Come realizzare una composizione floreale a ventaglio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Attraverso questo esaustivo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri più appassionati lettori a capire come poter realizzare una composizione floreale a forma di ventaglio. Senza dubbio con un po' d'impegno e di fantasia, saremo in grado anche noi di realizzare qualcosa di davvero unico. Iniziamo subito con il dire che per creare una bella composizione di fiori a forma di ventaglio, noi suggeriamo a tutti di leggere e seguire le semplici e rapide indicazioni tecniche, fornite nella presente guida. Con un minino di manualità e fantasia, otterremo una composizione floreale molto decorativa e personale. Cercheremo di farci aiutare dal classico metodo del fai da te, che ci permetterà di mettere in pratica non solo la nostra manualità ma anche e soprattutto, la nostra fantasia e voglia di creare.

26

Occorrente

  • Crisantemi variegati
  • adianthum
  • solidaster
  • gloriosa
  • spugna
  • acqua
  • contenitore
36

Innanzitutto per cominciare il nostro lavoro ciò di cui abbiamo bisogno è una vasca di circa 6x4 centimetri e profonda circa 3 centimetri. Quindi, a questo punto possiamo sistemare al suo interno della semplice spugna per fioristi, cercando di inumidirla con dell'acqua e poi facendola sgocciolare per pochi minuti. Per creare la base, organizziamo per bene la disposizione dei vari fiori, che abbiamo scelto di utilizzare nella composizione floreale, che andremo a creare con le nostre sole mani.

46

A questo punto, possiamo anche creare una composizione a forma triangolare, nello specifico a degradare; con la base, che sarà costituita dal contenitore e mettendo sopra i vari rami, possiamo iniziare a disporli a forma di ventaglio. Procediamo quindi ad inserire innanzitutto i rami dei Crisantemi in colori variegati, disponendone uno al centro e gli altri a scalare, tagliando i rami in modo da creare una composizione in ordine decrescente.

Continua la lettura
56

Per completare la composizione dobbiamo cercare di procedere, in modo preciso, e soprattutto prestando molta attenzione nel riempire gli spazi tra i Crisantemi variegati, inserendo mano mano, anche i rametti di Solidaster e Adianthum, posizionandoli in modo armonico ed equilibrato al resto della composizione, in modo da creare un qualcosa di davvero unico. A questo punto, una volta che avremo completato l'inserimento dei vari fiori, possiamo ultimare il tutto, arricchendo il ventaglio ancor di più con piccoli fiori di Gloriosa. Buon lavoro! Naturalmente la composizione potrebbe prevedere l'inserimento di altri fiori, più piccoli o più grandi, tutto dipende naturalmente dai vostri gusti o da chi sarà destinato questo piccolo pensiero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un ventaglio origami con le copertine delle riviste

In questa guida vedrete come fare un ventaglio origami con le copertine delle riviste. L'arte dell'origami, tramandata per secoli da generazioni. Consiste nel far assumere ai fogli di carta delle forme gradevoli all'occhio umano. Con una semplice copertina...
Cucito

Come realizzare un ventaglio di stoffa

Il ventaglio è un oggetto che ha un origine molto antica. Infatti, la sua creazione si suppone che venne realizzata dagli antichi Egizi. Il suo utilizzo va certamente riferito all'areazione. Tanto che, muovendo la mano avanti e indietro, esso genera...
Bricolage

Come realizzare un ventaglio cinese da muro

Se amate creare degli oggetti decorativi per la casa oppure da regalare a qualche amica, potete cimentarvi nella realizzazione di un raffinato ventaglio cinese da muro. Si tratta di un lavoro non difficile, ma che tuttavia richiede un po' di tempo e molta...
Bricolage

Come assemblare gli scopini di arundo donax

L'drundo donax, denominata anche canna domestica o canna comune, è una pianta perenne, erbacea, composta da un lungo e robusto fusto cavo e da lunghe foglie verdi lanceolate, che si può trovare in terreni non necessariamente fertili, purché siano molto...
Bricolage

Come Incollare La Pagina di un Ventaglio

In numerosi ventagli, la pagina viene composta da due strati di tessuto o carta, i quali vengono uniti tra loro da uno strato di colla e ricoprono le due facce delle stecche sostenenti il corpo centrale del ventaglio.Nel seguente dettagliato e particolare...
Bricolage

Come costruire un ventaglio

Il ventaglio è un oggetto molto utile, in grado di donare sollievo durante le lunghe e afose giornate estive. In commercio è possibile trovare ventagli di ogni forma e colore. In alternativa, si può costruire un ventaglio con le proprie mani, personalizzando...
Bricolage

Come fare un ventaglio di carta

Le calde temperature possono essere un vero e proprio disagio in assenza di ventilatori e condizionatoiri. Proprio per questo anche un normalissimo pezzo di carta colorata può rivelarsi la soluzione ideale per creare un ventaglio rinfrescante. Oltre...
Bricolage

Come Costruire Un Uccellino A Ventaglio In Un Cuore

In questa guida, abbimao deciso di proporre la realizzazione di una lavortto fai da te con l'aiuto della semplice carta. Nello specifico cercheremo di capire come poter costruire un uccellino a ventaglio in un cuore. La carta ed il cartoncino colorati,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.