Come realizzare un telo da mare portaoggetti e arrotolabile

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Stanchi di dover ingombrare la spiaggia con i vostri oggetti personali? Forse una soluzione c'è, e in questa guida vedremo come aiutarvi a realizzare un telo mare arrotolabile, che funga anche da vero e proprio portaoggetti. In vista dell'imminente estate, cercheremo di costruire questo originale telo mare che possa aiutarci a conservare i nostri effetti personali, spesso ingombranti durante la tintarella stagionale. Infatti, potremo infilare nelle apposite tasche ricavate, tutto l'occorrente che serve per trascorrere una rilassante giornata in spiaggia, come le creme solari, le riviste, i vari ricambi. Una volta arrotolato potremo portarlo comodamente con noi.

25

Occorrente

  • Telo mare
  • centimetro
  • spilli, ago, filo, velcro
  • nastro
35

La prima cosa che dovremo fare è quella di procurarci un semplice telo da mare; dovrebbe avere le dimensioni di 134 x 94 cm, meglio se questo sia colorato da entrambi i lati. Quindi stendiamolo su un tavolo e pieghiamo per bene il bordo inferiore di una trentina di centimetri, infine posizionamo questa grande tasca lateralmente con degli spilli.
Ora consideriamo di dover dividere la tasca in 3 o 4 parti, in questo caso, la dividiamo in 4, in modo da poter ottenere in tutto quattro tasche che misurano circa 23 cm di larghezza e quindi appuntiamole con gli appositi spilli.

45

Dopodichè, con una macchina per cucire (o anche a mano se siamo pratici), iniziamo a fare le cinque cuciture delle tasche, vale a dire le due esterne e le tre centrali. Possiamo anche utilizzare del semplice velcro, che cuciremo sul bordo superiore di ogni tasca, in modo da poterla chiudere, oppure sbizzarrirci e creare delle tasche di larghezza diversa.

Continua la lettura
55

A questo punto dovremo tagliare, circa due nastri di lunghezza 150 cm ciascuno. Rivoltiamo per bene il telo in modo da ricavare il lato esterno, cioè per capirci è quello senza tasche che deve essere rivolta verso di noi. Ora partendo, invece, dal lato superiore, cerchiamo di prendere una misura abbastanza attendibile e quindi misuriamo e marchiamo con l'aiuto di un gessetto da sarto, una misura di circa 54 centimetri in verticale sia a destra che a sinistra. Codesti, porli ad un distanza di circa 25 centimetri dal bordo esterno sia quello a destra che a sinistra; quindi cuciamo per bene la fascetta lungo la linea che abbiamo tracciato precedentemente col gessetto.
In questo modo ricaveremo due nastri, che annodati insieme, serviranno, una volta che avremo arrotolato il telo, per poterlo chiudere e trasportarlo dove meglio desideriamo, in modo del tutto comodo. Buon divertimento!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare la cornice portaoggetti per il bagno

Un modo per tenere in ordine i vari accessori del bagno come, ad esempio, spazzole, pettini, elastici, forcine per capelli ed altro ancora, può essere quella di realizzare un portaoggetti su misura. Per questa realizzazione è sufficiente cercare di...
Bricolage

Come fare un pannello portaoggetti in jeans

Siate sinceri: il vostro armadio è popolato di vecchi indumenti che, nella speranza di essere un giorno utilizzati di nuovo, finiscono in realtà col restare a prendere polvere per mesi, o addirittura anni. Tranquilli, però, perché esiste un'alternativa...
Cucito

Come creare le tasche portaoggetti

Vi è capitato di rendervi conto che i posti per riporre i diversi oggetti non sono mai abbastanza? I colori e i pennarelli dei vostri figli sono ovunque? Vi serve un posto, dove mettere le spazzole e i fermagli per i capelli? Non ne potete più di avere...
Casa

Come riutilizzare un vecchio asse da stiro

Il riciclo è spettacolare e sorprendente: nuove forme e usi prendono vita da oggetti spesso inutilizzati, obsoleti o con qualche piccolo difettuccio. È il caso di un vecchio asse da stiro. Ma come riutilizzare questo strumento prettamente casalingo?...
Bricolage

Come creare un astuccio personalizzato

Creare qualcosa con le proprie mani offre un senso di appagamento veramente impagabile. Inoltre potrebbe rappresentare un'ottima occasione per impiegare il proprio tempo libero in maniera più produttiva. Settembre è arrivato e con esso la scuola. Ed...
Altri Hobby

Come creare una borsa telo mare

La borsa telo mare è un oggetto plusvalente, ovvero che può essere utile in diverse occasioni e in diversi momenti. Essa, infatti, può essere utilizzata durante le belle giornate di primavera per stendersi sul prato o sulla sabbia, per poi essere richiusa...
Cucito

Come realizzare un portaposate in stoffa

Se siete abbastanza abili nel maneggiare ago e filo ed avete un pizzico di fantasia, potete realizzare qualche grazioso oggetto decorativo per la casa come ad esempio un portaposate in stoffa. Il lavoro non è difficile ed esige soltanto tanta creatività...
Cucito

Come realizzare un portaoggetti

Il portaoggetti è un accessorio davvero molto utile, soprattutto quando si hanno dei bambini in casa, che tendono sempre a perdere: matite, righelli, colori, forbicine, ecc. Creare un portaoggetti è molto semplice, basta avere fantasia e una minima...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.