Come realizzare una fascia per capelli in lana

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Ricordate le nostre nonne che sferruzzavano in casa? Erano veramente brave e dalle loro mani d'oro, venivano fuori, sciarpe, golfini, scarpe di lana, guantini e tante altre utilissime cose per noi bimbi e per l'abbellimento della casa. Attualmente sono in netta diminuzione le donne che lavorano l'uncinetto od i ferri, un po' per mancanza di tempo ed un po' per scarsa passione i lavori di manifattura artigianale sono in forte calo. Ma alcune cose sono davvero molto facili da realizzare, ed anche una persona poche esperta può cimentarsi nella realizzazione di una fascia per capelli. Vediamo come realizzare una fascia per capelli in lana in maniera semplice e veloce.

27

Occorrente

  • fiori di feltro, fiori finti, ferri numero tre e lana
37

Per realizzare questo manufatto usate dei ferri da calza numero 3 ed una lana di media grandezza. Avviate 20 maglie per iniziare e poi proseguite con un dritto ed un rovescio fino a raggiungere la larghezza desiderata. Quando raggiungete la misura che ritenete sia giusta per la circonferenza delle testa a cui è destinata, terminate il lavoro accavallando le maglie l'una sull'altra e poi con punti nascosti, chiudete i due lati della fascia che avete creata.

47

Ma una bella fascia necessità anche di decorazioni e fantasie originali. Siate creative e completate la fascia per capelli adornandola magari con delle belle decorazioni. Fiocchi, nastri e fiorellini potranno abbellire il lavoro fatto. Dovete usare la vostra fantasia per lanciare idee utili per rendere la fascia bella e originale. In commercio esistono fiori all'uncinetto, perline colorate, fiori e pupazzi di stoffa da applicare col ferro caldo.

Continua la lettura
57

Qualora la fascia non vi soddisfi malgrado le decorazioni, potrete optare per arricchimenti maggiori: magari personalizzarla con un bel fiore di stoffa, posto sul lato. In alternativa potrete anche realizzare una treccia in lana realizzata con tre catenelle lavorate all'uncinetto, cucirvi delle perle e abbellirla con un bel fiore in feltro scelto in alternativa al fiore con lavorazione ai ferri.

67

Oltre a lavorare la fascia a maglia utilizzando i ferri potrete optare per la lavorazione all'uncinetto. Ovviamente sarà completamente diversa a livello estetico e forse anche più gradevole. Lavorare una maglia alta sulla prima maglia alta sottostante, fate una catenella e 2 maglie divise da due catenelle nell'archetto seguente di due catenelle. Realizzate una catenella e una maglia alta sulla maglia alta successiva, fate una catenella, una maglia e uncinate nella catenella centrale dell'archetto seguente. Procedete effettuando una catenella più una maglia alta sulla maglia alta successiva; ora ripetere l'operazione in senso contrario. Lavorate saltando il primo archetto sottostante e poi fate 2 maglie alte divise da due catenelle nell'archetto subordinato. Infine, create ancora 5 catenelle e saltate i successivi 3 archetti. Procedere con una maglia bassa sulla maglia seguente. Qualora non foste molto pratiche optate per un punto a maglia bassa e punto a magli alta alternandoli per file.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non siete esperte utilizzate l'uncinetto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un centro ovale con fiori

Un centro ovale con fiori è un complemento d'arredo prettamente primaverile ed estivo, che può essere abbinato sia su un arredamento classico che moderno. La sua lavorazione non è delle più facili, ci vuole molta pazienza e calma. Per realizzare questo...
Cucito

Come realizzare un top con cordoncino in vita all'uncinetto

Un top con cordoncino all'uncinetto, è un capo prettamente femminile ed estivo, che può essere abbinato sia su gonne che su pinocchietti. La sua lavorazione non è delle più facili, ci vuole molta pazienza e calma. Per realizzare questo tipo di capo,...
Cucito

Come realizzare un top a ventagli

Un top a ventagli è un capo prettamente femminile ed estivo, che può essere abbinato sia su gonne che su pinocchietti. La sua lavorazione non è delle più facili, ci vuole molta pazienza e calma. Per realizzare questo tipo di capo, occorre saper lavorare...
Cucito

Come fare una sciarpa arricciata ai ferri

Realizzare una sciarpa arricciata, è possibile grazie alla lavorazione ai ferri. Questo tipo di sciarpa può essere realizzato grazie alla tecnica a filet. La lavorazione è molto semplice, basta seguire alla lettera le istruzioni riportate di seguito....
Materiali e Attrezzi

Come creare cestini in fettuccia

La fettuccia è un tipo di filato che può essere lavorato con l'ago, i ferri e l'uncinetto. I cestini in fettuccia sono complementi d'arredo abbinabili su qualsiasi mobilio. In commercio la fettuccia è presente in grandezze e colori differenti. Ecco...
Cucito

Come realizzare uno scamiciato all'uncinetto

Un scamiciato all'uncinetto, è un capo molto molto particolare, può essere realizzato di tanti colori oppure di un colore soltanto. La sua particolarità, lo rende abbinabile a qualsiasi tipo di stile. Questo tipo di scamiciato, può essere realizzato...
Cucito

Come realizzare un asciugapiatti con bordo arancione a filet

Un asciugapiatti con bordo arancione a filet, è molto particolare, può essere realizzato di tante sfumature di arancio oppure di un colore soltanto. La sua particolarità, lo rende abbinabile a qualsiasi tipo di arredamento. Questo tipo di asciugapiatti,...
Cucito

Come realizzare i calzini all'uncinetto

I calzini all'uncinetto possono essere realizzati sia con la lana che con il filo; sono dei capi molto particolari e possono essere indossati sia per uscire, che per andare a dormire, soprattutto in inverno quando fa freddo, poiché mantengono i piedi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.