Come Realizzare Un Tavolino Habilleè

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Il tavolino Habilleè è una tipologia di comodino che possiede una forma rotonda ed un'altezza poco più elevata. Viene rivestito da cima a terra da tessuti abbastanza eleganti, fornendo un elemento di design tipico di fine 800. Per non essere troppo antiiquati basta saper scegliere i giusti tessuti, tenendo anche conto dell'ambiente e dei colori che vi sono. È un elemento che viene utilizzato in soggiorno o in camera da letto, solitamente sfruttato come porta lampada. I tavolini più comuni trovano come rivestimento due tessuti contrastanti, uno liscio tipo seta sotto che copre tutta l'altezza fino al piede, mentre l'altro sopra, più adornato, che copre 1/3 della lunghezza. Solitamente un tavolino di questo tipo ha un costo non indifferente ma nella guida vedremo come realizzare questa tipologia di arredo.

28

Occorrente

  • un tavolino di forma circolare
  • tessuto pesante in cotone, tinta unita o fantasia
  • ago e filo
  • forbici
  • cordone con fettuccia
  • Legno (a scelta)
  • Colla vinilica
  • Chiodi
  • Seghetto
  • Compasso
  • Matita
38

Come prima cosa bisogna realizzare l'elemento in legno, quindi il tavolino. Per far questo non si deve ricercare materiali particolarmente pregiati poiché verrà interamente coperto dai tessuti. Quindi si può anche scegliere del compensato o il druciolato con uno spessore di almeno 2 centimetri. Quindi come prima cosa, aiutandosi con un compasso, bisogna disegnare due cerchi, uno per la base superiore e l'altro per quella inferiore. Con un seghetto o una lama elettrica (a seconda della manualità che si ha con questi attrezzi) procedere a tagliare le due basi. A questo punto bisogna fare il gambo: questo è unico e si tratta di un parallelepipedo di circa un metro di altezza. Quindi tagliare 4 parti che abbiano altezza di un metro e larghezza di 40 centimetri circa (questo deve essere più piccolo della base inferiore). Quindi con chiodi e colla unire prima il parallelepipedo e dopo le due basi rispettivamente alla 2 estremità.

48

Per i tessuti si deve prendere la misura del diametro del piano e l 'altezza della caduta, che in questo caso deve arrivare a sfiorare il pavimento. Per il piano tagliate un quadrato di stoffa con il lato lungo come il diametro del piano, più due centimetri per le cuciture.
Per disegnare un cerchio regolare, piegate in quattro la stoffa, puntate uno spillo in corrispondenza di un' estremità, agganciate una matita legata ad un filo e congiungete i due angoli opposti. Tagliate lungo questo tratto appena disegnato ed avrate ottenuto il piano rotondo del tavolino. Sul diritto del tessuto, imbastisci
l' apposita fettuccia in sbieco inserendo all' interno il cordoncino. Fate combaciare il bordo inferiore con la circonferenza del tessuto.

Continua la lettura
58

Per la caduta, tagliate un pannello di stoffa alto come il tavolino, più 5 cm per le finiture, e lungo il doppio della circonferenza del piano. Per non sprecare troppa stoffa potete prevedere delle giunte verticali che comunque si deve cercare di nascondere all' interno delle pieghe. Dopo aver cucito l'orlo inferiore, formate delle pieghe piatte, larghe circa 15 cm e lasciate 5 cm di distanza tra l' una e l' altra.

68

Appuntate prima con degli spilli, in modo da disporli a intervalli regolari, poi imbastite e stirate per facilitare la cucitura. Dalla parte del rovescio, imbastite il pannello con le pieghe, lungo tutta la circonferenza del tondo, in modo che il cordoncino della fettuccia esca sul diritto. Ripassate, sempre sul rovescio, con una cucitura a macchina.

78

Volendo potete preparare un quadrato, in tessuto contrastante, rifinito tutt' intorno con cordoncino e nappe ai quattro angoli, da sistemare sul rivestimento appena completato. Sistemate il tutto sul tavolino prescelto e disponetelo nell' angolo preferito.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per la base inferiore conviene disegnare un cerchio un po' più piccolo di diametro in modo tale che venga ben nascosto dai tessuti

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come rivestire un tavolino in finta pelle

Chiunque ha in casa un tavolino di piccolo dimensioni. Questo viene impiegato per appoggiare oggetti e complementi di arredo di misure ridotte, come una lampada, un orologio antico, un vaso pregiato e via dicendo. Viene collocato, solitamente, in salotto...
Bricolage

Come Idealizzare Un Tavolino Con Listelli Di Abete

Gli oggetti più banali e i materiali più semplici, se guardati con occhio creativo, conquistano nuove forme e funzionalità. Per questo utilizzando dei tasselli di legno si può realizzare un modernissimo tavolino. Ma come si fa ad idealizzare un tavolino...
Casa

Come Realizzare Un Tavolino In Ardesia

Il tavolino in ardesia è uno dei componenti d'arredo più comodi. A differenza del tradizionale tavolo, il tavolino ha dimensioni ridotte. Grazie a questa sua caratteristica, per esempio, è possibile accostare un tavolino in ardesia a divani. Un tavolino...
Bricolage

Come realizzare un tavolino da esterno

In questa guida vedremo come realizzare un tavolino da esterno. La procedura non è semplice, quindi segui con attenzione tutti i passi. Il risultato sarà eccezionale. Il tavolino starà benissimo sotto un gazebo oppure all'interno di una veranda. Completa...
Bricolage

Come realizzare un tavolino con piano alzabile

La realizzazione di un tavolino con piano alzabile è un progetto di falegnameria abbastanza semplice, più di quanto vi possiate immaginare. Il piano alzabile permette di portare il tavolino ad un'altezza ottimale per facilitare tutta una serie di normali...
Bricolage

Come ricavare un tavolino da una tavola da surf

Le tavole da surf sono nate alle Hawaii col nome di “papa he’e nalu”. Qui venivano originariamente costruite con il legno dell’acacia koa, per questo erano tavole molto robuste e potevano raggiungere una lunghezza intorno ai quattro metri e mezzo....
Bricolage

Come realizzare un tavolino da caffè con le cassette di frutta

Ottenere da elementi di riciclo degli oggetti di design in grado di abbellire la nostra casa è il sogno di molti. Quante volte abbiamo buttato oggetti pur di fare spazio in casa, trascurandone le potenzialità? In altri casi invece abbiamo rinunciato...
Bricolage

Come decorare un tavolino con il decoupage

Se in casa avete un tavolino che ormai è vecchio, se è sbiadito, o anche semplicemente non vi piace più il suo colore, potreste provare a rinnovarlo personalizzandolo secondo i vostri gusti. Stiamo parlando del decoupage, una tecnica che con l'utilizzo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.