Come realizzare un portaindumenti e portaspazzole di stoffa da appendere

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Sistemare i diversi oggetti e i piccoli indumenti intimi in bagno è sempre un problema e, non tutti hanno la fortuna di disporre di tanto spazio, per cui avere a disposizione un supporto in più per riporli in ordine può essere di grande utilità. Oggi, quelle che vengono sfruttate maggiormente in un bagno, sono le pareti. A tal proposito sarebbe una buona idea quella di creare con le nostre mani degli accessori davvero utili e che ci consentano di riporre le nostre cose nel modo più ordinato. Continuando nella lettura di questa utile guida scopriremo come realizzare un portaindumenti e portaspazzole di stoffa da appendere.

27

Occorrente

  • Occorrente per il cucito
  • Tela resistente in cotone o avanzi di stoffa
  • Stoffa per fodera
  • Carta velina per cartamodelli
37

Per iniziare, la prima cosa da fare sarà quella di procurarci tutto il materiale indicato all'interno di questa guida e, per farlo basterà recarci presso una qualunque merceria. Una volta fatto ciò, potremo finalmente iniziare a realizzare il nostro bellissimo portaindumenti. Su un foglio di carta tracciamo il disegno di un rettangolo di 70 cm x 25 cm e quello di un altro rettangolo di 20 cm x 17 cm.
Mettiamo il modello di carta più grande sulla stoffa scelta per il lato dritto e tagliamo lasciando 1 o 2 cm di margine per la cucitura.

47

Poggiamo il modello di carta più piccolo sulla stoffa che useremo per le tasche e, tagliamone tre pezzi uguali, lasciando anche su questi il margine per la cucitura, la stessa cosa andrà ripetuta sulla stoffa per la fodera. Facendo combaciare il lato dritto dei pezzi per le tasche, ovvero con il lato esterno visibile, imbastiamo i tre lati intorno. Per farlo cuciamo a macchina sui lati imbastiti e saldiamo i fili. Una volta preparati i rettangoli per le tasche, imbastiamo e poi cuciamo due piccole riprese sulla parte inferiore, chiudendole per circa un centimetro, in modo da rendere più stretta questa parte che costituirà il fondo della tasca.

Continua la lettura
57

Adesso, stendiamo sulla tavola il rettangolo grande e, procediamo posizionando con gli spilli le tre tasche, avendo cura di metterle alla stessa distanza l'una dall'altra e alla stessa altezza.
Verificata la posizione della tasche cuciamole nelle parti laterali a macchina, lasciando libera la parte superiore che sarà l'apertura della tasca. A questo punto, uniamo i due rettangoli grandi, quello della parte esterna e quello della fodera, facendo combaciare i dritti delle due stoffe perfettamente. Imbastiamo e cuciamo le parti laterali e quella inferiore. Rovesciamo ora con cura il lavoro cercando di estrarre bene gli angoli. Imbastiamo il quarto lato e cuciamolo, piegando all'interno i lembi di stoffa lasciati in più per la cucitura, in modo che non si sfilacci.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Disegna sempre un progetto su carta del tuo lavoro per essere sicuro delle misure
  • Utilizza stoffe resistenti e pesanti per ottenere un lavoro migliore
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come cucire un grembiule cerato per bambini

Se abbiamo dei bambini molto energici non manca mai che i loro vestiti puliti si sporchino in un istante. Un po' con la scuola, un po' durante i giochi sia fuori che in casa non si è mai tranquilli sapendo che le macchie sono in agguato. A questo proposito...
Bricolage

Come realizzare una gallina portapane

L'ambiente domestico e più propriamente la cucina, è il luogo principe e simbolo della casa italiana. La cucina rappresenta quanto di migliore viene servito ogni giorno nel nostro territorio, dalla frutta agli ortaggi, dai formaggi alle paste e farine...
Cucito

Come Confezionare E Applicare Un Polso Rivoltato Modellato

Ci sarà sicuramente capitato, di dover effettuare delle modifiche o di dover sistemare alcuni nostri capi di abbigliamento ma per farlo, la maggior parte delle volte preferiamo portare i nostri vestiti da dei sarti esperti in modo che possono sistemarli...
Bricolage

Come fare un pannello portaoggetti in jeans

Siate sinceri: il vostro armadio è popolato di vecchi indumenti che, nella speranza di essere un giorno utilizzati di nuovo, finiscono in realtà col restare a prendere polvere per mesi, o addirittura anni. Tranquilli, però, perché esiste un'alternativa...
Cucito

Come realizzare una camicetta elegante

Con l'arrivo della bella stagione perché non pensare di creare in casa una camicetta semplice ma elegante, magari con tanto di asole e polsini? A dispetto di quello che si può immaginare, se si conoscono le nozioni base del taglio e cucito, confezionare...
Cucito

Come Creare Una Gonna A Palloncino

Grazie a questa guida potremo finalmente realizzare, con la tecnica del fai da te una graziosissima gonna a palloncino. Con delle semplici e pratiche operazioni, creeremo il modello e la fantasia che più ci piace, da poter indossare in tante occasioni....
Cucito

Come applicare delle tasche laterali ai pantaloni

Se abbiamo un pantalone di stoffa preferito di un modello sportivo molto comodo, ed intendiamo arricchirlo ulteriormente con delle tasche laterali, possiamo intervenire improvvisandoci sarti. Il lavoro non è difficile in quanto bisogna avere un minimo...
Cucito

Come arrotondare senza fodera gli angoli delle tasche

In questo articolo vogliamo proporre una guida, pratica e veloce, attraverso la quale poter essere in grado di mettere in pratica, tutta la propria manualità e la propria fantasia e voglia di fare. Nello specifico cercheremo di imparare come poter arrotondare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.