Come realizzare un elmo in finto acciaio per Carnevale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se amate i travestimenti oppure volete realizzare qualche accessorio per la festa di un bambino, ecco una proposta per un costume di Carnevale fai da te. Non servono particolari doti per realizzare un bellissimo elmo di cartone: con pochi euro potrete ottenere un risultato più che soddisfacente e a prova di crisi. Vediamo insieme come realizzare un elmo in finto acciaio per carnevale. Sicuramente farete felici i vostri bambini e la festa di Carnevale sarà un grande successo.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • carta velina
  • una matita
  • cartoncino bristol grigio chiaro, azzurro e giallo
  • carta crespa gialla e arancione
  • un fustellatore; in alternativa: una pinza perforatrice
  • un grosso ago
  • fermacampioni
  • colla
  • un paio di forbici o un cutter
36

Prima di tutto, disegnate la forma base dell'elmo sopra una striscia di cartone/cartoncino che abbia la dimensione 70 x 18 cm; poi ritagliatela con molta cura. Se non siete molto abili in disegno potete copiare il disegno dell'elmo da qualche libro per bambini oppure da qualche sito su internet. Una volta tagliata la sagoma dell'elmo praticate un serie di fori seguendo il disegno. Potete praticare i fori sia con un fustellatore, che con qualsiasi oggetto appuntito. Anche un grosso stecchino di metallo per gli spiedini può andare benissimo.

46

A questo punto appoggiate con molta attenzione la striscia di cartone sulla testa di chi dovrà indossare l'elmo prendendone le misure, in modo che non sia nè troppo largo, nè troppo stretto, e fissatela al punto giusto con la colla o una graffettatrice. Tagliate l'eventuale cartoncino in eccesso ed incidete la sagoma come indicato nel modello, creando una serie di linguette. Infilate un fermacampione nel foro di una linguetta, inserendolo dall'esterno verso l'interno. Poi continuate piegando tutte le linguette verso l'interno fino a formare una specie di cupola. Se realizzate l'elmo facendovi aiutare dai vostri bambini fate sempre molta attenzione e non fategli usare le forbici o la graffettatrice, per evitare che si feriscano le mani inavvertitamente.

Continua la lettura
56

Infilate ogni linguetta nel fermacampione che servirà a chiudere la cupola, ovvero la cima dell'elmo.
Ora ricalcate dall'altro modello la sagoma della visiera sopra un altra striscia di cartone e ritagliatela; poi, con lo stesso strumento usato prima, praticate due piccoli fori ai due lati della visiera e dell'elmo; infine fissate la visiera all'elmo con i fermacampioni. Passate adesso alla realizzazione del cimiero. Per prima cosa ritagliate due strisce di carta crespa (una gialla e una arancione) di 20 x 28 cm circa, piegatele a metà e ripiegate la base di 1 centimetro, in modo da creare un'aletta.

66

Ritagliate adesso una striscia di cartoncino giallo di 2 x 25 cm, ricopritene un bordo con la colla e fissateci sopra l'aletta di 1 centimetro della striscia gialla realizzata precedentemente, premendola leggermente (il bordo dell'aletta deve coincidere con il bordo della striscia di cartoncino giallo).
Ricoprite poi di colla anche il secondo bordo del cartoncino giallo e fissateci sopra l'aletta della seconda striscia di carta crespa (quella arancione), in modo che le due strisce si congiungano centralmente. Infine, utilizzando un paio di forbici, sfrangiate i vari strati di carta creando una serie di linguette, e per terminare il tutto fissate il cimiero al centro dell'elmo. Ecco realizzato un bellissimo accessorio per le vostre feste di Carnevale. Sicuramente indossando questo fantastico elmo i vostri bambini si sentiranno dei veri condottieri!
.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un'armatura con il cartone

Un'ottima idea per creare da soli i travestimenti più originali per le feste in maschera è quella di provare a realizzare un travestimento da ...
Altri Hobby

Come costruire un'armatura medievale

In base al tempo che si ha e ai mezzi disponibili, si può scegliere il modo più adatto per realizzare la propria armatura medievale. Si ...
Cucito

Come realizzare un vestito da samurai

A carnevale inizia la corsa al vestito più originale e bello, rischiando spesso di cadere in spese eccessive per qualcosa che probabilmente l'anno successivo ...
Cucito

Come realizzare un cappello da coccinella

Vi state preparando per partecipare a una festa in maschera ma non sapete dove comprare il travestimento che vi piacerebbe indossare? È dunque proprio questo ...
Cucito

Come realizzare un costume da vichingo

Se anche i vostri piccoli non vedono l’ora di indossare la maschera del proprio personaggio preferito e non avete ancora acquistato il costume, ecco ...
Altri Hobby

Come costruire un elmetto cosplay

Quando si parla di cosplay ci si riferisce a quel vastissimo gruppo di persone che ama gli anime e i manga a tal punto da ...
Bricolage

Come costruire una lanterna cinese

Il Festival delle Lanterne avviene il quindicesimo giorno dal capodanno cinese e simbolizza la conclusione delle celebrazioni: durante questo periodo, le strade vengono decorate con ...
Bricolage

Come fare le maschere dei Puffi per Carnevale

Ogni volta a Carnevale fa capolino il solito dubbio, ci chiediamo da cosa potremmo mai travestirci. O abbiamo mille idee diverse e no riusciamo a ...
Altri Hobby

Come fare un Kusudama Flower

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori e lettrici, a capire come poter fare un kusudama flower. Iniziamo subito con il dire che ...
Bricolage

Come fare una lanterna riciclando il cartone della pizza

Ecco una guida per il amanti del riciclo creativo e del fai da te. Se non vi piacciono gli sprechi, scoprite come fare una lanterna ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.