Come realizzare una tutina di Natale per bebè

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si avvicina il periodo natalizio tutti quanti entriamo in agitazione, poiché non sappiamo cosa regalare ai nostri più cari amici che hanno appena avuto un bambino. Ebbene si, esiste una soluzione a tutto. Infatti, in questo caso, potremmo realizzare una tutina di Natale per bebè. Sicuramente loro rimarranno entusiasti e soddisfatti di questo regalo. Andiamo a vedere più nel dettaglio come realizzarla.

27

Occorrente

  • ferri doppia punta n. 5
  • ferri circolari n. 5
  • ferri dritti n. 4,5
  • 250g filato alpaca rosso
  • 100g filato alpaca bianco
  • bottoncini bianchi
37

Scelta del filato e dei ferri da maglia

Prima di iniziare la lavorazione scegliete con cura il filato e i ferri da maglia. La lana deve essere molto morbida e delicata sulla pelle del bambino e non provocare allergie o irritazioni. Per quanto riguarda l'attrezzatura, il numero dei ferri indicato nel testo potrebbe non essere adatto al vostro modo di lavorare. Per verificarlo procedete alla creazione di un campione di lana lavorata. I ferri adatti sono quelli che vi permettono di realizzare (lavorando due capi insieme) a maglia rasata un quadrato di 10x10cm con una serie di 17 maglie per 22 ferri.

47

Realizzazione delle gambe della tutina

Iniziate a lavorare dalla gamba, avviando 34 maglie "lente" sul ferro a punta doppia 4,5. Usate due capi del filato rosso e lavorateli contemporaneamente a grana di riso, facendo bene attenzione a mantenere la "tensione del lavoro". Sul punto iniziale del giro, ovvero l'interno della gamba, inserite un segno che vi servirà per individuare correttamente il punto in cui inserire gli aumenti. Dopo 14 cm procedete agli aumenti: una maglia di qua e di là dal segno. Ripetete ogni 2 giri per 7 volte fino a ottenere 48 maglie. Arrivate a 21 cm di lavorazione chiudete 4 maglie sul lato interno della gamba. Per farlo procedete in questo modo: diminuite le due maglie precedenti e le due successive al segno. Se avete lavorato bene avrete 44 maglie. Lavorate l'altra gamba secondo lo stesso schema.

Continua la lettura
57

Realizzazione della parte anteriore della tutina

Inserite ora il lavoro corrispondente alle due gambe sul medesimo ferro circolare. Fate attenzione al posizionamento: le due parti interne delle gambe devono trovarsi una di fronte all'altra. Partite dal punto centrale sul davanti con un primo ferro dritto avviando 3 maglie, quindi lavorate tutte le maglie presenti sul ferro (a dritto) e terminate avviando altre 3 maglie. In tutto dovreste averne lavorate 94. Inserite nuovamente dei segni per facilitare il lavoro: uno dopo le iniziali 25 maglie, un altro che precede le 25 finali. Controllate che tra i due segni siano comprese 44 maglie. Lavorate a maglia rasata, riservando il punto legaccio per le 5 maglie che si trovano ai due estremi esterni (inizio e fine). Contemporaneamente dovete creare le asole: quando il lavoro misura 23 cm, procedete lavorando unite a dritto, la terza e la quarta maglia dall'inizio del bordo destro e inserite una maglia "gettata". Continuate fino a ottenere 45 cm di lavorato e procedete dividendo in due sezioni all'altezza dei segni. A questo punto lavorerete separatamente davanti e dietro.

67

Realizzazione della parte posteriore della tutina e delle maniche

Per la parte posteriore della tutina partite dalle 44 maglie sul ferro e lavorate a maglia rasata, avviando nel contempo delle nuove maglie sulla parte finale di ogni ferro, che vi serviranno per le maniche: 3 maglie per 2 volte, 5 maglie, 7 maglie e 9 maglie. Controllate di aver ottenuto 98 maglie.
Quando la maglia sarà arrivata a 55 cm chiudete 16 maglie al centro (in corrispondenza del collo) e proseguite le maniche lavorando le 41 maglie rimanenti per due ferri, sempre a maglia rasata.
Chiudete tutto, ma non tirate eccessivamente il filo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le misure indicate nella guida si riferiscono a una tutina adatta a un bebè di uno - tre mesi per una lunghezza di circa 50cm. Potete chiaramente adattare le dimensioni per un bimbo un po' più grande.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un pupazzo coniglietto per un bebè

Ogni bambino, dovrebbe avere un piccolo peluche che lo accompagni durante tutta la sua infanzia, ed è per questo che sarebbe carino confezionare con le nostre mani un simpatico pupazzo coniglietto da donare al nostro bebè. Il pupazzo coniglietto è...
Cucito

Come fare le scarpine di lana per il bebè

Quando c'è in arrivo un bimbo, tutta la casa ferve di preparativi. Fra questi, il corredino è determinante: lenzuola, copertine, accappatoi, coprifasce, piccoli cardigan ed anche scarpine. Sono articoli che ci possono acquistare nei negozi specializzati....
Cucito

Come realizzare una tutina

Una tutina è un capo di abbigliamento versatile e anche molto comodo, utilizzato soprattutto per i neonati e per i bambini al di sotto dei 3 anni, che hanno difficoltà ad andare in bagno. In commercio è possibile trovare le tutine in colori diversi,...
Cucito

Come Fare Una Copertina A Quadri Per La Culla

Siete stati invitati ad un baby shower e non sapete cosa regalare al bimbo/a che nascerà oppure alla futura mamma? Prova a confezionare una copertina bellissima fatta a maglia, e con le mani rigorosamente. Vedrete che sarà il vostro regalo maggiormente...
Cucito

Come Fare Un Camicino Al Bebè

Il camicino per il bebè, chiamato anche camicino della fortuna, è il primo regalo, in segno di buon augurio, che solitamente si fa ad una donna incinta. In segno di buon augurio il neonato dovrebbe indossare per primo questo indumento. Se con il passare...
Cucito

Come realizzare una tutina da neonato all'uncinetto

Realizzare una tutina da neonato all'uncinetto è un progetto abbastanza elaborato, in quanto richiede la conoscenza di diversi punti, come ad esempio la maglia bassa, il punto pelliccia, il punto dente, il punto catenella, il punto erba e il punto pieno....
Cucito

Come realizzare una tutina per neonato con bottoni

Quando arriva in famiglia, un piccolo marmocchio chiede tanto amore, cure e attenzioni che, sistematicamente gli vengono dati perché la sua nascita da subito ha rappresentato non solo il cambiamento della nostra vita, ma quella maestosa gioia che solo...
Cucito

Come fare muffole di lana

Durante il rigido periodo invernale, le nostre mani vengono costantemente sottoposte allo stress da parte del freddo. Il risultato che si ottiene è spesso quello di vedere le nostre mani screpolarsi e arrossarsi molto facilmente. Per evitare di farle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.