Come Restaurare Una Sedia In Stile Luigi Filippo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In ogni casa, soprattutto di quelle più vecchie o che appartenevano ai nostri nonni, sono presenti mobili antichi, sedie e quant'altro facente parte dell'antiquariato di famigli. Per non dover buttare un oggetto che potrebbe valere moltissimo, il più delle volte possiamo ricorrere al restauto. Ma essendo un lavoro di precisione e conoscenza è quantomento indispensabile conoscere l'epoca e l'origine del mobile a cui si vuole ridare vita.
Restaurare un vecchio mobile è un'ottima idea. Restaurare i vecchi oggetti di casa aiuta a dare nuova vita ad antichi splendori. Un vecchio mobile rovinato può trasformarsi in un vero e proprio capolavoro moderno. Un oggetto antico che non brilla più come un tempo può tornare alla lucentezza originaria. Restaurare i vecchi mobili non è difficile e non richiede competenze elevate. Non è necessario rivolgersi ad un professionista o spendere molto denaro per restaurare nel migliore dei modi un vecchio oggetto. Se hai a disposizione un po' di tempo, pazienza e fantasia, potrai restaurare una vecchia sedia. Ad esempio, potrai restaurare una sedia in stile Luigi Filippo. Sarebbe un peccato gettare via una sedia così bella piuttosto che restaurarla e renderla come nuova. Una vecchia sedia in stile Luigi Filippo potrebbe diventare il pezzo forte dell'arredamento del tuo appartamento. Molto spesso, restaurare mobili o materiale antico è un vero e proprio hobby. Ma restaurare può diventare addirittura un lavoro se si raggiunge una certa praticità. Di certo, se si esegue questo lavoro con le proprie mani, il risparmio economico sarà notevole. Con questa guida potrai imparare a restaurare una vecchia sedia in stile Luigi Filippo. Ecco come fare. Leggi la guida con attenzione, passo dopo passo. Ecco come restaurare una sedia in stile Luigi Filippo, attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili consigli in merito che vi serviranno per procedere velocemente.

26

Occorrente

  • acqua
  • liquido antitarlo
  • carta vetrata
  • pellicola da cucina
  • missione all'acqua
  • fogli d'argento finto
  • colore acrilico nero
  • pennelli
  • panno di lana
  • gommalacca
  • alcool
36

Per prima cosa, dovrai passare la carta vetrata sottile su tutta la sedia in modo da eliminare tutto lo strato di gommalacca. A questo punto, se lo ritieni necessario, passa l'antitarlo e avvolgi la sedia nella pellicola trasparente per circa una ventina di giorni. Una volta eseguita questa fase, con un pennello piatto di media dimensione, stendi il colore acrilico nero, usato come base per l'argento ad imitazione del bolo.

46

A questo punto, una volta che avrai eseguito questa operazione e il colore si sarà asciugato per bene, dovrai stendere la missione all'acqua su tutta la superficie. Una volta fatto, applica i fogli d'argento finto grossolanamente e, quando avranno fatto presa, passa con le mani in modo da farli aderire perfettamente. Quindi spazzola con un pennello asciutto per levare le eccedenze.

Continua la lettura
56

A questo punto, terminata anche questa fase, dovrai attendere pazientemente un giorno, prima di dare la gommalacca diluita in un po' di alcool, anche in più passate, fino ad ottenere l'effetto della mecca. Eseguita questa operazione, su manufatti come questo, dovrai usare, infatti, a imitazione della mecca, la gommalacca, in quanto più economica e facilmente reperibile nei negozi di belle arti. Ed ecco la tua vecchia sedia ormai felicemente trasformata in una sedia in stile Luigi Filippo! Restaurare non è mai stato così facile e divertente!
Restauare una sedia in stile Luigi Filippo non è così difficile come sembra, basterà seguire i suggerimenti riportati in questa guida ed in caso farsi consigliare da qualcuno di esperto che vi segua durante le fasi di lavorazione per indirizzarvi nella giusta direzione. Vi auguro quindi buon lavoro e buon divertimento.
Alla prossima.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • attendi con pazienza l'asciugatura del pezzo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come restaurare un mobile in stile shabby

Restaurare autonomamente tutto ciò che si trova in casa, è uno degli obiettivi più ambiti dalle persone, che si tratti di tavoli, sedie o mobili. Riferendoci a quest'ultima categoria, possiamo passare ad esaminare lo stile "shabby". Shabby, in italiano,...
Bricolage

Come restaurare i mobili con uno stucco fai da te

Molti di noi possediamo dei mobili antichi, che ci sono stati tramandati dai nonni per generazioni. Ma com'è normale che succeda, ogni prodotto, cosi anche i mobili costruiti in legno, dopo anni e varie condizioni climatiche, tendono ad usurarsi rovinandosi....
Bricolage

Come restaurare un mobile con la gomma lacca

Se possediamo un mobile antico e abbiamo il desiderio di rimetterlo a nuovo e di restaurarlo, ripristinandolo in tutte le sue caratteristiche originali, possiamo intervenire utilizzando alcune tecniche di lavorazione e, soprattutto, dei prodotti particolari...
Altri Hobby

Come restaurare una vecchia libreria

Una vecchia libreria può essere restaurata utilizzando svariate tecniche, semplici ed abbastanza veloci da mettere in atto. Spendendo una cifra abbastanza contenuta per l'acquisto dei materiali, è possibile produrre degli ottimi risultati. Se il restauro,...
Altri Hobby

Come restaurare un'icona

Il legno è uno dei materiale che maggiormente veniva utilizzato per dipingere le cosiddette icone. Questa tipologia di pittura, ha conosciuto momenti di splendore nel Medioevo, e tra i suoi maggiori interpreti, non possiamo esimerci dal nominare Giotto...
Bricolage

Come restaurare un pianoforte antico

Il pianoforte, è uno strumento musicale davvero importante per i grandi musicisti. Avere un bel pianoforte in casa sia per chi è capace di suonarlo sia per chi ne apprezza e ne ascolta la musica è da sempre piaciuto a tutti. Se avete ereditato o acquistato...
Bricolage

Come restaurare il legno antico

Se possedete un mobile in legno e desiderate ricondurlo a nuovo splendore, vi basterà solo un pizzico di creatività e qualche indicazione giusta su come procedere nel modo più corretto. Il legno antico si presta in modo particolare ad essere restaurato....
Casa

Come procedere per restaurare il legno

Avete appena acquistato da un rigattiere un mobile in legno malconcio ma dalle potenzialità enormi. Oppure ne avete uno in casa che ha qualche anno di troppo sulle spalle: è oramai vecchio e logoro. Insomma, è chiaro che in tutti e due i casi il legno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.