Come realizzare uno scaffale riciclando vecchie bottiglie

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Per tutti gli amanti del fa da te, e anche delle idee un po' bizzarre, costruire uno scaffale usando delle vecchie bottiglie potrebbe fare al caso vostro. Si tratta di un buon metodo per riciclare le vostre vecchie bottiglie, evitando di doverle smaltire, e di ottenere un qualcosa di utile, scaffale in questo caso, spendendo poco.
Vediamo quindi insieme come realizzare uno scaffale riciclando vecchie bottiglie.

28

Occorrente

  • Bottiglie di plastica
  • 4 barre filettate
  • Bulloni
  • Cemento a presa rapida
  • Rettangolo di compensato
  • Trapano
  • Pennarello
  • Metro
  • Tasselli e viti
38

Il posto ideale per costruire il vostro scaffale con le bottiglie è una cantina, o una casa in campagna arredata in maniera un po' rustica. Non si adatta particolarmente bene agli arredamenti moderni.
Per poter realizzare uno scaffale resistente e a lunga durata, si consiglia d utilizzare bottiglie di plastica piuttosto dure.

48

Iniziate scegliendo le dimensioni del scaffale che volete realizzare, pianificando in anticipo i ripiani che dovrà avere, e le bottiglie che utilizzerete per ognuno di esso. Se decidete di utilizzare bottiglie diverse, si consiglia però sempre di usare bottiglie dello stesso tipo per un piano, magari alternandole tra un piano e l'altro.
Per sicurezza prima di partire con la costruzione fate un piccolo progettino su un foglio segnandovi le misure e la quantità di bottiglie da utilizzare.

Continua la lettura
58

Scegliete quattro bottiglie che poi andrete anche a colorare. Dovranno avere le stesse dimensioni in quanto con esse andrete a costruire lo scheletro interno. Ora preparate il cemento a presa rapida, e versatelo dentro le bottiglie scelte fino in cima.
Lasciate asciugare il tutto per almeno un'ora.

68

Arrivati a questo punto, prendete il metro, un pennarello indelebile, e un trapano. Dovete praticare un foro passante per ognuna delle quattro bottiglie. Cercate di fare in modo che i fori siano allineati tra tutte quattro le bottiglie
Ora fate passare attraverso le bottiglie due barre filettate, mettendo un bullone da ogni lato per evitare che si sposti. Le quattro bottiglie saranno piedi del vostro scaffale, perciò regolate la distanza tra di loro in base al vostro progetto.

78

Ora con il trapano effettuate un foro in cima alla bottiglia per ognuna di essa, questo vi servirà per poter fissare il compensato. Inserite quindi dei tasselli nei fori effettuati, e avvitate il rettangolo in compensato. Avete ottenuto un piano. Il procedimento per eventuali altri piano è uguale, tranne che non dovrete mettere la barra filettata nelle bottiglie anteriori che eventualmente andrete a mettere. Per fissare delle bottiglie sul pano di compensato si consiglia di fare un foro, sia su esso che sul fondo della bottiglia, e di mettere una piccola barra di ferro per evitare che si spostino.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aspettate sempre che il cemento si sia indurito prima di procedere con le operazioni successive
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Utilizzare le bottiglie come supporti reggimensole

La mensola è un ripiano a sbalzo, appoggiato stabilmente su dei sostegni che sono detti reggimensola. Se desiderate essere originali ed avete delle bottiglie di vino, ovviamente vuote, invece di buttarle potete riutilizzarle per ottenere dei simpatici...
Bricolage

Come creare dei fiori riciclando bottiglie di plastica

Cosa possiamo fare per contribuire al riciclaggio delle nostre bottiglie di acqua minerale? Quante bottiglie di plastica finiscono nell'immondizia ogni giorno? Alcune magari verranno recuperate, ma le altre? Un mazzo di fiori è molto impegnativo da tenere...
Bricolage

Come realizzare un contenitore portatutto riciclando due bottiglie di plastica

Molti dei materiali e degli oggetti che destiniamo ai rifiuti sono, in realtà, riciclabili. Il web offre tantissime idee originali e di facile realizzazione. Questo perché siano di possibile realizzazione anche per le persone che hanno poco tempo o...
Bricolage

Come realizzare una tendina riciclando le bottiglie di plastica

È il materiale più utilizzato, ma anche quello più inquinante. È la plastica, che oggi abbonda nelle case, nelle strade, nei cassonetti... Ovunque. Riciclarla è importante, ed è anche divertente. Con il riciclo creativo della plastica è possibile...
Bricolage

Come fare le tartarughe riciclando vecchie bottiglie in pvc

In questi ultimi anni si parla tanto di riciclaggio, in particolar modo di plastica e di carta. In questa semplice ed esauriente guida vi spiegheremo una a fare una cosa molto originale in cui è richiesta una buona dose di estro e fantasia. Tratteremo,...
Bricolage

Come realizzare una lampada riciclando bottiglie usate

Realizzare una lampada non è una cosa molto complicata. Occorrerà scegliere un oggetto che possa funzionare come base per il portalampada, acquistare quest'ultimo nei negozi appositi per ottenere delle lampade da tavola molto originali. L'originalità...
Bricolage

Come creare pupazzi riciclando bottiglie di plastica

Il riciclo creativo sta prendendo sempre più piede, e viene sfruttato per poter dare una nuova vita a dei vecchi oggetti ormai inutilizzabili, o a quegli elementi che, solitamente, si buttano perché considerati scarti. Proprio tra questi ultimi rientrano...
Casa

Come decorare e abbellire casa con decorazioni fai da te

Avete appena comprato casa e vorreste sentirla vostra il più possibile, ma non siete tipi da mobili convenzionali o decorazioni prese dai grandi ipermercati? Nessun pericolo perché in questa guida vi spiegherò come poter decorare la vostra umile dimora...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.