Come realizzare una chaise longue

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La chaise longue è sicuramente un classico dell'arredamento. Le sue forme regalano raffinatezza e un tocco di classe ad ogni ambiente ed è un comodo rifugio dallo stress e dal tran-tran quotidiano. In questa semplice guida, vi illustrerò tutte le informazioni necessarie su come realizzare una bella chaise longue, spendendo veramente nulla o poco e recuperando dei vecchi materiali. Iniziamo!

27

Occorrente

  • Vecchio lettino
  • Stoffa da tappezzeria
  • Lana o spugna per cuscini
  • Materasso
37

Come prima cosa, è necessario recuperare un vecchio letto dal quale ricavare i due elementi principali, che occorreranno a dar vita alla chaise longue, ossia il materasso e la rete. L'ideale sarebbe utilizzare uno di quei lettini per bambini, che di solito si usano per arredare le loro camerette. Questo conferirà un aspetto molto più delicato alla chaise longue. Dopo esservi assicurati la base del vostro lavoro, è possibile procedere con semplici operazioni. Procuratevi quindi un telo di stoffa da tappezzeria, della fantasia che più preferite: questo servirà a rivestire la rete e il materasso.

47

Successivamente, procedete sagomando su un cartamodello il perimetro della rete, compresa la sua altezza da terra, dopodiché continuate allo stesso modo con il materasso. Fatto ciò, applicate il cartamodello sulla stoffa e procedete con il taglio. È importante che avanzi della stoffa che, come vedrete, servirà per confezionare altre parti della chaise longue. A questo punto, cucite ed assemblare le parti di stoffa utili a ricoprire la rete ed il materasso. Rivestite la rete con la stoffa, poi rivestite il materasso e, infine, adagiate il materasso sulla rete. Con i resti della stoffa avanzati, formate un rettangolo di circa 1 metro di altezza e lungo qualche centimetro in più della larghezza del materasso.

Continua la lettura
57

Arrivati a questo punto, richiudete il rettangolo cucendone i lembi di base e altezza, applicando ai bordi due cerchi di stoffa, fino a formare un cilindro che sarà imbottito di lana o spugna da tappezzeria. Volendo si può ripetere il procedimento ottenendo così due pezzi. Questi saranno i classici cuscini cilindrici da appoggiare alle due estremità della chaise longue. Dopo aver confezionato il cuscino cilindrico, potete impreziosire la chaise longue aggiungendo dei dettagli, come due bottoni dorati o argentati posti al centro dei due cerchi laterali del cuscino, oppure potete pensare di ornare il bordo del materasso con gli stessi bottoni disposti in fila: in questo modo, otterrete un effetto molto chic e raffinato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come lavare e disinfettare il materasso

I materassi possono macchiarsi e sporcarsi con l'uso regolare, soprattutto se in casa ci sono bambini o animali domestici. Se è stato acquistato un materasso usato, questo deve essere lavato e disinfettato, specie se non si conosce il proprietario precedente....
Casa

10 consigli per evitare che il materasso sprofondi

Quando un materasso è molto vecchio spesso capita che non sia più uniforme. Questo succede il più delle volte, in quelli realizzati con vera lana oppure in quelli con la tecnologia a molle. Se disponete di un vecchio materasso tradizionale in lana...
Bricolage

Come trasformare un vecchio letto in una poltrona

Avete mai pensato di realizzare interamente con le vostre mani un divano o una poltrona per arredare il vostro salotto? Questa allora è la guida che fa per voi. Vi basterà procurarvi materiali poveri, anche di scarto. Il materasso di un vecchio letto...
Casa

Come Effettuare La Manutenzione Di Un Materasso

Per riposare bene e fare sonni tranquilli è fondamentale scegliere il materasso più adatto alle nostre esigenze ma è altrettanto importante effettuare una corretta manutenzione del materasso, per assicurarne una maggiore durata nel tempo e, soprattutto,...
Casa

Come aumentare l'altezza del materasso

Nell'arredo della tua casa, non è da sottovalutare uno degli oggetti fondamentali per la salute dell'essere umano: il materasso. Non è semplice acquistare un materasso comodo e della giusta altezza. La sua comodità è fondamentale per la schiena, infatti,...
Casa

Come rattoppare un buco in un materasso gonfiabile

Avere un materasso gonfiabile è utile per un grandissimo ventaglio di esigenze: ospitare una persona quando non si hanno più letti disponibili, galleggiarci su comodamente in piscina o al mare e qualsiasi altra cosa vi venga in mente per poter utilizzare...
Casa

Come disinfettare il materasso in lattice

Chi ha un materasso in lattice sa quanto la pulizia sia fondamentale. Questo materiale, infatti, non necessita meno manutenzione rispetto a quello in cotone, poiché la polvere rischia, ugualmente, di accumularsi sulla sua superficie. Soprattutto chi...
Casa

Come costruire un divano con un materasso

Combinando un paio di materassi con po' di ingegno creativo è possibile trasformarli da un giaciglio a due dimensioni in un comodo divano. Questo stile di divano ricorda molto quelli tradizionali, e offre una serie di opzioni. Durante il giorno, il materasso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.