Come realizzare una catapulta

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In queste fredde giornate invernali può risultare veramente noioso per un bambino rimanere per tante ore in casa a non fare niente. Quindi perché non inventare qualcosa di nuovo e costruttivo, invece di stare tutto il giorno davanti alla televisione? Per chi non vuole morire di noia durante le giornate troppo fredde, ecco una bellissima guida originale che spiega come realizzare una catapulta. Questa costruzione può risultare veramente particolare, ma fidatevi che una volta costruita la propria catapulta personale, vostro figlio si divertirà tantissimo, sopratutto se lo abbineranno ai giochi di lego. Per rendere più interessante la costruzione, potete anche coinvolgere i loro amici se vi fa piacere.

27

Occorrente

  • 1 cucchiaio di 15 cm di lunghezza
  • listelli di legno 10 cm
  • listelli di legno 16 cm
  • corda
  • colla
  • martello
  • chiodi
  • 4 tappi di sughero
37

Archimede fu il primo ad inventare la catapulta, ideata per gettare pietre di circa 80 chilogrammi fino a cinquecento metri di distanza. Archimede la ideò basandosi su calcoli matematici, quella che andremo a costruire noi è molto più semplice e veloce. Ma di sicuro offrirà lo stesso effetto, non in potenza logicamente, ma in bellezza. Realizzare una catapulta con dei bambini sarà un ottimo passatempo, per far distrarre i vostri ragazzi (che ormai giocano con ben altri giocattoli tecnologici). Iniziate procurandovi due listelli da 10 centimetri e due da 16 centimetri, costruendo con essi un rettangolo.

47

Subito dopo, incollate i listelli tra di loro proprio come vedete nella figura proposta. A metà dei due lati lunghi montate il ponte che avrete costruito con il legno avanzato, sempre come mostrato in figura (la seconda foto). Con l'ausilio della colla bloccate i pezzi di legno e poi con dei chiodi, fissate il tutto in maniera più stabile possibile. Ora inchiodate i tappi di sughero ai lati più lunghi in modo che possano scorrere, visto che i tappi saranno le ruote della vostra catapulta. Fatto ciò, avvolgete la corda intorno ai lati più lunghi senza che essa rimanga tesa.

Continua la lettura
57

Provate ad arrotolare la corda, facendoli fare quattro giri. A questo punto mettete il cucchiaio in mezzo alla corda e spingetelo all'indietro. Quando la corda sarà ben tesa, spostate il cucchiaio in modo che il manico sporga di due centimetri verso il basso. Tirate il cucchiaio di legno all'indietro e posizionate una pallina sopra il cucchiaio (visto che potrebbe risultare pericoloso, provate con una pallina di carta) e lasciatela volare via. Come per magia, la pallina prenderà il volo e verrà sparata in avanti a tutta velocità! Come potete vedere il vostro lavoro è finito e come per magia avrete realizzato una bellissima catapulta!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una casetta per uccelli con tappi di sughero

Quando creatività e rispetto dell’ambiente si combinano si assiste a risultati sorprendenti. È un po’ ci che avviene nel mondo del fai da te allorquando si adoperano materiali di recupero per realizzare oggetti con funzionalità completamente nuove....
Casa

Come Montare Una Rete Nuova Nella Zanzariera

Con l'arrivo della stagione estiva, tanto attesa dopo il freddo dell'inverno, arrivano purtroppo anche le zanzare. È giunto quindi il momento di rimettere la provvidenziale barriera contro questi antipatici e fastidiosissimi insetti: la zanzariera. Può...
Altri Hobby

Come rivestire un bancone con i tappi di sughero

Se abbiamo un negozio di alimentari, oppure vendiamo del vino, o ancora possediamo un ristorante rustico, non c'è niente di meglio che personalizzare alcuni suppellettili sfruttando un metodo di decorazione inusuale, ma molto simpatico ed allegorico....
Altri Hobby

Come creare una porta zanzariera

L’estate è la stagione delle vacanze e dei divertimenti, ma ha anche un aspetto negativo per le persone: la presenza di zanzare. Questi fastidiosi animaletti hanno la cattiva abitudine di succhiare il sangue alle persone. Esso è molto utile per le...
Bricolage

Come fare un paravento in carta riciclata

In epoca di forte crisi e scarsa disponibilità economica ognuno di noi cerca metodi per risparmiare qualche soldo. Se da un lato questa realtà genera problemi, dall'altro aguzza l'ingegno dei creativi. Sì, perché da qualche anno il riciclo creativo...
Altri Hobby

10 idee per rendere originale il tuo albero di Natale

Ormai gli alberi natalizi, non sono più un semplice simbolo di una festività, ma un elemento di home decor e come tale può essere reinterpretato per esprimere la personalità di chi lo espone. C'è chi è solito riproporre sempre il solito albero,...
Bricolage

Come costruire una zanzariera

Quando arriva la bella stagione purtroppo dobbiamo fare i conti con dei piccoli inconvenienti che possono in un certo qual modo rovinare il nostro periodo di vacanza. Ovviamente ci si riferisce alle zanzare, che proprio durante l'estate possono farci...
Casa

Come Sostituire Le Zanzariere Con Telaio Metallico

Molto spesso per eseguire dei lavoretti in casa preferiamo affidarci alle mani di professionisti per ottenere un lavoro perfetto, pagando però in alcuni casi cifre elevate. Tuttavia se questi lavori non risultano molto complicati, potremo provare a realizzarli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.