Come Realizzare Un Micio Di Peluche

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Quante volte ci capita di di dover regalare qualcosa di particolare ai nostri figli e, il più delle volte il prezzo di ciò che vogliamo regalare risulta essere troppo elevato. Un'alternativa potrebbe essere quella di realizzare con le nostre mani oggetti indubbiamente graditi ai nostri figli che l'apprezzeranno sicuramente perché si rivelerà unico nel suo genere e, noi avremo così risparmiato tanto. Nei passi a seguire vi sarà spiegato in maniera esaustiva come realizzare un micio di peluche colorato, naturalmente procurandoci il necessario e seguendo le istruzioni tecniche qui descritte.

28

Occorrente

  • Tessuto di peluche
  • forbici
  • carta modello
  • matita
  • ago e filo di cotone
  • filo di lana
  • occhi di sicurezza
  • carta copiativa
  • perla nera
  • imbottitura
  • fil di ferro
  • pinza
38

Innanzitutto per cominciare a realizzare il micio, tracciamo le varie parti che compongono il nostro animaletto di peluche, quindi con una matita morbida e della carta copiativa, trasferiamo con cura e attenzione, le diverse sagome in carta modello. Dopo aver fatto ciò, ritagliamo i vari pezzi, e iniziamo a cucire, con ago e filo di cotone in tinta, e poi imbottiamo la testa del nostro piccolo micetto di peluche.

48

A questo punto, eseguiamo due piccole incisioni, con le forbicine appuntite, per inserire così gli occhi di sicurezza. Quindi proseguiamo, inserendo le viti degli occhi di sicurezza e poi le rondelle. Adesso, rivoltiamo dal diritto il tessuto di peluche che costituisce la testa del gattino e, fissiamo in posizione i due baffi, cucendoli al centro con ago e filo di cotone in tinta. Al centro dei baffi, quindi, fissiamo una perla nera per creare così il naso, e sotto applichiamo una piccola lingua, realizzata con un piccolo ovale di panno rosso, fissandola con i sottopunti, affinché non si vedano.

Continua la lettura
58

Per finire, cuciamo e imbottiamo, la piccola coda del nostro micio di peluche, e inseriamo all'interno un pezzo di fil di ferro, per renderla rigida. Intanto, cuciamo il sottopancia alle parti inferiore del corpo del micetto, quindi uniamo le zampe e i due fianchi, facendo ben coincidere le varie parti. Per completare, rovesciamo il lavoro ottenuto, imbottiamo il corpo e, chiudiamo ogni apertura, con ago e filo in tinta. Infine, con un po' di lana nera, messa doppia, eseguiamo sulle zampe dei punti lanciati, per delineare le dita e, infine terminiamo cucendo la coda.

68

Seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, abbiamo finalmente scoperto come riuscire a realizzare un micio di peluche. Per chi è alle prime armi con questo tipo di lavori, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e provando varie volte, riusciremo alla fine ad ottenere un risultato perfetto. Adottando questo metodo sarà facile realizzare altri soggetti, spaziando dagli animali alle bambole e così via.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come creare un portachiavi in feltro

Avete presente quei graziosi pupazzetti fatti a mano che si trovano nei mercatini di artigianato? Sono peluche o portachiavi realizzati con il feltro, un materiale simile al panno lencio e molto facile da lavorare. In questa guida vedremo come creare...
Bricolage

Come riciclare i peluche vecchi

A tutti sarà capitato di trovarsi sommersi da vecchi oggetti dei quali non si sa cosa farne perché ormai rovinati e trasandati. Spesso capita che durante le pulizie di primavera, negli scatoloni si ritrovano vecchi vestiti, vecchi giocattoli o anche...
Cucito

Come realizzare Una Coniglietta Di Peluche

Il peluche è una particolare stoffa formata da fibre naturali o sintetiche, caratterizzata da un pelo lungo e morbido che prende la forma di un animale o di icone specifiche. Questo tipo di tessuto è utilizzato soprattutto nel confezionare animaletti...
Cucito

Come realizzare un orsacchiotto di peluche

Fin da bambini siamo stati abituati ad avere degli amici, i nostri genitori ci hanno insegnato che avere degli amici e saperli trattare è la cosa più importante che si possa fare. I nostri primi amici sono stati dei piccoli animaletti di pezza, chiamati...
Cucito

Come creare un costume da Dottoressa Peluche

Se il Carnevale è vicino e non si vogliono o non si possono spendere molti soldi per acquistare un costume che poi comunque non avrà utilità, ma non si vuole privare la propria bambina del divertimento del carnevale o di qualsiasi altra festa in maschera,...
Cucito

Come creare un peluche

Oggigiorno la creazione di un peluche, sembra quasi un'attività "vintage", un'esperienza che fa ripensare ai nostri genitori, ai nostri nonni, i quali, nel nome del divertimento, impiegavano le loro risorse cognitive ed artistiche per dar vita ai loro...
Bricolage

Come fare un coniglietto vampiro di peluche

La creatività non ha limiti, per questo motivo negli ultimi tempi si è molto diffusa l'arte del fai da te. È possibile creare qualsiasi cosa, dai fiori finti ai peluche per bambini. In questa guida vedremo come fare un coniglietto vampiro di peluche,...
Cucito

Come Realizzare Una Dalmata Di Peluche

Regalare un peluche è sempre un bel gesto molto apprezzato, sia per i bambini che per i grandi. Se vogliamo realizzarne uno con le nostre mani non sarà poi così complicato.In particolare possiamo creare un bel dalmata di peluche, basterà seguire questi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.