Come restaurare una radio a valvole

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Chi di noi non ha una radio! Piccolo elettrodomestico che ci fa compagnia: in automobile, nelle nostre case, in luoghi come bar, punti commerciali, insomma è una sorta di jolly che va bene dappertutto, le nuove tecnologie hanno messo da parte questi esemplari mettendo in evidenza radio dal design avanzato, ma nonostante tutto la bellezza del passato possiede sempre il suo fascino e qui dobbiamo farne buon uso. In questa guida cerchiamo di capire come restaurare una radio a valvole, per tutti coloro che sono in possesso di tale radio e vorrebbero esporla per eventuale vendita, dovranno per prima cosa restaurarla per farla risplendere di luce nuova. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • gomma lacca
  • vernice color legno
  • componenti elettronici
37

Cercare in mercatini i pezzi mancanti

La passione è fondamentale per avviare la procedura di restauro, la prima operazione da compiere è sicuramente quella di smontare tutti i componenti principali, ossia le manopole, l'altoparlante, sarà anche necessario rimuovere la tela che protegge l'altoparlante, come pure l'apparato interiore ricco di fili e valvole, questo spazio verrà lubrificato con olio di lino cotto, dopo aver assorbito tutta la polvere con un compressore, a questo punto mettiamo in atto la nostra abilità nel verificare se sono presenti dei componenti non funzionanti, in tal caso dobbiamo necessariamente sostituirli. I mercatini dell'usato sicuramente sono una fonte dalla quale prendere ispirazione e trovare pezzi.

47

Verificare i componenti da rinnovare ed eventualmente sostituire

La sostituzione non è semplice, in quanto andremo a cercare i pezzi giusti, che purtroppo non sono più reperibili in commercio, per chi non ha conoscenze tecniche a riguardo, ci puo' venire in aiuto Internet, alcune informazioni su questi modelli d'epoca li possiamo assorbire onlaine. L'attenzione cadrà sulle valvole verificando il loro stato di salute, attraverso una prova ad emissione e tracciamento curve, un po di cultura ci torna utile per non andare incontro a deterioramento della stessa, e pericolosità per noi stessi. .

Continua la lettura
57

Controllare la "nuova" radio

Sappiamo che il passare del tempo contribuisce al deterioramento di fili che potrebbero aver perso il loro isolamento, in questo caso c'è poco da fare, bisogna sostituirli completamente, fatti questi controlli, bisogna effettuare una taratura delle medie frequenze, controllare le resistenze importanti per l'armonia del volume, come altri difetti visibili al momento, pulire e lubrificare il condensatore variabile di sintonia, insomma tutte gli accessori verranno uno uno rivisionati e cambiati. Dopo aver collaudato il funzionamento prestiamo attenzione alla parte visibile della radio, che è quella del legno sicuramente avrà subito un deterioramento, anche qui procediamo con una sverniciata in modo, da portare in superficie il legno sottostante, dare 2-3 mani di lacca per riempire i graffi e fare asciugare per bene. Insomma la radio avrà di nuovo vita con la soddisfazione di chi non credeva nelle proprie capacità.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Avere pazienza

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come installare delle valvole termostatiche ai termosifoni

Oggi, con le nuove normative in termini di riscaldamento, nelle case e negli uffici è obbligatorio installare delle valvole termostatiche ai termosifoni, allo scopo di regolare la temperatura senza eccedere, e mantenendola nella fascia massima imposta...
Materiali e Attrezzi

Come impostare i limiti di temperatura su valvole termostatiche

Le valvole termostatiche sono utilizzate per regolare la temperatura dell'ambiente. All'interno contengono una capsula con del liquido che si espande con l'aumentare della temperatura. Proprio a causa di questa espansione, il liquido andrà a premere...
Materiali e Attrezzi

Come sostituire le valvole e i detentori dei termosifoni

I termosifoni, tramite l'utilizzo di acqua calda o vapore che circola nell'impianto costantemente, forniscono calore all'ambiente. Principalmente funzionano per mezzo di un singolo tubo nel quale scorre il fluido che viene portato al radiatore tramite...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare un'antenna per la radio

La maggior parte delle radio acquistate nei negozi hanno già un'antenna interna, oppure, nei modelli più vecchi, una esterna composta da un'asta di metallo allungabile. Nessuna di queste, però, è in grado di ti fornire sempre un'ottima ricezione sia...
Bricolage

Come costruire una radio

Nei quattro passi che seguiranno, ci occuperemo di spiegarvi, in maniera molto chiara, come riuscire a costruire una radio. L'argomento è davvero interessante, quindi non ci resta che incominciare a svilupparlo in maniera graduale. Il modello di radio...
Altri Hobby

Come costruire un amplificatore lineare per la radio

Trovare l'attività di bricolage più affine alle proprie esigenze e alle proprie inclinazioni non è sempre facile, ma rimane, comunque, uno degli obiettivi maggiormente perseguiti dalle persone. Purtroppo, specialmente in periodi di crisi economica,...
Casa

Come montare un rubinetto a muro

Montare un rubinetto a muro è una procedura semplice, che richiede un po di lavoro e soprattutto tanta pazienza. Per prima cosa dobbiamo chiudere l'alimentazione dell'acqua, stringendo le valvole di arresto situate sotto il lavello. Nel caso in cui...
Bricolage

Come invertire da destra a sinistra gli attacchi di un termosifone

Può accadere di dover spostare un termosifone, anche di pochi centimetri, per fare spazio ad una cassettiera o qualsiasi altro mobile a parete. Quando non è possibile spostare le tubazioni, per evitare eccessivi lavori di muratura, è necessario invertire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.