Come realizzare un cuscino a forma di luna

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se per la vostra casa, avete la passione di realizzare oggetti decorativi, e siete abbastanza capaci nell'arte del cucito, allora potete tranquillamente cimentarvi nell'elaborazione di cuscini dalle forme insolite. Proprio per questa ragione, nella seguente guida, vi spiegherò passo dopo passo come realizzare un meraviglioso cuscino a forma di luna, ideale per le vostre "pennichelle" notturne. Essa rappresenta indubbiamente un'idea innovativa e molto originale. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • Stoffa colorata
  • Gommapiuma
  • Ago e filo
  • Macchina per cucire
  • Bottoni
  • Cartamodello
  • Forbici
  • Gessetto
36

Innanzitutto, la prima operazione da compiere per la realizzazione del cuscino a forma di luna, è sicuramente quello di procurarsi della stoffa: potete sceglierla tra diversi tessuti come ad esempio il velluto, il raso, il lino oppure dalle calde tonalità pastello. Il tutto è ovviamente subordinato al design d'arredo che intendete impostare, in base ai vostri gusti o a quello già presente nella casa. Dopo aver effettuato la scelta, prendete quindi la stoffa e disegnate con un gessetto o con l'aiuto di un cartamodello, un cerchio utilizzando però due pezzi diversi, che, successivamente, ritaglierete utilizzando delle forbici e che congiungerete tra loro.

46

Dopo aver ottemperato a ciò, dovrete effettuare la stessa operazione di taglio su della gommapiuma, scegliendo quella sottile, in modo che sia più malleabile e si presti maggiormente per essere curvata e tagliata. Con quest'ultima, infatti, create un cerchio che poi alla fine, andrete ad inserire all'interno della stoffa cucita a macchina. In seguito, imbastite con ago e filo la stoffa che rappresenta la parte esterna del cuscino a forma di luna, per rendere più agevole e precisa la cucitura a macchina. Con quest'ultima, cucite, infatti, alla rovescia tra loro i lembi dei due pezzi di stoffa, lasciando un piccolo spazio, per potervi poi inserire la gommapiuma.

Continua la lettura
56

Arrivati a questo punto, come chiusura del cuscino, potete invece utilizzare un bottone, oppure chiuderlo applicando un paio di punti di sutura con ago e filo. Successivamente, per completare il vostro lavoro, non vi resta che cucire sulla faccia due tondini di stoffa, in modo da simulare gli occhi della luna nel suo aspetto tipico, per abbracciarla quando siete comodamente seduti sul divano, oppure per decorare in modo romantico il vostro letto matrimoniale. Et voilà! Seguendo questi utili e semplici passaggi, riuscirete in pochissimo tempo a realizzare un meraviglioso cuscino a forma di luna. Buon lavoro!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate molta attenzione quando utilizzate l'ago.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come riparare un cuscino di gommapiuma

Avete delle meravigliose sedie in salone, ma credete siano troppo scomode? Il cuscino di gommapiuma che avete comprato qualche anno fa, ormai è irrimediabilmente rovinato e non svolge più il suo principale lavoro? Vi piace mettervi in gioco e siete...
Bricolage

Come realizzare un Cuscino poggia mani

In questo articolo, voglio aiutarvi a capire in che modo poter realizzare un cuscino poggia mani, da poter tenere in casa o anche per portarlo con voi. Dovrete sapere che nella ricostruzione delle unghie, può risultare molto utile utilizzare un cuscino...
Cucito

Come realizzare un cuscino coprisedia rotondo

Le sedie sono fra gli oggetti di casa più soggetti all'usura e, se desiderate mantenere inalterata nel tempo la loro seduta, avrete l'opportunità di adoperare dei cuscini coprisedia che ripareranno il legno dal deterioramento da contatto e renderanno...
Giardinaggio

Coltivare con la Luna, guida alle fasi lunari

Seminare e piantare seguendo le fasi lunari rappresenta una prassi tanto antica quanto l'agricoltura, per molti basata su folklore e superstizione. Esistono peró anche basi scientifiche che la supportano. La coltivazione ed il raccolto sono infatti...
Cucito

Come Realizzare Un Cuscino A Rullo Fai Da Te

Il cuscino a rullo oltre ad abbellire la nostra casa può essere utilizzato e sfruttato in mille modi: innanzitutto è ottimo per alleviare il dolore provocato dalle cervicali perché favorisce il rilassamento dei muscoli e riduce lo stress localizzato...
Cucito

Come Eseguire La Chiusura Di Un Cuscino Con I Fiocchi

Se avete dei residui di tappezzeria in giro per casa o nel vostro magazzino, l'ideale è impiegarli per fare qualcosa di costruttivo. Potete realizzare delle fodere per le spalliere del letto, impiegarla in altri lavori di tappezzeria o ancora cucire...
Bricolage

Come Riutilizzare La Piscina Gonfiabile

Se quest'estate hai comprato una piscina gonfiabile, è giunto oramai il momento di metterla da parte e trovarle una nuova destinazione d'uso. In questa guida non solo ti fornirò delle semplici idee per riutilizzare il tuo gonfiabile senza dovervi rinunciare...
Cucito

Come Realizzare Un Cuscino A Caramella Fai Da Te

I cuscini a caramella sono degli elementi più che altro decorativi, piuttosto che pratici; essi possono essere fatti di stoffa, di feltro e imbottiti con la gommapiuma oppure con la spugna o la lana. Inoltre, possono essere abbelliti con paillettes,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.