Come realizzare una tendina a pacchetto singola

di Rita Malizia difficoltà: media

Come realizzare una tendina a pacchetto singola La tenda (in latino velarium) è un drappo di tessuto trasparente che pende dall'alto di una finestra o porta, sia fissato allo stesso telaio dei vetri, sia montato su un binario sul quale esso scorre. In particolare serve per rendere più confortevole una casa. Alcuni modelli vengono usati al posto delle porte per dividere due stanze, ed altri sono fatti in tessuti sintetici molto resistenti per essere messi su terrazzi per coprire la forte luce del Sole. La tenda può essere fatte di vari tessuti tipo la seta, il velluto, il merletto, il cotone, poliestere, il lino ecc. Nell'Europa medievale le finestre erano piccole e strette ed erano schermate con carta oleata o incerata, con finalità ornamentale. E così continuò fino al XVI secolo, quando si diffuse l'arte di addobbarle. Il Rococò, movimento artistico che si affermò in Francia durante il regno di Luigi XVI), creò la varietà, l'eleganza e la gaiezza nell'arredamento. Le fabriche di Lione produssero disegni sempre più leggiadri e sete luminose e da Venezia si esportarono damaschi, velluti e broccati ricamati. Vennero introdotte le mantovane per nascondere le aste e gli anelli. Lo stile Impero (durante l'impero napoleonico) alla fine del XVIII secolo creò tende scorrevoli, lunghe fino al pavimento, che potevano essere raccolte da bracciali e disposte in eleganti drappeggi. Nei passi della guida a seguire sarà illustrato come realizzare una tendina a pacchetto singola.

Assicurati di avere a portata di mano: tessuto bianco carta per modelli macchina da cucire

1 Le tende a pacchetto si confezionano come semplici tende a vetro, ma sul retro, in prossimità dei bordi laterali, vengono applicate delle fettucce trasparenti con alcuni anellini che permettono il passaggio delle cordine arricciatenda. Procedere nel lavoro è abbastanza semplice, ma per un buon risultato dovete essere molto precisi. Per confezionare le cappe che caratterizzano questo tipo di tenda, devi suddividere la misura della lunghezza della tenda, escludendo 4 cm per parte per gli orli laterali, per il numero di cappe che vuoi realizzare. Ottenuta la lunghezza della cappa, prepara una mascherina di carta della stessa misura e alta circa un terzo della lunghezza della cappa stessa. Piega poi 15 cm di tessuto diritto contro diritto per realizzare un bordo a cappe alto 10 cm.

2 Dopo aver disegnato il modello delle cappe, traccia una linea di matita, sia all'inizio che alla fine di esse, perpendicolare ai bordi del tessuto. Raccorda poi a matita il disegno delle cappe e cuci. Inizia a cucire dalla curva della prima cappa e termina all'ultima, escludendo le due linee perpendicolari ai bordi. Fai poi dei taglietti con le forbici perpendicolari alla cucitura negli spazi fra una cappa e l'altra.

Continua la lettura

3 Sul tessuto rovescio delle cappe disegna una linea parallela all'orlo e punta con gli spilli.  Cuci poi con punto corto esattamente seguendo il segno e ferma il filo.  Approfondimento Come Realizzare Un Tendaggio Foderato (clicca qui) Ritaglia il tessuto in eccesso dal bordo laterale fino a 1 cm dall'orlo superiore della cappa.  Per gli orli laterali piega 1 cm di tessuto sul rovescio e poi ancora 1 cm.  Confeziona infine l'orlo superiore lasciando le aperture laterali per il passaggio del bastoncino con cui appendere la tendina.. 

Come confezionare le tende a pacchetto Come foderare le tende Come confezionare le tende di casa Come fare una tenda country

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili