Come realizzare un portaombrelli in sughero

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il sughero è un tessuto vegetale molto conosciuto perché utilizzato per chiudere bottiglie di vino e mantenere la freschezza del prodotto. Oltre ad essere un ottimo materiale per chiudere, sigillare e mantenere freschezza, esso è anche un ottimo strumento per creare tantissimi lavori di fai da te. Vediamo quindi insieme come realizzare un portaombrelli in sughero davvero molto semplice e molto creativo.

26

Occorrente

  • tappi in sughero
  • coltello
  • 1 sottovaso
  • colla a caldo
  • fogli di giornale
36

Come prima cosa recatevi presso un negozi di bricolage ben fornito e acquistate delle assi di sughero. Avete comunque la possibilità di realizzare questo progetto con vecchi tappi di bottiglie riciclati. Lavate accuratamente i tappi di sughero ed eliminate, con l'aiuto di un coltello, eventuali parti danneggiate dai tappi o eccessivamente macchiate di vino. Una volta che avrete lavato tutti i tappi con attenzione lasciateli asciugare completamente sotto il sole per almeno ventiquattro ore. Quando i vostri tappi di sughero saranno completamente lavati e asciugati potrete iniziare ad occuparvi dell'assemblaggio del vostro portaombrelli.

46

Fate scaldare la colla a caldo e proteggete il piano di lavoro con dei vecchi giornali per non rischiare di rovinarlo. Prendete i tappi di sughero e, con la colla a caldo, uniteli creando due cerchi di egual dimensione. I cerchi saranno la chiusura e l'apertura del vostro portaombrelli. Un piccolo consiglio è quello di realizzare il cerchio in sughero attaccando i tappi attorno ad un sottovaso. Lasciate asciugare completamente i cerchi in sughero per almeno ventiquattro ore. A questo punto potrete iniziare a realizzare il corpo centrale del vostro portaombrelli. Potrete realizzare lo stesso in diversi modi, attaccando altri tappi in sughero in modo orizzontale, verticale oppure obliquo. In questo caso specifico i tappi sono stati uniti in modo obliquo ma, qualunque sia la vostra scelta, la metodologia di creazione sarà sempre la medesima.

Continua la lettura
56

Applicate della colla a caldo sul tappo e appoggiatelo sul cerchio in sughero creato in precedenza, facendo molta pressione affinché si incolli. Dopo aver atteso un paio di minuti il tappo in sughero si sarà incollato e potrete procedere con l'attaccatura di tutti gli altri tappi. Create quindi una struttura alta circa sessanta centimetri. Chiudete il portaombrelli applicando, sulla parte superiore dei tappi con cui avete realizzato l'altezza dei portaombrelli, il secondo cerchio che avete realizzato nel primo passaggio. Per creare un'ulteriore decorazione realizzate un secondo cerchio da applicare come chiusura Per farlo posizionate e incollare tra i tappi un piatto. In questo modo otterrete un cerchio preciso e ben definito. Lasciate asciugare il tutto per almeno un giorno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una volta che avrete lavato tutti i tappi con attenzione lasciateli asciugare completamente sotto il sole per almeno ventiquattro ore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un porta ombrelli con i tappi di sughero

Il sughero viene prodotto dalla corteccia di una quercia particolare. Grazie alle sue molteplici caratteristiche tecniche, elasticità, resistenza, infiammabilità, è adatto per molteplici scopi. Per lo più lo troviamo come tappo per chiudere bottiglie...
Materiali e Attrezzi

Come conservare i tappi di sughero

Quante volte avete visto delle bellissime bottiglie di vino pregiato, chiuse con un tappo non appropriato che, oltre a non essere magari esteticamente gradevole, non era nemmeno adatto alla conservazione del vino stesso? Purtroppo in questo campo gli...
Bricolage

Come realizzare un sottopentola con i tappi di sughero

Il sughero è un materiale estratto dalla corteccia di una quercia particolare. Offre moltissime caratteristiche tecniche come l'elasticità, infiammabilità, resistenza e molte altre. Grazie alle sue molteplici caratteristiche si adatta a tantissimi...
Bricolage

10 idee per riciclare creativamente i tappi di sughero

Stappare lo spumante ad ogni festa è da decenni un must. Passata la baldoria, le bottiglie le possiamo riciclare nella raccolta del vetro, ma i tappi di sughero? La tentazione è sicuramente quella di buttarli o conservarli per ricordo, ma non tutti...
Bricolage

Come realizzare un vassoio con i tappi di sughero

Nominando la parola "sughero" a tutti noi viene da ripensare ai tappi di bottiglie che generalmente troviamo nei vini più pregiati e/o champagne. Il sughero viene prodotto da delle particolari querce. Più precisamente dalla loro corteccia. La quale...
Bricolage

Come realizzare delle api segnaposto con dei tappi in sughero

Se siete amanti dell'arte del fai da te e vi piace realizzare degli oggetti e delle decorazioni con le proprie mani, questa è la guida che fa al caso vostro. In questa breve ma esauriente guida, infatti, vi spiegheremo come è possibile realizzare dei...
Altri Hobby

Come fare un posacenere con i tappi di sughero

Ormai sono numerose le persone che hanno il brutto vizio di fumare le sigarette vendute dal Monopolio di Stato presso le tabaccherie. Ciò avviene nonostante gli avvertimenti che si trovano oggi nei pacchetti e indicano le conseguenze negative del fumo.Una...
Altri Hobby

Come fare un centrotavola con i tappi di sughero

Creare degli accessori per la casa può diventare un vero passatempo. Oltretutto, è possibile riciclare oggetti di cui non si fa più uso. I tappi di sughero, per esempio si possono adoperare per fare un centrotavola. Questo lavoro è molto facile da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.