Come Realizzare Un Hovercraft

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'Hovercraft è una nave volante che è dotata di tantissimi fori sotto la sua base; il suo funzionamento prevede la presenza di un pilota. Quest'ultimo deve azionare un motore che manda in queste aperture dei getti d'acqua potentissimi. In questo modo il velivolo si solleva su un sottile cuscinetto d'aria e si riduce l'attrito con l'acqua. Questo tipo di imbarcazione è utilizzato per il trasporto passeggeri nei mari del nord; la sua realizzazione però non è affatto semplice. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli su come è possibile realizzare, nel modo più semplice, un Hovercraft.

25

Occorrente

  • cartone ondulato
  • carta adesiva
  • tagliabalsa
  • matita
  • colla
  • tappo valvola tipo flacone detersivo o bevande bambini
  • compasso
  • forbici
  • palloncino 30cm diametro
35

La prima cosa da fare è quella di disegnare su un cartone ondulato un disco di circa di circa 10 cm; è consigliabile tracciare il contorno con un compasso. Successivamente bisogna ritagliare il disco utilizzando un tagliabalsa. Dopo aver eseguito questa operazione si deve mettere al centro del disco un tappo valvola è poi disegnare il contorno con la matita. In seguito, sempre con il tagliabalsa, bisogna incidere lo strato superiore di carta. Quando sono stati ultimati questi piccoli passaggi bisogna tirare via il primo dischetto di carta liscia; poi, si deve incidere lo strato ondulato intermedio.

45

Successivamente si deve procedere con l'eliminazione del dischetto di carta ondulata. A questo punto, utilizzando il tagliabalsa, si deve fare una finestrella quadrata della misura di 5x5mm al centro dello strato inferiore di carta liscia. In seguito si devono ricoprire entrambi i lati e gli orli del disco di cartone con la carta autoadesiva. Dopo aver completato questa fase del lavoro si deve incastrare il tappo valvola nell'intaglio rotondo. Poi, bisogna premere il tappo valvola e si deve chiudere. Ora è il momento di gonfiare il palloncino; bisogna prestare molta attenzione quando si inserisce l'imboccatura sul tappo valvola.

Continua la lettura
55

A questo punto non bisogna fare altro che afferrare la parte superiore del tappo valvola insieme all'imboccatura del palloncino e poi sollevarla. Adesso è possibile osservare come l'aria comincia ad uscire. Successivamente bisogna mettere l'Hovercraft su una superficie liscia; in questo modo si può vedere come fila via. Inoltre, si può notare che il velivolo viaggia rimanendo a pelo d'acqua senza alcuna difficoltà o imprecisione. Si spera che la guida sia stata di aiuto per le persone che vogliono dedicarsi alla costruzione di un Hovercraft; non resta che augurare buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come creare un lampadario con lo spago

Creare un lampadario con le proprie mani non è poi un'impresa impossibile. Con una spesa davvero contenuta, un pizzico di pazienza e un minimo di manualità per i lavori fai da te, potrete fabbricare da soli lampadari di varie dimensioni e colori. Se...
Bricolage

Come costruire un misuratore del calibro stellare

Fin dall'antichità, le stelle venivano studiate dall'essere umano e condizionavano sempre gli eventi e i momenti più rilevanti della propria esistenza. Gli antichi le studiavano per stabilire con una determinata precisione quando si sarebbero verificati...
Casa

Come sostituire la vecchia guarnizione di un rubinetto

I rubinetti di casa vengono utilizzati molto di frequente. Per questo motivo a lungo andare potrebbero non funzionare più in modo corretto. Capita, nel silenzio della notte, di sentire il rumore delle gocce che cadono di volta in volta dal rubinetto,...
Bricolage

Come sostituire una valvola di ritegno

Quando si parla di valvola di ritegno (denominata anche valvola di non ritorno) si intende generalmente una valvola che è situata all'interno di quegli apparecchi che necessitano che il flusso di un liquido oppure di un gas non ritorni indietro ma che...
Casa

Come installare una valvola termostatica

Le valvole termostatiche sono componenti accessorie volte alla regolazione del flusso d'acqua ai radiatori degli impianti di riscaldamento. Rispetto alle valvole a comando manuale, infatti, consentono di mantenere stazionaria la temperatura di ciascun...
Casa

Come Riparare La Valvola Dello Sciacquone

Lo sciacquone è un dispositivo che scarica un determinato quantitativo di acqua nel vaso sanitario. Una volta "tirato" si svuota del tutto per poi ricaricarsi. In commercio ne esistono svariati tipi, ma le parti che lo compongono sono uguali per tutti....
Casa

Come sostituire la valvola di uno scaldacqua

La valvola di sicurezza di uno scaldacqua è un piccolo dispositivo di ottone. Si collega all'attacco dell'acqua fredda e la conosciamo comunemente come valvola di non ritorno. La sua funzione consiste nell'impedire all'acqua fredda di ritornare nell'impianto....
Bricolage

Come cambiare la valvola di un rubinetto d'arresto

Il rubinetto d'arresto è una parte del sistema idrico di un'abitazione. È deputato alla chiusura della mandata, ovvero dell'ingresso dell'acqua dall'acquedotto. È situato in genere a monte del contatore, ma può essere posto anche in altri locali all'interno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.