Come realizzare un fiore all'uncinetto

Difficoltà: media
Come realizzare un fiore all'uncinetto
static.pourfemme.it
15

Introduzione

Lavorare all'uncinetto è un passatempo rilassante e costruttivo e, nonostante non sia più diffuso tanto quanto in passato, ancora oggi ci sono molte persone, soprattutto donne, che adorano trascorrere il loro tempo libero creando oggetti con questo piccolo ferretto. Tra le tantissime creazioni che si possono realizzare, una delle più frequenti e più semplici, è senza dubbio il fiore. Ma come fare un fiorellino bello e colorato? La guida che segue lo spiegherà in modo semplice e lineare, in modo da assicurare un risultato eccellente anche a chi è ancora principiante.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Uncinetto
  • Cotone o lana
35

Per ottenere un fiorellino di circa cinque centimetri di diametro, per prima cosa, è necessario sviluppare una catenella di otto punti che deve poi essere chiusa a cerchio. A questo punto è opportuno avviare una serie di sedici punti bassissimi tutti intorno al cerchio e chiudere. A questo punto, bisogna far partire una catenella da due punti quindi, appuntare ancora l'uncinetto sul punto successivo e procedere con un punto doppio. È opportuno ora far partire una catenella di due punti e appuntarla sul punto base successivo.

45

Da quello stesso punto di deve far partire una ulteriore catenella di due punti, appuntare nuovamente e chiudere con un legame doppio. Fatto ciò si deve far partire una catenella di due punti e attaccarla alla base sul punto immediatamente sotto. Effettuare sempre lo stesso procedimento, in modo da realizzare i cinque petali. Una volta che conclusa anche l'ultima catenella di due punti sull'ultimo punto del cerchio, cominciare a fare una serie di punti bassissimi su tutto il perimetro del fiorellino.

55

Per far ciò si devono far partire due punti bassissimi lungo la prima catenella delle tre che formano il primo petalo. Giunti alla cima del petalo, realizzare un altro punto bassissimo sulla punta della seconda catenella che forma quel primo petalo e, infine, far scendere due punti bassissimi lungo la terza colonnina che forma sempre quel dato petalo. A questo punto si deve fissare un punto bassissimo alla base tra un petalo e l'altro, quindi far partire altri due punti molto bassi lungo la prima colonnina del secondo petalo, seguendo sempre lo stesso procedimento che si è eseguito sul perimetro del primo petalo. Per completare la realizzazione del piccolo fiore, si deve continuare a lavorare così per tutto il suo perimetro e, giunti alla fine, sarà sufficiente tagliare fare un piccolo nodo e tagliare il filo in eccesso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità delle nostre guide