Come realizzare un presepe verticale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Non sapete ancora come fare il vostro presepe, in modo da non scadere nella solita banalità?! Benissimo! Infatti, in questa guida verrà mostrato e spiegato come realizzare un presepe verticale molto originale e, nello stesso tempo, alla moda e minimalista. Quest'opera, inoltre, si adatta magnificamente agli ambienti minimalisti o con poco spazio a disposizione, proprio come i moderni appartamenti delle nostre città richiedono. Ma entriamo subito nel dettaglio con la nostra spiegazione!

25

Occorrente

  • tavole di legno, colla a caldo, statuine per il presepe, chiodini, martello, foglio di compensato, carta vetrata
35

Innanzitutto, come prima cosa, sarà necessario recarsi in un negozio di bricolage, per poter acquistare delle tavole di legno. A questo punto, le suddette tavole dovranno necessariamente essere segnate in maniera opportuno, autonomamente o facendo compiere questa operazione direttamente al negoziante. Inoltre, si dovranno lisciare i bordi delle tavole di legno con carta vetrata a grana fine. L'altezza della colonna e il numero di mensole dipende unicamente dai vostri gusti e dallo spazio a disposizione.

45

Dopo aver espletato queste semplici operazioni, potete procedere con il prendere le due tavole di legno più lunghe, assicurandosi di inchiodarli ad una delle mensole. In questa maniera avrete così realizzato la base del vostro presepe. Ora basterà continuare, inchiodando un pannello di compensato dietro le due tavole, utilizzando dei piccoli chiodini. Ovviamente il compensato dovrà avere la stessa altezza delle due tavole di legno. Ora potrete inchiodare le varie mensole.

Continua la lettura
55

Tuttavia, fate attenzione! Infatti, dovrete tenere presente che le dimensioni di queste ultime dovranno essere tali da entrare perfettamente all'interno dello spazio tracciato dalle due tavole più lunghe. A questo punto, dopo aver terminato le ultime cose, continuare l'opera con il tetto: le due falde di legno, che abbiamo acquistato in precedenza, dovranno prima essere unite tra loro con colla a caldo e, successivamente, sempre con questo tipo di colla, andranno aggiunte alla sommità delle due tavole di legno. Ora, si potrà tranquillamente procedere con il collocare i vari personaggi sulle mensole che compongono la natività, avendo cura di collocare in alto la capanna.
A questo punto, il nostro presepe è finalmente terminato e pronto ad essere sfoggiato, in tutta la sua bellezza. Inoltre, potrete completare il tutto con piccole decorazioni o aggiungendo luci che esaltino la nostra bellissima creazione. Dunque, non vi si può che augurare: Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare un presepe

La rappresentazione della natività è da sempre una vera e propria sacralità che annualmente i cristiani lodano con la creazione del presepe. Si tratta di una vera e propria miniatura di Gerusalemme nel giorno della nascita di Gesù e per la sua realizzazione,...
Bricolage

Come Realizzare Un Quadro Di Presepe Con La Pasta

Il periodo di Natale è quello in cui ci si diverte a decorare le abitazioni con l'albero di Natale, il presepe e moltissime altri decori tipici di questo periodo. Tuttavia molto spesso è difficile trovare il decoro adatto alla nostra abitazione, oppure...
Casa

Come costruire un presepe con cascata in modo semplice ed economico

Con l'avvicinarsi del Natale arriva anche il momento di costruire il presepe che è un simbolo del periodo delle feste. Alcuni tra voi si dedicheranno a costruire il loro presepe dove non può mancare il fiume con la cascata. Eccovi quindi qualche suggerimento...
Bricolage

Come realizzare un presepe di canna

In questa breve e semplice guida, vi spiegherò come realizzare una capanna per il presepe da realizzare con la canna comune, il cui nome scientifico è Arundo donax. Si tratta di una pianta erbacea perenne che potete facilmente trovare ai bordi dei fiumi,...
Bricolage

Come creare un presepe di cartapesta

Come voi lettori e lettrici ben saprete, oramai si sta davvero facendo sempre più vicino a noi il periodo del Santo Natale, ed ognuno di noi è realmente intenzionato a dedicare alla creazione di qualcosa che si possa adattare al meglio a quest'atmosfera...
Bricolage

Come realizzare un pozzetto per il presepe

Oltre alle casette varie ed alla grotta, in un presepe completo non potrà mai mancare il pozzo. Tale elemento ha maggior valore estetico se creato con mattoncini e ciottoli, contando anche che nella realizzazione potrete coinvolgere tutta quanta la famiglia,...
Bricolage

Come creare le casette per il presepe

Il presepe o presepio rappresenta la nascita di Gesù ed è senza dubbio il simbolo più rappresentativo del Natale cristiano. Ha origini medioevali, inizialmente italiane, ma tale tradizione ha preso piede in tutti i paesi cattolici del mondo.In commercio...
Bricolage

Come Costruire Nel Presepe La Macina In Movimento Con Bue E Asinello

Costruire un presepe può, oltre la difficoltà e la fatica, rivelarsi qualcosa di estremamente soddisfacente. Il segreto per rendere il nostro presepe professionale e sbalorditivo è l'introduzione di oggetti in movimento. Il fascino è nella semplicità:...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.