Carnevale o per uno spettacolo a scuola... A chi non è mai successo di dover procurare alla propria bambina un costume da fiore? Realizzare un abito di questo tipo è molto più semplice di come possa sembrare. Con...
Cucito

Come creare un costume da Sofia la Principessa

Sofia la Principessa è un cartone che ultimamente sta spopolando tra i più piccoli, in particolare tra le bambine che adorano immedesimarsi in lei. Quindi, se anche vostra figlia adora questo personaggio e vorrebbe indossare il suo bellissimo abito...
Cucito

Come realizzare un costume da Puffo

Il Puffo non supera l’altezza di due mele, la sua pelle è di colore blu, le mani e i piedi hanno 4 dita anche se questi ultimi sono sempre nascosti da una calza maglia bianca e dalle scarpe della stessa tinta e quindi non sono mai visibili. In testa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.