Come Realizzare Un origami A Forma Di Coniglio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'origami è una tecnica orientale, la cui nascita risale al 1300-1400. Si avvale di poche e semplici piegature, con le quali si riescono a creare veri e propri capolavori. Inoltre, utilizzando diversi colori di carta in uno stesso origami si possono realizzare oggetti che danno un senso si profondità. La tecnica degli origami dà la possibilità di creare con la carta qualsiasi forma vogliamo, dalle più semplici alle più complicate. In questa guida vedremo nel dettaglio come realizzare un origami con la forma di un coniglio. Prima di addentrarci nella spiegazione, spieghiamo nello specifico in cosa consiste questa tecnica e poi, leggete attentamente passo passo gli utili suggerimenti.

27

Occorrente

  • Foglio di carta
  • forbici
  • colori
37

Ritagliare un quadrato da un foglio di carta

Innanzitutto preparate il necessario, ritagliando un quadrato da un foglio di carta: la dimensione varierà in base alla grandezza del coniglio che volete realizzare. Se utilizzate della carta colorata ricordatevi che dovrete iniziare posizionando il lato colorato verso il basso; piegate il foglio esattamente a metà e successivamente piegate ogni metà verso l'interno. In seguito flettete la parte superiore del foglio verso l'interno esattamente al centro: sarà utile non dare troppa pressione ma, basterà eseguire una linea marcata ma allo stesso tempo leggera.

47

Piegare la metà della parte superiore all'interno per ottenere un rettangolo

A questo punto, piegate la metà superiore all'interno per ottenere un rettangolo dopo, riaprite il foglio e allargate gli angoli verso l'esterno. Adesso appiattite verso il basso la parte superiore, fino ad ottenere la forma di una maglietta. Ripiegate le punte verso l'interno seguendo la diagonale dell'angolo. Ora piegate verso l'interno i due angoli inferiori in modo da ottenere due triangoli e poi flettete a metà la forma ottenuta.

Continua la lettura
57

Disegnare un puntino da entrambi i lati per realizzare gli occhi

Avrete così ottenuto la base per realizzare il coniglio. Piegate il triangolo finale del posteriore verso un lato in modo da realizzare la coda, poi piegate la parte davanti nel senso opposto. Questo permetterà al coniglio di ottenere la massima stabilità. Completate la sagoma del coniglio, disegnando un puntino su entrambi i lati per realizzare gli occhi: potrete aggiungere tutti i dettagli che desiderate per rendere unico il vostro coniglio origami. Ora che avete realizzato la vostra creatura di origami, non resta che decidere se tenerlo per voi così da abbellire la vostra casa, oppure se avete piacere, potrete donarlo ad una persona cara. Un'idea potrebbe essere quella di coinvolgere i vostri bambini nella realizzazione di questi lavoretti. Sicuramente sapranno apprezzarli e si divertiranno tantissimo.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare i lottatori di sumo con la carta

Il fai da te, ci permette non solo di risparmiare ma anche di mettere in pratica la nostra manualità ed anche la nostra creatività, così da poter dar vita a delle creazioni davvero uniche! Nello specifico inizieremo a realizzare dei lottatori di Sumo....
Bricolage

Come fare un gufo con l'origami

L'origami è un'antica arte orientale, la cui traduzione letterale dal giapponese è "piegare". Da un supporto cartaceo o pezzi di stoffa, infatti, si possono creare e riprodurre forme naturali tridimensionali di straordinaria bellezza. L'origami è un...
Bricolage

Come fare un ventaglio origami con le copertine delle riviste

In questa guida vedrete come fare un ventaglio origami con le copertine delle riviste. L'arte dell'origami, tramandata per secoli da generazioni. Consiste nel far assumere ai fogli di carta delle forme gradevoli all'occhio umano. Con una semplice copertina...
Cucito

Idee per origami pappagallo

Da sempre gli origami affascinano chiunque si ritrovi a vederli realizzare; la loro diffusione è dovuta a questa splendida pratica nata in Giappone probabilmente legata alla pratica della religione shintoista. In ogni caso, consiste nel piegare dei fogli...
Altri Hobby

Come impermeabilizzare gli origami

Gli origami sono delle caratteristiche e particolari costruzioni che si effettuano piegando artisticamente la carta. Davvero disparate sono le tecniche che consentono simili piegature: in genere tutto prende inizio da un foglio di carta che viene organizzato...
Altri Hobby

Come creare un origami di stoffa

Forse non tutti lo sanno, ma si possono fare gli origami non solo con la carta ma anche con la stoffa. Se si conoscono gli origami di carta, basta trasporre sulla stoffa le stesse mosse che si fanno sulla carta. L'unico problema è che, a differenza della...
Altri Hobby

Come creare gli animali con gli Origami: il Cigno

L'antica arte giapponese degli origami ha raggiunto da tempo anche il nostro Paese. Abbastanza spesso ci troviamo a realizzare delle vere e proprie opere d'arte, semplicemente piegando alcuni fogli di carta non bianca senza l'ausilio della colla. Gli...
Altri Hobby

Come fare una giraffa con gli origami

L'origami è un'antichissima arte nata in Giappone, dopo che i cinesi elaborarono un nuovo materiale per la scrittura. Letteralmente, il vocabolo "origami" significa "carta piegata" e consiste appunto nel fatto di riuscire a creare, attraverso diverso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.