Come Realizzare Una Targa Per La Porta Della Camera

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Bastano piccoli dettagli per dare un tocco di classe ai semplici vani dell'ambiente domestico, rendendoli più eleganti e raffinati. Senza ricorrere all'acquisto di costosi soprammobili, suppellettili e quadri, senza necessariamente darsi alla tintura colorata delle pareti, si può lasciare libero sfogo alla fantasia, cimentandosi in un divertentissimo fai da te, non limitando le proprie scelte sulla base della scarsa disponibilità di oggetti in vendita in un bricolage, ma scegliendo a proprio piacimento forme, colori e dettagli nell'ambito di un vastissimo universo di idee. Un'idea simpatica, facile da realizzare con le proprie mani, potrebbe essere il progetto di una targa carina per la porta della propria camera. Avanti, all'opera!

27

Occorrente

  • Base per targa in legno o pasta di sale, catenella o nastrino in raso, carta e forbici, colla vinilica, colori acrilici o tempere, pennarelli indelebili, decorazioni
37

Per realizzare la targa per la porta di una delle stanze della propria casa, ad esempio la camera dei bambini, si può farlo con una spesa minima e divertendosi pure! Basta acquistare in un qualunque negozio di fai da te una base per targa in legno, della forma preferita, ovale, rettangolare o altre più originali. Se si preferisce realizzare una targa più semplice, utilizzando materiali già in proprio possesso, si può optare per un semplice cartoncino colorato, oppure ricorrere alla pasta modellabile: un bicchiere di sale, uno di acqua tiepida e due di farina e la pasta di sale casalinga è pronta per essere modellata!

47

Usando la colla vinilica, si può far aderire alla base neutra per la targa un disegno, magari una delle illustrazioni preferite dal proprio bambino, o, se si preferisce, dipingere direttamente il legno o la pasta di sale, usando i colori acrilici e le tempere. Su questa ulteriore base, è possibile aggiungere un nome, ad esempio quello del proprio figlio, usando i pennarelli indelebili.

Continua la lettura
57

Per decorare ulteriormente la targa per la porta della camera, sempre usando la colla vinilica, è possibile applicare decorazioni di vario genere, come perline colorate, piccole conchiglie, strass, brillantini o pezzetti di merletto. Per uno stile più originale, si possono utilizzare anche dei vecchi bottoni colorati o ciò che suggerisce la propria mente all'istante! Infine, per appendere la targa alla porta della camera, si potrà effettuare un piccolo foro in alto o due piccoli fori ai lati, attraverso i quali introdurre una piccola catenella da far passare attorno alla maniglia della porta, evitando così di danneggiarla con l'uso di chiodi e puntine, o un nastrino in raso colorato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Realizzare il progetto della targa su un foglio prima di procedere

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare una targa di pietra col proprio indirizzo

Spesso, recandosi in qualche locale o semplicemente camminando per strada, può capitare di vedere delle grosse lastre di pietra posizionate all'ingresso di ville o agriturismi e sulle quali è inciso un nome o un indirizzo, oppure delle targhette di...
Altri Hobby

Come fare una targhetta per porta

Avete in mente di realizzare una bellissima targhetta in feltro di lana da appendere alla vostra porta durante le feste natalizie? Volete dar sfogo alla vostra manualità e alla vostra fantasia ma non sapete bene da dove iniziare? Allora questa è la...
Altri Hobby

Come fare una targhetta natalizia

Una targhetta natalizia è un complemento d'arredo che viene utilizzato durante le festività natalizie. La targhetta può essere appesa davanti al portoncino magari con la scritta "Buon Natale" oppure "Benvenuti". Può essere inoltre appesa nel salone...
Bricolage

Come dimensionare il gruppo elettrogeno

Senza dubbio, la funzione principale di un gruppo elettrogeno, è certamente quella di garantire un certo fabbisogno di energia all'interno di una rete di carichi elettrici. Inizialmente, si può essere tentati di scegliere la potenza nominale del gruppo...
Bricolage

Come scegliere una saldatrice

Il bello dell'arte del fai da te è rappresentato, sicuramente, dall'ampia libertà nel realizzare qualsiasi genere di complemento d'arredo in totale autonomia. In buona sostanza, possiamo stabilire che per il fai da te esistono tantissimi attrezzi ed...
Altri Hobby

Come rimettere a nuovo la vespa

La vespa è un mito tutto italiano, è stata il soggetto di numerosi film degli anni passati, sia italiani che stranieri: indimenticabile è sucuramente "vacanze romane" dove la Hepburn e Gregory Peck fanno quel lungo e romantico giro per la città di...
Altri Hobby

5 consigli per personalizzare la scrivania

Avere una scrivania curata è una necessità di tutti, sia degli impiegati che sono a stretto contatto con il pubblico, sia di quelli che interagiscono con i soli colleghi e/o responsabili. Non è infatti solo l'abito a fare il monaco ma anche lo spazio...
Bricolage

Come creare una cuccia con i pallet

I classici bancali o pedane in legno (più comunemente chiamati pallet) sono sempre più presenti nella nostra vita, in quanto non solo rappresentano i rivoluzionari sostegni che consentono di spostare con estrema facilità grandi quantità di oggetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.