Come realizzare un simpatico Guiro

Difficoltà: facile
Come realizzare un simpatico Guiro
16

Introduzione

Esiste una bellissima pianta: si chiama guira, nasce ai tropici e con il suo frutto si costruisce il guiro. È questo uno strumento molto usato nella musica popolare cubana, ma non solo; la sua origine è probabilmente bantù; la forma è allargata alla base e si stringe man mano fino alla punta, in genere ricurva. Si tiene con una mano, infilando l'indice, o tutte le dita, nella larga apertura sul retro, mentre con una bacchetta dura e fine si sfrega la parte anteriore sopra a delle incisioni regolari di circa due millimetri; è proprio questo sfregamento che produce il suo caratteristico suono. Non c'è son o cha cha cha che non abbia il guiro ben in evidenza; esso suona infatti una gamma di frequenze medio alte, amalgamando bene la sezione ritmica. Esiste anche un guiro in metallo, tipico del merengue, di origine dominicana, che assomiglia a una grattuggia di forma cilindrica con un manico; questo tipo di guiro si suona con una speciale bacchetta, una specie di spazzola dura, con cinque o sei barrette fini di metallo. In commercio esistono vari tipi di guiro. I materiali più usati sono in genere legno e plastica. In questa semplice e veloce guida vi spiegherò, nella maniera più chiara e comprensibile possibile, come realizzare un simpatico guiro.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Zucca
  • Seghetto
  • Colori acrilici
  • Lucido per scarpe
  • Coltellino
  • Forchetta da barbecue
36

Tagliate l'estremità della zucca e pulite l'interno, in questo modo i semi secchi e buona parte della polpa uscirà facilmente. Riempite la zucca con dell'acqua e lasciate in ammollo per poche ore; la polpa rimanente sarà raschiata facilmente. Utilizzate una lunga forchetta da barbecue per agire in profondità nella zucca. Tenete la zucca quest'ultima con l'estremità aperta che punta lontano da voi e decidete quale lato desiderate essere la parte superiore.

46

Poi decidete dove preferite collocare i fori per le dita sul fondo della zucca. Forate la zucca circa al centro e praticate dei buchi a circa tre centimetri di distanza, uno di fronte all'altro. Utilizzate la punta di un trapano per ingrandirei fori e adattarli alle dita. Dipingete l'esterno della zucca con il colore che più preferite. Potete benissimo utilizzare il lucido per le scarpe. Utilizzate un coltellino per tagliare linee parallele all'inizio dello guiro. Le linee dovrebbero essere distanti di almeno cinque millimetro.

56

Utilizzate un seghetto per creare delle scanalature più profonde. Controllate lo spessore della zucca e non andate troppo in profondità! Ora potete benissimo decorare il vostro strumento! Potete scegliere di lasciare il colore com'è o aggiungere qualche semplice disegno. Il lavoro è quindi concluso! Non mi resta che augurarvi di capire ogni singolo passaggio di questa guida.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non allargate eccessivamente i fori con il trapano, sennò la zucca si romperà.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità delle nostre guide