Come realizzare una tenda macramè

di Iolanda Fariello difficoltà: media

Come realizzare una tenda macramèLeggi Questo esercizio con la lavorazione a macramè offre un duplice interesse: da un lato quello di tessere un pezzo di notevole altezza, come è richiesto da una tenda; dall'altro quello di eseguire una serie di bordure con fili colorati, che saranno l'elemento decorativo.

Assicurati di avere a portata di mano: filo di cotone di 2,5 mm di spessore bastone di sostegno

1 Con nodi di avviamento fissa i fili al bastone; ti consiglio di fare un nodo alla fine di ogni filo. Appendi al bastone tutti i fili necessari perchè il tessuto risulti fitto e sostenuto. Poi inizia a tessitura eseguendo nodi piatti. Esegui una fila di nodi piatti lungo al bastone di sostegno della tenda.

2 A qualche centimetro da questa fila di nodi piatti, fanne una seconda. Sotto questa seconda fila di nodi fanne una terza alla distanza, lasciando alcuni fili liberi per i motivi decorativi colorati. Nella zona priva di nodi esegui dei bordi con l'aggiunta di fili colorati. Fai tali bordure con nodi doppi.

Continua la lettura

3 Questi nodi devono essere realizzati in senso verticale invece che orizzontalmente, come avviene in genere.  In questo modo puoi realizzare tutti i motivi decorativi che desideri, e di varie grandezze.  Approfondimento Come Fare Una Tenda Lunga Con La Corda (clicca qui) Per rendere il motivo più decorativo puoi aggiungere un filo di un altro colore, sempre con nodi verticali.  Continua a tessere con file di nodi piatti.  Raggiunta la lunghezza desiderata, taglia la parte in eccesso.. 

Macramè: tecniche di lavorazione base Come Fare Una Tenda Con I Nodi Come eseguire esercizi preliminari per il Macramè La tecnica del macramè

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili