Come realizzare una cucina a isola usando i bancali

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Negli ultimi anni, tante persone hanno deciso di optare per una cucina ad isola che, rispetto a quella tradizionale, offre numerosi vantaggi (come, ad esempio, la possibilità di incrementare lo spazio a disposizione, sia per cucinare che per mettere le pentole e le stoviglie dopo l'utilizzo).
Nella maggioranza dei casi, oltre al lavello, la zona cottura e quella per la preparazione delle ricette culinarie sono presenti sull'isola: la parte che è situata lungo le pareti, invece, offrirà le credenze e i svariati elettrodomestici.
Se desiderate risparmiare e avere una cucina ad isola, potrete cercare di realizzarne una con le vostre mani: nella seguente pratica e dettagliata guida che troverete esposta nei passaggi successivi, quindi, vi indicherò come bisogna realizzare correttamente una cucina di questa tipologia usando dei bancali.

27

Occorrente

  • Cucina
  • Bancali (nuovi o usati)
  • Idropulitrice (eventuale)
  • Elettrodomestico da incasso (forno o lavastoviglie)
  • Mobile o cassettiere
37

Innanzitutto, sarà necessario sapere che, per poter realizzare una cucina ad isola che abbia un'altezza ideale per cucinare senza nessun problema, occorreranno precisamente 13 bancali di legno: la stanza che verrà ottenuta alla conclusione del lavoro sarà completa di forno, lavello, piano di cottura e uno spazio destinato alla preparazione dei vari ingredienti.
Avendo ulteriori bancali disponibili, essi potrebbero essere utilizzati per completare l'arredamento dell'intera cucina: quest'ultima ottenuta in tale maniera risulterà perfetta per le persone che desiderano donare uno stile industriale al suo ambiente e anche in un loft, un'abitazione rustica o una taverna.

47

L'operazione iniziale che bisognerà compiere è quella di procurarsi dei bancali nuovi che abbiano la stessa dimensione, i quali potranno essere acquistati nei centri dedicati alla Grande Distribuzione Organizzata o eventualmente presso i negozi che hanno dei magazzini.
Qualora scegliate di optare per i bancali utilizzati, essi potrebbero avere dei chiodi sporgenti, dei bordi abbastanza grezzi e delle schegge: in questi casi, sarà possibile procedere con un'operazione di carteggiatura, una levigatura e una pulizia tramite l'utilizzo di un'idropulitrice.

Continua la lettura
57

Successivamente, occorrerà smontare uno dei bancali (in modo da poter usare soltanto la cornice) e disporre gli altri su due file da sei (collocandoli uno sopra l'altro e cercando di farli combaciare perfettamente), le quali costituiranno le parti esterne della cucina ad isola.
Dopodichè, fissate quattro rotelle alla base (avvitandole ai quattro angoli del primo bancale di ciascuna fila), posizionate l'ultimo bancale fra le due file realizzate in precedenza (inchiodandolo a quei due posti in alto) e collocate un piano di lavoro (deciso secondo i vostri gusti personali) che abbia una lunghezza sufficiente a coprire quella dei bancali di legno: lo spazio centrale sottostante potrà essere impiegato per introdurre il forno, la lavastoviglie, un mobile o un cassettiere.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Dieci idee per arredare coi bancali

I bancali o pallets ovvero dei supporti in legno disponibili di svariate forme e dimensioni e specifici per la movimentazione di merci pesanti, si possono riciclare in modo creativo e realizzare quindi mobili e suppellettili per la casa, il terrazzo e...
Bricolage

Idee per realizzare una sedia con i bancali

I bancali, dal nome anche di "pallets" o di "pedane", sono delle strutture leggermente sopraelevate da terra con degli appositi piedini. Dalla forma piana e rettangolare, si compongono solitamente in legno. Servono per il sostegno ed il trasporto delle...
Bricolage

Come realizzare un dondolo con i bancali

Se siamo degli appassionati di bricolage, possiamo realizzare facilmente degli oggetti o dei mobili per la casa. In questo caso possiamo creare un bellissimo dondolo da collocare in giardino, con dei materiali molto semplici. Per realizzarlo, si possono...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una sedia con i bancali

I bancali solo quelle pedane da carico, solitamente di legno. Vengono per lo più utilizzati per trasportare merce con un grande volume. Essi sono composti da semplicissimi assi di legno non molto pregiato. Dopo un po' di tempo possono presentare notevoli...
Bricolage

Come realizzare un letto con i bancali

Sono molte le persone appassionate di bricolage; oltre alla soddisfazione di realizzare qualcosa con le proprie mani e a dare spazio allo spirito creativo, questa attività consente un notevole risparmio in termini di risorse. Anche dei bancali, la cui...
Bricolage

Come trasformare dei bancali in mobili da giardino

I bancali in legno meglio conosciuti come pallet, oggi vengono utilizzati sia in casa che all'aperto per creare delle eleganti strutture che in taluni casi possono diventare anche dei funzionali mobiletti. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni...
Bricolage

Come realizzare una fioriera con bancali e decorarla con il decoupage

Avete bisogno di una fioriera e siete alla ricerca di un'idea originale e al tempo stesso molto economica? Un buon bancale e l'arte del decoupage sono ciò che serve per realizzare pienamente il vostro desiderio. Qualora voleste arricchire il vostro giardino...
Bricolage

Come costruire un divano con bancali di legno

I bancali di legno, meglio noti con l'appellativo di pallets, sono molto indicati per la realizzazione di svariati mobili della casa e del giardino. In questo tutorial, nello specifico, vengono dati alcuni utili consigli e delle corrette informazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.