Come realizzare una pergamena con effetto anticato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La pergamena, detta anche carta pecora, è stata utilizzata per secoli come supporto per la scrittura. È originata da una pelle di animale non conciata e composta di collagene. Abbiamo esempi di scritture su pergamena risalenti al II sec a. C.; molte pergamene antiche sono custodite nei tanti musei presenti in Italia e nel mondo. Ha sostituito l'uso del papiro e verrà a sua volta sostituita dalla carta di fibre tessili. In questa guida imparerai a realizzare una finta pergamena a partire dalla carta, in grado di simulare l'effetto anticato, in maniera molto semplice e veloce.

26

Occorrente

  • fogli A4 da 100 gm2
36

Esistono diversi modi per ricreare l'effetto e la consistenza della pergamena. Iniziate con il procurarvi dei fogli bianchi A4. Fatto questo, potete decidere se lasciare i fogli ben stirati oppure, in alternativa, stropicciarli così da rendere ancora più reale l'antichità della pergamena che volete creare. Arrotolate quindi il vostro foglio stropicciandolo il più possibile, ma senza indebolirlo. Arrivati a questo punto il passo successivo è quello di aprire nuovamente i fogli stropicciati e stirarli con il palmo delle mano comprimendoli su una base d'appoggio. Prendete quindi delle forbici e create delle irregolarità lungo i quattro bordi del foglio stesso.

46

Una modalità di esecuzione è quella di intingere la carta dentro del caffè diluito in acqua. Prendete i fogli ed immergeteli in un contenitore abbastanza largo per poterli contenere, senza lasciarli troppo a bagno. Per farli asciugare e fissare meglio il "colore" inserite i fogli in forno caldo a 200 gradi per un minuto, adagiandoli su una superficie antiaderente. Tolti i fogli dal forno avrete terminato il trattamento!

Continua la lettura
56

Un'altra metodologia è la seguente: prendete dei limoni e tagliateli in due metà. Prendete la prima metà e strofinatela in modo omogeneo su tutto un lato del foglio evitando di creare delle colature o dei ristagni di limone che potrebbero indebolire la consistenza del foglio stesso.

66

A questo punto accendete il fornello più piccolo della vostra cucina e, facendo molta attenzione, passate il foglio sopra la fiamma del fornello, tenendo il foglio in modo orizzontale con la parte cosparsa di limone rivolta verso l'alto. Vi raccomando di non soffermarvi durante questa operazione perché potreste bruciare il foglio! Fate molta attenzione dunque, perché questo trattamento è piuttosto pericoloso. Vi accorgerete che, man mano che il foglio si asciugherà, la sua parte superiore comincerà ad ingiallirsi creando così varie macchie molto simili alla pergamena invecchiata. Ripetete la stessa operazione sull'altro lato del foglio. La pergamena è pronta!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare una pergamena antica

Fare una pergamena antica che sembri usurata e segnata dal tempo, può rivelarsi un'ottima soluzione per tutti coloro che desiderano avere a disposizione un affascinante documento antico, da utilizzare non solo come originale invito per feste ed eventi,...
Bricolage

Come realizzare l'effetto pergamena

La pergamena è un oggetto antichissimo che non passa mai di moda. Ancora oggi viene usata in diversi ambiti durante il conferimento premi. Si deve la sua invenzione agli antichi Egizi, che utilizzando pelli di pecora, di capra o di vitello riuscirono...
Bricolage

Come creare una pergamena antica con un semplice foglio di carta

La pergamena originale è uno strumento molto antico che veniva usato come carta per scrivere già nel II secolo a. C. Per comunicare le decisioni o le leggi al popolo. Veniva ricavata dalla pelle di alcuni animali e fu utilizzata fino al XIV secolo,...
Bricolage

Come Realizzare Un Biglietto Con La Pergamena

La carta in pergamena ha delle radici molto antiche. Sin dai tempi degli antichi egizi la pergamena veniva adoperata come foglio per la scrittura. Oltre a questo scopo di base, esse si prestano oggi alla realizzazione di numerose decorazioni cartacee...
Bricolage

Come fare una pergamena

Tante volte può essere capitato di voler ricorrere a qualcosa di originale per sigillare un evento importante. Ad esempio a delle pergamene per inviare degli inviti di compleanno, a una festa o magari come partecipazione per un matrimonio. Per chi ancora...
Bricolage

Come realizzare una tela pergamena appendichiavi

Uno degli oggetti che non manca in nessuna casa è l'appendichiavi, il quale lo possiamo trovare solitamente nelle vicinanze della porta di ingresso e vengono appesi i mazzetti di chiavi, permettendoli di tenerli sempre in ordine senza correre il rischio...
Bricolage

Come realizzare una partecipazione di nozze di pergamena

La pergamena ha sostituito il papiro e la cartapecora (creata con pelle di pecora) come supporto scrittorio. Essa è elegante, semplice e giovanile; si utilizza generalmente per realizzare una raffinata ed elegante partecipazione per il giorno del matrimonio....
Bricolage

Come realizzare biglietti d’invito col ferro da stiro

Se siete prossimi ad organizzare una festa in occasione di una ricorrenza particolare (compleanno, matrimonio, anniversario, laurea) in cui coinvolgere amici e parenti, avrete bisogno di biglietti d'invito originali e fantasiosi. Con questa guida vedremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.