Come realizzare un finto caminetto natalizio con vecchi scatoloni

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per rendere accoglienti gli spazi domestici durante il periodo di natale, spesso ci si inventa di tutto. Il simbolo del natale non sono solamente il classico albero, la stella e tutti gli accessori ad esso ricollegati. A rendere magiche la convivialità con i propri cari e l'atmosfera da focolare domestico è senza dubbio il caminetto.
Nel momento in cui questo dispositivo manca all'interno di un'abitazione, se ne può creare uno finto da considerare parte di un addobbo realizzato ad arte. Di seguito vi daremo tutte le indicazioni su come realizzare un finto caminetto natalizio con vecchi scatoloni.

27

Occorrente

  • Uno scatolone di grandi dimensioni
  • Cartone per gli accessori
  • Legnetti, carboncini e paglia
  • Luci rosse ad intermittenza
37

Il primo passo è quello di trovare uno scatolone adatto per realizzare la parte centrale del caminetto natalizio. Non è importante che sia troppo grande, anche se d'altra parte è meglio che non sia troppo ridotto. Potete trovare lo scatolone in tutti i negozi o grandi magazzini nel giorno della consegna merci. Chiedete che vi venga consegnato quello che più vi aggrada per la realizzazione del progetto o utilizzate gli scatoloni che avete riposto in soffitta per gli imprevisti.
L'area centrale non dovrà essere modificata nelle sue dimensioni: per questo motivo il primo scatolone dedicato al progetto in questione dovrà essere pronto all'uso.

47

Procuratevi anche dell'altro cartone, che sarà indispensabile per realizzare gli accessori.
In base al vostro progetto, che potete realizzare preventivamente a matita, date vita alla canna fumaria, che dovrà giungere sino a soffitto. Se invece vi accontentate di una miniatura, potete realizzare direttamente il comignolo al di sopra del caminetto. Ricordate infatti che si tratta di un addobbo e che il valore rappresentativo rende magica l'atmosfera, esattamente come avviene con l'albero di natale. Unite i pezzi con la colla a caldo, in modo che stiano ben saldi tra loro.
Passate poi all'interno del caminetto, che dovrete rendere verosimile posizionando ciò che solitamente si trova al suo interno.

Continua la lettura
57

Procuratevi dei legnetti di dimensione adeguata al caminetto che avete scelto di realizzare e posizionateli come se doveste realmente accendere il fuoco. Disponete uno strato di carboncini e paglia sul fondo del camino ed unite un po' di paglia qua e là. Per ricreare la fiamma potete invece utilizzare le luci ad intermittenza, rigorosamente di colore rosso; mettete queste ultime tra i legnetti accatastati ed azionatele.
Il vostro caminetto può entrare in funzione in qualsiasi momento; ma non dimenticate: il cartone è un materiale infiammabile e come tale deve stare sempre lontano da fonti di calore.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Realizzate un progetto a matita per avere uno schema ben definito da seguire
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un finto camino

Il camino ha rappresentato fin dall'antichità uno degli elementi più importanti di una casa, diventando con il tempo anche un bellissimo complemento d'arredo. Anche se molte case moderne non ne sono provviste, è possibile decidere di realizzarne uno...
Altri Hobby

Decorazioni per la casa per chi ama la montagna

Per chi ama la montagna ma non può permettersi di soggiornarvi quanto vorrebbe, ecco alcuni consigli su come ricreare quell'ambiente caldo e ovattato tipico delle baite montane. Non c'è bisogno di ristrutturare, bastano un po' di decorazioni per la...
Bricolage

Come realizzare un camino d'arredo in truciolato

Da sempre i camini esercitano un fascino particolare all'interno di un'abitazione, e durante i secoli ne sono stati costruiti un numero spropositato di ogni forma e fattura. Rappresentava il modo migliore per riscaldare la casa e anche per cucinare, prima...
Casa

Come costruire un caminetto da esterno

Se siete appassionati dei caminetti da esterno potete allestirne uno nel vostro giardino, sicuri di ottenere un effetto assolutamente decorativo ed anche funzionale, allo stesso tempo. Prima di costruirne uno però è bene valutare tutti i pro e i contro,...
Bricolage

Come installare un caminetto elettrico

Chi non ha il desiderio di avere in casa un caratteristico caminetto che, oltre a dare il giusto calore, crea anche quell'atmosfera unica che solo un caminetto sa dare? A tal proposito, in questa guida, vi mostrerò come installare nella maniera corretta...
Bricolage

Come decorare con Effetto Finto Travertino

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter decorare con l'effetto del finto travertino. Senza dubbio questo metodo di decorazione murale è di grande effetto e molto apprezzato nei trompe-oeil; una decorazione che ricorda le facciate...
Casa

Come decorare un vecchio caminetto

Un vecchio caminetto è davvero l'ideale per ricreare, in una vecchia casa in montagna o un appartamento in città un po' vecchio stile e da rimettere a nuovo, una splendida e calorosa atmosfera domestica. Decorare un vecchio caminetto con alcune bellissime...
Casa

Come accendere un caminetto a gas

Il caminetto a gas è attualmente una delle soluzioni più richieste per riscaldare la propria casa. Si tratta, infatti, di una soluzione di riscaldamento ecologica, facile da utilizzare e a basso costo. Per questo saper utilizzare al meglio questo strumento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.