Come realizzare un presepe di cartapesta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quanti di voi hanno cercato di creare un presepe con dei risultati scarsi, oppure magari avete già rinunciato dalla partenza all'idea di farlo, ma anche perché avrete paura di eccessivi costi ottenendo rappresentazioni poco carine per essere esposte? Quando il Natale si sta avvicinando i negozi si riempiono sempre più di addobbi, capanne ed alberi, e sono già tutti quanti pronti anche circa due mesi prima. Insieme potremo quindi sfatare tale tabù: con facili e semplici consigli, e con l'aiuto di materiali facilmente trovabili anche in casa vostra, potrete costruire infatti un presepe bellissimo di cartapesta, limitando i costi al minimo. In questo tutorial vedremo come realizzare tale presepe. Esso è una tra le tradizioni del Natale che gli italiani amano maggiormente più di altre festività. In certe case, diviene un vero e proprio passo fondamentale del Natale, coinvolgendo l'intera famiglia nella fase della sua preparazione.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Carta di giornale
  • Carta igienica
  • Cartone ondulato
  • Farina
  • Acqua
  • Tempere ad acqua
35

Tutte le case si colorano di festa ed ogni cosa viene travolta dalla gioia contagiosa del felice momento.
La tecnica che vi consiglieremo è quella della cartapesta, che comprende l'utilizzo di carta e colla vinilica, oppure carta da parati, per realizzare strutture molto solide. Vediamo quindi come ottenere una colla in casa, utilizzando soltanto acqua e farina. Ecco a voi il procedimento. Mettete dell'acqua in una ciotola e versate la farina a pioggia (meglio ancora se setacciata) mescolando il tutto con le mani. Dovrete ora ottenere una pastella liscia e senza grumi, e inoltre dovrà avere una consistenza uguale alla colla vinilica. Nel caso dovessero formarsi dei grumi, passatela in un colino a maglia stretta così da toglierli.

45

Finito questo step primo, potrete usare un quadrato di cartone in modo da fare la base della capanna, dovrete quindi prendere un altro prezzo rettangolare in modo da creare la capanna stessa. A questo punto, dovrete piegare quest'ultimo a forma di ponte, poi dovrete fissare, le estremità alla base, con del nastro adesivo. Mettete sul fondo un altro pezzo di cartone che avrete ritagliato in base all'arco realizzato, poi dovrete fissare tutto quanto col nastro. Potrete usare della carta igienica, perciò fate delle palline con dei cordoni, poi potrete immergeteli nella mistura di farina insieme acqua. Una volta che li avrete strizzati leggermente, li dovrete appoggiare sulla struttura di cartone. L'intento sarà quello di arrivare a rendere l'idea di una grotta ricavata dalla roccia. Proseguite perciò a sovrapporre strati di carta igienica, sempre facendo palline fino a quando il risultato non sarà soddisfacente ed ottimale.

55

Una volta che la struttura sarà asciutta, la dovrete rinforzare coprendola con uno strato di carta di giornale. Potrete strappare delle strisce di carta da un quotidiano, poi le dovrete immergere nella "colla". Mettete perciò le strisce sopra la capanna, in tal caso vi potrete aiutare con un pennello eseguendo le onde rese dalla carta igienica. Il consiglio che vi diamo è quello di fare minimo due strati di carta di giornale, poi di rifinirli con tempera di color grigio, verde e marrone. Una volta asciugati del tutto, richiamate così il muschio e la grotta tutta attorno alla roccia. I personaggi del vostro presepe saranno quelli classici, trovabili facilmente anche in casa vostra, in base alle disponibilità vostre. Ora dovrete mettere la vostra grotta sopra ad una base di compensato, con dei sassolini e del muschio, in questo modo potrete ottenere un perfetto effetto scenico.

Potrebbe interessarti anche

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti