Come realizzare un portamestoli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se vi reputate delle cuoche provette e amate sperimentare in cucina, sicuramente avrete tantissimi tipi di utensili. Quelli più utilizzati sono sicuramente i mestoli. Molto spesso però questi ultimi vengono riposti alla rinfusa nei cassetti e quando se ne cerca uno specifico si hanno difficoltà a trovarlo. Proprio per risolvere questo inconveniente esistono i portamestoli. Sono essenzialmente degli oggetti per la cucina davvero utili che aggiungono un tocco decorativo al piano di lavoro. Se ne possono trovare di diversi tipi e colori in tanti negozi di casalinghi, ma se preferite risparmiare e crearvene uno da sole, siete nel posto giusto. In questa guida vi sarà infatti spiegato come realizzare un portamestoli. Si tratta di un oggetto creato con materiale di recupero o comunque reperibili facilmente a basso costo. Vediamo il procedimento da seguire.

26

Occorrente

  • bastoncino da zanzariera a molla
  • anelli da tenda
  • patatine in tubo
36

Come prima cosa è necessario che vi procuriate una confezione di patatine in tubetto. Infatti per realizzare il vostro progetto dovrete riciclare il tubo delle patatine. Una volta svuotato, lavatelo accuratamente per eliminare del tutto l'unto dovuto alle patatine, utilizzate un poco di alcool denaturato. Conclusa questa operazione, procedete decorando il vostro portamestoli. Passate successivamente una mano di pittura acrilica. Potete realizzare i disegni che più preferite. Un altro metodo per avere un portamestoli senza spendere nulla è quello di riciclare una vecchia tazza piuttosto alta.

46

Se invece preferite un portamestoli in cui poter appendere i vostri mestoli, potete utilizzare un bastone per tende. Anche quelli per le tende zanzariere vanno bene. Quindi attaccate il bastone sulla parete della cucina, nella posizione che più preferite. Normalmente la più comoda è vicino ai fornelli, in modo da avere gli utensili da cucina sempre a portata di mano mentre si prepara da mangiare. A questo punto prendete dei vecchi anelli per le tende. Inserite gli anelli nel bastone.

Continua la lettura
56

A questo punto dovrete semplicemente appendere i vostri mestoli di metallo agli anelli. Si tratta di soluzioni davvero semplici ed efficaci, sopratutto a costi quasi zero. Avete la possibilità di decidere di lasciare i portamestoli senza particolare decori, ma se lo desiderate potete decorarlo per mascherare un poco la vera natura degli oggetti utilizzati. Potreste ricoprire il bastone con del nastro adesivo da cavi elettrici (li fanno di vari colori e sono belli da vedere se messi bene), oppure potete tingere gli anelli e il bastone con dell'acrilico. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Avete la possibilità di decidere di lasciare i portamestoli senza particolare decori, ma se lo desiderate potete decorarlo per mascherare un poco la vera natura degli oggetti utilizzati.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come montare e fissare un bastone da tende con i relativi supporti

Tende o tendine hanno bisogno di un bastone per essere fissate alla finestra; mentre le tendine vanno applicate al vetro con semplici bacchette che si incastrano nell'intelaiatura dell'infisso, le tende vanno fissate a bastoni che possono essere a vista...
Bricolage

Come fare un bordo a occhielli e anelli

In questa semplicissima guida è possibile andare a vedere come realizzare un bordo ad occhielli e ad anelli. Questo metodo per appendere le tende consiste nell'inserire gli anelli negli occhielli, per far pendere la tenda dal bastone. Dallo stile semplice,...
Casa

Come installare il bastone per la tenda

Le tende rappresentano uno degli elementi essenziali nell'arredamento di una stanza. Ne esistono di varie tipologie e modelli, ognuno adatto a un ben preciso ambiente e a una determinata destinazione. Le tende ad anelli sono le più utilizzate in quanto...
Materiali e Attrezzi

Come sfruttare i pezzi di ottone di un letto

Gli ottoni sono leghe di rame (Cu) e zinco (Zn). Bisogna distinguere tra ottoni binari, costituiti da rame e zinco, e ottoni ternari, in cui è presente un terzo elemento chimico caratterizzante la lega o altri ottoni quaternari in cui sono presenti altri...
Bricolage

Come installare il bastone per tende

Se hai acquistato delle tende a muro, sicuramente non vedi l'ora di sistemarle e provare a vedere che effetto faranno all'interno della stanza. Per poterle provare, è necessario montare un apposito supporto, ossia il bastone per le tende. Esso può essere...
Cucito

Come fare una tenda ricamata con una scritta augurale

Ci troviamo senza dubbio tutti d'accordo nell'asserire che le tende sono un accessorio indispensabile della casa. Esse completano l'arredamento di ciascuna stanza e, specie in una veranda, ci proteggono dal sole, regalandoci un senso di fresco che in...
Bricolage

Come montare un bastone per le tende

Le tende sono una delle tante cose che fanno di una casa un ambiente accogliente e curato. Si legano con lo stile, classico, moderno o rustico in cui vengono messe e accontentano molto facilmente i gusti di chi le ha scelte perché ne esistono in commercio...
Altri Hobby

Come trasformare una tenda a binario in una tenda a bastone

Ecco una guida, pratica e veloce, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di imparare come poter trasformare una tenda che è a binario, in una bellissima tenda a bastone, affinché la stessa tenda possa essere molto più semplice da appendere ed...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.