Come realizzare un tappeto di lana

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se per la vostra camera da letto avete bisogno di realizzare un tappeto di lana, potete farlo seguendo quanto vi viene consigliato nei passi successivi di questa guida. Nello specifico si tratta di procurarvi tutto l'occorrente che potete anche riciclare in casa. Vediamo dunque come fare per ottimizare il risultato.

25

Occorrente

  • Lana
  • Ago e filo.
  • Forbici
  • Fettuccia di raso
  • Collante per tessuti
  • Tappeto di tela o di plastica
35

Raccogliete la lana disponibile

Per prima cosa raccogliete la lana disponibile, tagliatela in tante striscioline e se avete lavorato la maglia per anni, probabilmente avrete anche qualche avanzo conservato da qualche parte. Cercate tuttavia di mantenere il peso del tessuto più o meno uniforme; il che renderà il vostro tappeto più bello e soprattutto duraturo nel tempo.

45

Fate una treccia

A questo punto stirate le strisce, e piegatele longitudinalmente a metà. Prendetene poi una e con un ferro da sito, riapritela e stiratela nuovamente, in modo da ottenerla perfettamente piana. Adesso fate una treccia: prendete tre strisce e cucitele insieme ad una estremità, e poi intrecciatele una ad una e quando arrivate alla fine, sceglietene un'altra ed unitela alla treccia, sempre lavorandola. Man mano che la treccia si allunga, arrotolatela in modo da formare un gomitolo, e poi continuate fino all'esaurimento del tessuto. Una volta che avete intrecciate tutte le striscette, potete finalmente cucire il vostro tappeto e decidere se crearne uno ovale oppure di forma circolare. Per un tappeto ovale, misurate quindi una striscia di lana intrecciata lunga dai trenta ai trentacinque centimetri. Affiancate poi un'altra porzione a quella precedente senza tagliarla, e cucitele insieme. Continuate ancora su questa falsa riga, girando intorno alle due lunghezze.

Continua la lettura
55

Fissate la lana con del collante

Per quanto riguarda invece un tappeto di lana dalla forma circolare, iniziate con una lunghezza di circa tre centimetri e cuciteci la treccia tutt'intorno, e se poi intendete creare un elegante orlo, allora potete completare il lavoro acquistando in una merceria, una fettuccia di raso o un nastrino della stessa natura e di un colore magari in sintonia con il copriletto, o con gli stessi orli che ci sono su lenzuola e federe dei cuscini. Anche un tappeto classico di tela oppure plastificato, può tuttavia rivelarsi utile come base per la lana. In questo caso potete fissarla con del collante specifico per tessuti dopo aver steso ed appiattito quella che in genere si usa per confezionare i materassi. Le strisce di lana le affiancate quindi le une alle altre curandone le giunture, in modo che alla fine la superficie appia uniforme.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come Costruire Un Tappeto Con La Rafia E Il Cotone

Molto spesso ci ingegniamo per avere un arredamento per la nostra casa perfetto a costo zero, quindi utilizzando materiali di scarto oppure di riciclo. Ecco, noi in questa guida vogliamo proprio vedere come costruire un qualcosa che vi può essere utile...
Cucito

Come Realizzare Un Tappeto Da Gioco Per Bambini A Forma Di Orsetto

Quando il proprio bimbo sta seduto oppure inizia a gattonare, è molto comodo avere un tappeto tutto per lui su cui farlo giocare, e ci starà ancor più volentieri se gli darete la forma del suo orsetto preferito. A tal proposito, in questa guida vi...
Altri Hobby

Come creare un tappeto natalizio

Il Natale è alle porte. Manca quasi un mese e i negozi iniziano ad allestire vetrine e reparti con gli addobbi del momento. Le città si preparano ad installare luci e decorazioni, mentre nelle case si respira già l'aria di festa. Nonostante i negozi...
Altri Hobby

Come fare un tappeto da esterno con la corda

I tappeti sono complementi utilissimi per ogni ambiente. Sono essenziali e servono per decorare l'interno e l'esterno della casa. Pertanto in ognuna di esse, è fondamentale sistemare un tappetto da esterno. Questo oltre a rendere carino l'uscio, assicura...
Casa

Come Evitare Che I Bordi Del Tappeto Si Arrotolino

Un tappeto è di certo un elegante elemento di arredo. Può decorare e vivacizzare ogni stanza ed ogni stile di arredamento. Un tappeto morbido è anche un ottimo modo per tener calda una stanza durante l'inverno. Riscalda l'ambiente e lo rende raffinato,...
Bricolage

Come Fare Un Tappeto Economico Ed Originale

Hai bisogno di un nuovo scendiletto e non vuoi spendere troppo? Vuoi un elemento decorativo veramente originale? Ecco a te una soluzione, soprattutto se ami il fai da te, che ti permetterà di riciclare tutti quei ritagli di feltro che hai accumulato...
Cucito

Come creare un tappeto con la moquette

La moquette è molto utile e funzionale per moltissimi tipi di ambienti, dalla cucina alla camera da letto. Si tratta, infatti, di una superficie molto bella da vedere ma, sopratutto, una volta capito come tenerla al meglio, anche curarla sarò molto...
Cucito

Come Realizzare Un Tappeto Con Le Lenzuola Riciclate

Spesso capita che delle lenzuola con il tempo si logorino, diventino usurate e inutilizzabili. Cosa fare a quel punto? Possono essere riciclate in una molteplicità di modi, per esempio ritagliandole in dei pezzi più o meno grandi e sostituendole così...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.