Come realizzare una casacca

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si parla della casacca si intende quella tipologia di indumento particolarmente indicato per il periodo estivo. La casacca è un indumento solitamente femminile, il quale è in grado di fornire eleganza e praticità allo stesso tempo. Inoltre, la casacca è possibile indossarla sia come camiciola che, su una maglietta a maniche lunghe. La semplicità con cui è strutturata una casacca ci induce a pensare di realizzarne una, e per fare ciò ci occorre poco materiale. Seguiamo con attenzione gli utili suggerimenti di questa semplice guida per capire come realizzare una casacca.

27

Occorrente

  • Stoffa
  • Nastrino colorato
  • Cartamodello
  • Metro, forbici ago e filo
  • Macchina per cucire
37

Fare un elenco di tutto quello che occorre

Innanzitutto, prima di cominciare, facciamo un elenco di quello che ci occorre per poter realizzare una casacca perfetta. Abbiamo quindi bisogno di un ritaglio di stoffa di circa 120 centimetri per 100 centimetri ed un metro abbondante di nastro colorato alto all'incirca sei centimetri. Gli elementi indispensabili saranno sicuramente: una macchina per cucire, un cartamodelli (il quale risulta acquistabile in un negozio di fornitura per sarti), delle forbici, gli spilli, un metro da sarto e ovviamente del filo, un ago ed un ferro da stiro.

47

Prendere un cartamodello e disegnare la sagoma della casacca

Quando avremo tutto a nostra disposizione, potremo iniziare la lavorazione della nostra casacca a mano. Innanzitutto prendiamo un cartamodello e disegniamo la linea che vogliamo dare alla casacca, dopodiché la ritagliamo e l’appoggiamo sulla stoffa ricavando le due facce ovvero quella anteriore e quella posteriore. A questo punto, cominciamo a cucire tra loro a macchina, le cuciture delle spalle e dei laterali, in modo da ottenere già la parte che va infilata dalla testa. Adesso abbiamo due opzioni: o lasciarla così o rifinirla; tuttavia questa operazione preferiamo lasciarla per ultimo in quanto supponendo di voler continuare la realizzazione della casacca aggiungendo delle mezze maniche, abbiamo bisogno di procedere come di seguito elencato. Per queste ultime, con un metro da sarto, prendiamo la misura della spalla e dell’avambraccio ritagliando la stoffa della lunghezza necessaria, dopodiché entrambe le maniche le cuciamo ricavando due cilindri di stoffa. Questi ultimi andranno poi imbastiti a mano nei giromanica, e provati per vedere se bisogna stringerli o allargarli.

Continua la lettura
57

Imbastire il nastrino colorato

Come già accennato la casacca indipendentemente se a giro o a mezze maniche, va rifinita nei particolari. Prendiamo allora il nastrino colorato e lo imbastiamo ai bordi delle maniche e all’orlo della vostra casacca, poi li cuciamo a macchina. Se infine il girocollo della casacca da realizzare lo preferiamo rifinito con dei bottoni oppure, diversamente, con un disegno diverso da quello circolare, allora con il nastrino si provvederà dopo la sagomatura preferita, a fare lo stesso orlo come in precedenza fatto con i bordi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non dimenticate di lasciare mezzo centimetro di stoffa in più per le cuciture
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come confezionare una casacca con una sola cucitura

La casacca è il capo d'abbigliamento che più si abbina a pantaloni e gonne, da sfruttare in qualsiasi occasione. Naturalmente può prevedere la manica lunga o corta a seconda dei gusti. Anche il tessuto varia; si va dal tessuto più leggero tipo chiffon...
Cucito

Come realizzare un costume da indiano

Carnevale è una festa soprattutto amata dai più piccoli. E se il vostro bambino volesse trasformarsi in un indiano? Proprio uno di quelli con arco e frecce e con un'ascia sempre a portata di mano. Il costume da indiano è davvero un evergreen per travestirsi...
Cucito

Come creare il costume di Ezio Auditore

Ezio Auditore è un celebre personaggio della saga dei videogame "Assassin's Creed" che muove i suoi passi virtuali nello scenario affascinante dell'Italia del Quattrocento: chi ama questo videogioco di certo apprezzerà moltissimo l'idea di utilizzare...
Cucito

Come fare un costume da Pierrot

Pierrot è una simpatica maschera che ha l'aria un po' triste, ma è molto amata sia dagli adulti che dai bambini. Durante il periodo di carnevale oppure anche in altre occasioni in cui vengono organizzate delle belle feste a tema il vestito da Pierrot...
Cucito

Come realizzare un abito senza cartamodello

Se si è interessati a conoscere alcuni metodi di sartoria questa guida è l'ideale. Nello specifico in questo tutorial vengono dati alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile realizzare un abito senza cartamodello. Generalmente...
Cucito

Come realizzare un vestito da cavaliere per Carnevale

In occasione del Carnevale, ci sono diverse opportunità per realizzare un vestito per il nostro bambino, scegliendo tra i personaggi noti dei fumetti o quelli della storia. A riguardo di questi ultimi, ne troviamo uno da cavaliere che si può creare...
Altri Hobby

Come truccarsi da Babbo Natale

Babbo Natale è il personaggio, oltre che l'uomo, più rappresentativo e conosciuto delle festività natalizie, soprattutto per i bambini. La sua è un'icona senza tempo, che non conosce differenze geografiche e che si ripropone sempre uguale ma senza...
Cucito

Come fare un costume da Romeo

Chi non ha mai sognato di partecipare, un giorno, ad un opera teatrale famosa come "Romeo e Giulietta"? E chi, di voi maschietti, non si è mai immedesimato nei panni del protagonista, ovvero l'affascinante Romeo Montecchi? Se la risposa è si, in questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.