Come realizzare un gilet di jeans

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quella di confezionare vestiti è una mania che interessa moltissime persone. Ci sono poi dei capi d'abbigliamento che hanno il loro fascino e che non tramontano mai per stile. I gilet sono molto comodi e sempre alla moda. Periodicamente infatti, vengono riproposti nelle più varie collezioni dei maggiori stilisti europei e d'Oltremanica. Il jeans poi, è un tessuto che non tramonta mai: volete sapere come mettere insieme le due cose per realizzare un bellissimo e comodo gilet di jeans? Proseguite allora con la lettura, in questa guida spiegherò passo passo come realizzare un gilet in jeans.

24

Reperire il tessuto

Avvalendovi di un centimetro, prendetevi le misure nel caso il capo sia per voi oppure prendetele alla persona alla quale lo regalerete o lo indosserà. Dovete misurare correttamente la circonferenza intorno alla spalla e quella della vita, quindi il girocollo. Reperite ora il tessuto: potete rivolgervi presso la più fornita merceria sotto casa vostra o recarvi ad uno specifico negozio di tessuti; scegliere la metrica di stoffa di jeans nella gradazione di colore che preferite. Se non volete spendere, potete in alternativa utilizzare un indumento in jeans già in vostro possesso. Potrete scucire i pantaloni e riutilizzare il tessuto oppure dimezzare il lavoro operando sulla camicia.

34

Realizzare il modello

Ora dovrete realizzare un cartamodello oppure prendere spunto da un gilet che avete già; stenderlo sul tavolo, osservarlo attentamente, prendere il tessuto in jeans e procedere così: con un paio di robuste forbici, dovrete ritagliare un pezzo di stoffa di forma geometrica trapezoidale. Reperite quindi un foglio di cartoncino spesso in formato A4 e ritagliate, dopo averla tracciata con un compasso, la forma di un'ampia circonferenza, corrispondente al diametro della spalla; ponete il disco di cartoncino nell'angolo in alto a sinistra del trapezio; tenetelo ben fermo, lasciando uno spazio superiore di almeno 4 cm, e ritagliate un oblò; eseguite la stessa manovra sull'angolo destro del lembo.

Continua la lettura
44

Cucire il gilet

Dovete ora rifinire tutti gli orli a mano o con la macchina da cucire. Scegliete un filo di cotone di un colore che possa accordarsi al jeans. Infilatelo nella cruna di un ago e provvedete all'orlo inferiore, quindi cucite i lati, il bordo superiore e rifinite la circonferenza interna di entrambi gli oblò. Prendete tre bottoni argentati e cuciteli ai lati di una delle estremità inferiori; dalla parte opposta create le asole, bucando nei punti corretti il tessuto con la punta delle forbici e rifinendo l'orlo di questi fori con una cucitura di filo blu scuro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come ricavare un gilet da un vecchio vestito

Il gilet è un capo di abbigliamento che non tramonta mai: pratico e divertente può essere in grado di regalare un tocco di originalità al nostro look abituale. Inoltre, a seconda del tessuto di cui è fatto, un gilet può essere un complemento elegante...
Cucito

Come fare un gilet con i quadrati che si intrecciano

I gilet sono da sempre uno degli indumenti più usati dagli uomini e dalle donne, sia che si tratti di gilet abbinati a vestiti eleganti, sia che si tratti di gilet fatti di lana da abbinare a qualche camicia o maglietta, e sono comodi soprattutto quando...
Cucito

Come realizzare un gilet con motivo jacquard

Realizzare un gilet con motivo jacquard, è abbastanza complicato, bisogna infatti saper lavorare bene all'uncinetto; il golfino deve essere lavorato con fili di cotone colorati e sul davanti deve essere eseguito un ricamo a proprio piacere. Inoltre,...
Cucito

Come realizzare un gilet da uomo in fresco lana

Il gilet da uomo è un capo di abbigliamento che consente di conferire eleganza e di dare maggiore importanza agli altri accessori indossati. Risulta perfetto sia per la vita di tutti i giorni che per occasioni speciali ed è comodo da indossare in qualsiasi...
Cucito

Come fare un gilet giallo con le tasche

Realizzare da soli i capi d'abbigliamento può essere un ottimo modo per dare libero sfogo alla propria creatività, realizzando prodotti di qualità, ma con un tocco di originalità e di gusto personale. Il gilet è un capo particolare che viene ultimamente...
Cucito

Come cucire un gilet a due punte

Il gilet è un capo d'abbigliamento nato per essere indossato sopra una camicia e sotto la giacca elegante. Con il passare del tempo il gilet si è trasformato diventando anche una semplice giacca senza maniche sportiva. Effettivamente il gilet è un...
Cucito

Come fare un gilet estivo

Se siamo brave nell'arte del cucito o negli aggiusti sartoriali, possiamo sfruttare le nostre doti, per realizzare un gilet estivo. Nel primo caso, imposteremo e confezioneremo il gilet con taglio e cucitura; nel secondo, invece, c'è un modo veloce e...
Cucito

Come realizzare un gilet in lana

Lavorare a maglia è da sempre uno dei vostri passatempi preferiti? Anche se non avete mai esercitato questa passione, tutti con un po di pratica possono riuscire nell'intento di realizzare intreccio dopo intreccio, utilizzando solo ago, filo e dei brandelli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.