Come Realizzare Una Composizione Floreale Con Tulipani

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il tulipano è un fiore originario della Turchia, importato in Europa nel 1500 e subito diventato di gran moda in Olanda e in Gran Bretagna. Forse non tutti sanno che il tulipano è, al pari della rosa, il fiore simbolo delle dichiarazioni amorose: era infatti un tulipano rosso che il sultano delle Mille e una notte lasciava cadere ai piedi della prescelta! A prescindere però dal loro significato, i tulipani sono fiori colorati, dalle linee tondeggianti e dall'aspetto elegante e raffinato, ideali quindi per abbellire le nostre case. Vediamo allora come realizzare un'allegra composizione floreale con questi fiori.

27

Occorrente

  • Tulipani vari colori
  • spugna per fioristi
  • ciotola o vaso di ceramica
  • muschio o sassolini bianchi
37

Per realizzare una composizione ad effetto sono necessari pochi strumenti: una spugna per fioristi, una ciotola o un vaso e, naturalmente, i fiori. La scelta del vaso è altrettanto importante e condiziona la scelta dei fiori. Se utilizzate un vaso alto e stretto, avrete bisogno di pochi fiori, mentre se il vaso è largo i fiori dovranno essere più numerosi e la forma che dovrete dare alla vostra composizione dovrà essere a semisfera, con i fiori disposti verticalmente nella parte centrale e diagonalmente ai lati.

47

Iniziate preparando la spugna per fioristi. La spugna va immersa in una bacinella d'acqua e lasciata inzuppare completamente, senza mai comprimerla. La spugna è pronta da usare quando scende da sola verso il fondo della bacinella. Se avete bisogno di tagliarla o sagomarla per adattarsi al vostro vaso, tagliatela soltanto dopo l'ammollo, perché se la tagliate asciutta la polvere che si sprigiona potrebbe irritarvi gli occhi oppure la gola, se inalata. Disponete la spugna all'interno del vaso, fino ad arrivare vicino al bordo. Ricopritela poi con muschio o con sassolini bianchi.

Continua la lettura
57

Cominciate sempre a comporre inserendo sulla spugna i rami di verde che avrete scelto come base per la vostra composizione. Il cosiddetto "verde" serve per dare risalto al colore dei fiori e anche per dare volume alla struttura che state creando. Affidatevi nella scelta al vostro gusto oppure fatevi consigliare dalla vostra fiorista di fiducia. Disponete ora i tulipani da voi scelti, inserendo i gambi nel contenitore. Se volete che il vostro centrotavola duri più a lungo, scegliete sempre dei tulipani giovani, con le corolle ancora chiuse e alcuni germogli verdi. I fiori si schiuderanno nel giro di pochi giorni e potrete godere della loro vista anche per una settimana.

67

Quando darete gli ultimi ritocchi alla vostra creazione, ricordate che le composizioni classiche sono quelle che si sviluppano verticalmente e che hanno forme vagamente geometriche, come sfere o triangoli. Se avete scelto tulipani di differenti colorazioni, dovrete fare attenzione a non porre vicini due fiori dello stesso colore, perché anche l'armonia e il contrasto tra i colori contribuiscono a dare l'effetto finale.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Recidete i gambi dei fiori in diagonale e dentro l'acqua, così dureranno più a lungo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come conservare i bulbi dei tulipani dopo la fioritura

La meraviglia di un giardino rigoglioso e ricco di colori è di una bellezza innegabile. Eppure, come tutte le cose è passeggera! Dopo averci regalato splendide fioriture, le nostre piante lentamente si avviano verso il riposo vegetativo. Alcune varietà...
Giardinaggio

Come coltivare Tulipani

I tulipani sono abbastanza vivaci e ne esistono di svariate colorazioni, per cui sono in grado di soddisfare ciascun gusto: essi sono molto semplici da coltivare, si adeguano bene sia all'ambiente esterno del giardino che a quello domestico e sono una...
Giardinaggio

Come piantare i bulbi di tulipano

Tra i fiori più belli e colorati possiamo, sicuramente, annoverare i tulipani. Questi fiori rappresentano il simbolo per eccellenza dell'Olanda, e sanno dare delle grandi soddisfazioni a chi li coltiva. Se avete proceduto all'acquisto dei bulbi anche...
Giardinaggio

Come coltivare i tulipani

I tulipani: principi nel mondo dei fiori, sono con i loro numerosi colori e i loro petali delicati, protagonisti della primavera. Questo fiore nasce in Asia Minore, ma è ormai diffuso in tutta Europa tanto da diventare il simbolo dell'Olanda. Nonostante...
Altri Hobby

Come creare tulipani con nastro di raso

Realizzare dei fiori finti con le proprie mani è divertente e indubbiamente permette di dare sfogo alla propria fantasia. Sono diverse le tecniche che possono essere adottate, la maggior parte delle quali vedono l'utilizzo di nastri, sia di carta che...
Bricolage

Come fare dei tulipani in tessuto

Il découpage rappresenta una tecnica consistente nel comporre degli oggetti, impiegando essenzialmente la carta e la stoffa: infatti, la duttilità dei materiali che vengono utilizzati, combinata alla creatività che ciascuna persona ha nella propria...
Casa

Come realizzare ranuncoli e tulipani segnaposto

Siete alla ricerca di un’idea diversa e simpatica per la vostra tavola, che vi permetta di risolvere in modo originale la questione dei posti a sedere e rallegrare contemporaneamente l’ambiente dove pranzerete in compagnia dei vostri ospiti, senza...
Giardinaggio

Come comporre un centrotavola di tulipani

Con l'avvicinarsi della primavera è bello apparecchiare la propria tavola con i colori caldi e brillanti di questa stagione. I tulipani sono un po' il simbolo della calda stagione che si avvicina, simbolo dell'Olanda ma vengono prodotti anche nell'Europa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.