Come realizzare Una Rosa Decorativa in resina

Difficoltà: facile
Come realizzare Una Rosa Decorativa in resina
google.it
15

Introduzione

Il fai da te, accompagnato dall'eleganza, dal gusto per il classico ed il bello e dalla manualità paziente ed attenta, tipicamente femminile, può offrire ottimi risultati ed aiutarti a realizzare bellissimi oggetti. Questa guida ti aiuterà a scoprire come realizzare, nello specifico, una bellissima e raffinata rosa decorativa in resina, in poche mosse e pochissimo tempo. La tua rosa decorativa in resina sarà molto elegante ed aggraziata sul ripiano di una consolle, su un comodino o su un tavolino in salotto, e potrà essere la perfetta idea regalo per una cara amica oppure trasformarsi nella perfetta bomboniera, realizzata a mano, per una cerimonia importante o uno speciale anniversario. Ecco come realizzare questa speciale rosa decorativa in resina, da personalizzare nei colori e nelle dimensioni e da sfoggiare in casa, in tema con l'arredamento delle stanze.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Resina vari colori
  • catalizzatore liquido
  • spatolina
  • matita
  • fogli di cartoncino bianca
  • nastro adesivo
  • forbici
  • fogli in PVC
  • sac à poche
  • foglio di carta
35

Per iniziare a realizzare la tua originale e bellissima rosa decorativa in resina, su di un foglio di carta traccia, con la matita morbida, le parti che compongono una rosa, quindi disegna separatamente i petali interni ed esterni e le foglie, delle dimensioni che desideri. Poi il foglio con i disegni tracciati va sovrapposto ad un foglio di cartoncino e ad uno trasparente in PVC, fissandolo con del nastro adesivo di carta lungo i bordi. Quindi prosegui il tuo lavoro, versando la resina neutra col catalizzatore, in parti uguali, sopra un foglio di cartoncino bianco.

45

A questo punto, dopo aver mescolato con la spatolina i due liquidi per realizzare la resina per la tua rosa decorativa, devi inserire la miscela ottenuta dentro un sacchetto in plastica PVC. Ora pratica un forellino centrale, inserisci la resina così preparata, dentro una piccola sac-à-poche, ed infine versala lungo i bordi delle sagome dei petali della rosa tracciata in precedenza. Intanto, in un altro foglio di carta bianco, mescola la resina colorata col catalizzatore, e nuovamente con l'aiuto della tua sac-à-poche, distribuisci il colore realizzato negli spazi vuoti dei vari petali della tua rosa decorativa in resina.

55

Per finire, dopo alcune ore di riposo, ritaglia i vari petali di rosa di plastica decorati in resina, curvali e fissali con del nastro adesivo, e fai lo stesso con le foglie. Intanto, lascia riposare i vari pezzi del tuo piccolo fiore in resina, per circa un giorno. Dopo di ciò, libera i vari pezzi dal nastro adesivo, quindi componi la tua rosa, unendo i vari petali attorno una pallina di resina tonda, ottenuta semplicemente versando e miscelando della resina neutra col catalizzatore liquido, e crea una forma tondeggiante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità delle nostre guide