Come realizzare una ghirlanda natalizia in pasta

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Quando il Natale è alle porte, per strada, all'interno dei negozi, e nei supermercati di quartiere, si sente odore di regali, addobbi, luci e voglia di passare tempo piacevole assieme ai propri cari.
Se volete avere una ghirlanda, avete due strade da poter intraprendere: la prima consiste nell'acquistare una ghirlanda, con la seconda, potrete fare una ghirlanda fai da te direttamente dalla vostra casa. Se volete optare per quest'ultima opzione allora questa guida è per voi, infatti In seguito, vi verrà spiegato come realizzare una ghirlanda natalizia in pasta.

26

Occorrente

  • Nidi di pasta tipo tagliatelle o capelli d'angelo
  • Bomboletta spray color oro
  • Filo di ferro
  • Colla
  • Nastri e fiocchi colorati: oro, rosso e verde
36

Come prima cosa dovrete prendere la pasta che andrà successivamente a formare la base della vostra ghirlanda. Anche con la pasta, avrete due strade da intraprendere: realizzarla direttamente in casa oppure, in alternativa, per accorciare i tempi, acquistarla all'interno dei negozi. In entrambi i casi è consigliabile optare per formati lunghi e raccolti in "nidi" come, ad esempio, le tagliatelle o i classici capelli d'angelo. Per colorare la pasta, potrete per esempio utilizzare una bomboletta spray, in questo modo accorcerete di molto i tempi per colorare il tutto. Ricordatevi di mettere una pagina di giornale sotto la zona di lavoro, in modo da non rischiare di rovinare mobili o quant'altro.

46

Ora, quando i nidi saranno "pronti", prendete un po' di filo di ferro e infilate al suo interno, uno alla volta, i vari nidi di tagliatelle cercando di realizzare una ghirlanda quanto più circolare possibile. Per quanto concerne le dimensioni potrete scegliere voi quanto la vostra decorazione dovrà essere ampia. Considerate anche che il filo di ferro potrebbe cambiare forma con il peso dei nidi di pasta quindi sarebbe opportuno "bloccarlo" ogni due o tre centimetri con un pizzico di colla, preferibilmente a rapida asciugatura come, ad esempio, la colla vinilica.

Continua la lettura
56

Una volta che la vostra ghirlanda di nidi di pasta sarà completata, potrete per esempio aggiungere ad una delle sue estremità dei nastri e dei fiocchi colorati in tonalità adatte alle festività, in modo da dare un tocco in più a tutta la vostra creazione. Potrete scegliere il colore oro, il colore rosso acceso, oppure anche il verde smeraldo, penso che questi tre colori siano i migliori da adattare ad una ghirlanda. A questo punto, avrete decorato il tutto, potrete finalmente posizionare la vostra bellissima ghirlanda natalizia in pasta dove meglio credete. Un consiglio è di metterla nei pressi dell'entrata del vostro alloggio, in questo casa sarà visibile subito, anche ad eventuali ospiti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere la vostra ghirlanda ancora più lucente potrete acquistare una bomboletta spray con l'apposito fissante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una ghirlanda natalizia

Il Natale è sicuramente una delle feste preferite dai bambini. Le strade e le vetrine dei negozi si illuminano ma soprattutto, i bambini durante il periodo natalizio, oltre a scartare i regali, adorano adornare l'albero di Natale e il presepe. Siamo...
Bricolage

Come realizzare un'originale ghirlanda natalizia con i pop corn

A Natale le vie cittadine, i negozi e le case si ornano di decorazioni dorate e argentate, nastri colorati e pacchetti regalo. Le luci si animano al ritmo di nenie e filastrocche melodiche e il desiderio di addobbare e colorare la casa si impadronisce...
Altri Hobby

Come fare una ghirlanda natalizia con il quilling

Il quilling rappresenta una tecnica molto antica che consiste nell'arrotolare strisce di carte, per poi sagomarle ed incollarle insieme creando così elementi decorativi. La carta è un materiale economico che tutti abbiamo in casa e che può essere pertanto...
Bricolage

Come fare una ghirlanda natalizia con i tappi di sughero

Quando il Natale bussa alle porte, si dà sfogo alla propria creatività e fantasia per realizzare oggetti decorativi che ben si immergano nell'atmosfera di questa importantissima ricorrenza. Uno di questi oggetti decorativi è senza dubbio la classica...
Bricolage

Come realizzare una ghirlanda natalizia di carta

Il periodo di Natale è quello in cui ci si diverte a decorare le abitazioni con l'albero di Natale, il presepe e moltissime altri decori tipici di questo periodo. Tuttavia, molto spesso è difficile trovare la decorazione che si adatta perfettamente...
Altri Hobby

Come decorare una ghirlanda natalizia

L'8 dicembre è il giorno dell'Immacolata Concezione, e in molti scelgono questo giorno per decorare e abbellire la propria casa in vista del Natale. Il primo addobbo viene sicuramente destinato all'uscio: si tratta della magnifica ghirlanda natalizia...
Casa

Come realizzare la ghirlanda natalizia fai da te in feltro

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di impegno e un minimo di dimestichezza manuale con il decoupage, è possibile realizzare dei bellissimi oggetti fai da te per decorare la casa nel periodo natalizio in modo elegante e chic. Se siete...
Altri Hobby

Ghirlanda natalizia con i tappi di sughero

Per riciclare del materiale inutilizzato che si ha nella propria abitazione, è opportuno mettere insieme le proprie idee per realizzare qualcosa di veramente utile, originale e creativo da creare autonomamente con le proprie mani. In questa guida, vi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.