Come Ricalcare E Ingrandire Modelli E Disegni

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se tra le vostre passioni avete quella del disegno è importante sapere che per massimizzare il risultato, potete adottare alcune tecniche atte ad ingrandire e ricalcare le immagini, in modo che nel primo caso potete visualizzarlo meglio nell'insieme, e nel secondo evidenziarne maggiormente i dettagli e i contorni. A tale proposito, ecco una guida su come ricalcare ed ingrandire modelli e disegni.

25

Occorrente

  • Carta da ricalco
  • Carta carbone
  • Matita dura
  • Compasso
  • Pantografo per disegno tecnico
35

Se si vuole trasferire un disegno o un modello per esempio da una rivista su un pezzo di stoffa o di legno, dovete prima ricalcarlo a matita su della carta adatta allo scopo. Fatto ciò, appoggiate il ricalco con un foglio di carta carbone posizionato dal di sotto, e ripassate le linee con una matita, una rotella da sarto oppure usando una semplice penna a sfera.

45

L'importante è rendere molto scure le linee del modello. Un altro metodo molto efficace per ricalcare un disegno è quello delle luce; infatti, quando si ricalca non sempre si vedono in maniera netta i contorni, per cui basta sfruttare la luce naturale o quella artificiale. Per ottimizzare il risultato, è sufficiente appoggiare il foglio sul vetro di una finestra, in modo da vedere in maniera nitida tutto il disegno sottostante. Se invece si vuole ingrandire il modello dopo averlo ricalcato, basta disegnare una griglia di quadretti tutti uguali sopra il ricalco. Successivamente su di un altro foglio, si disegna un'altra griglia con lo stesso numero di quadretti, però più grandi. Le griglie servono a trasferire il disegno, quadretto per quadretto, dal più piccolo al grande. Per ottenere un lavoro di massima precisione, tracciate anche delle linee diagonali in modo da suddividere ulteriormente la griglia.

Continua la lettura
55

Questa tecnica, la potete anche ottimizzare per creare delle immagini tridimensionali. Per esempio, per sagomare una tavola per pavimentazione in modo che si adatti perfettamente ad una superficie irregolare, potete adoperare un normale compasso da disegno, e supponendo che dovete appoggiare un listello del parquet contro un battiscopa, allora posizionate la tavola ad angolo retto contro il profilo sagomato, per poi far scorrere la punta del compasso con l'ago lungo la superficie irregolare. In questo modo, il profilo verrà automaticamente riportato dalla punta sulla tavola. A margine di quanto sin qui descritto, è importante sottolineare che in commercio e precisamente nelle cartolerie che vendono materiali per disegni tecnici, esistono anche dei piccoli e funzionali pantografi, che consentono di ingrandire un disegno da un foglio di carta formato A 4 su una parete anche di due metri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come ingrandire un'immagine

Solitamente abbiamo delle foto splendide che meritano certamente più attenzione e che ispirano la nostra immaginazione. Spesso capita che la dimensione delle immagini sia relativamente piccola e non sia possibile godersi la loro bellezza. Impiegando...
Cucito

Come Ingrandire E Posizionare Il Cartamodello

Quella di cucire è una passione comune a tantissime persone, soprattutto donne, ma anche molti uomini sono affascinati da ago e filo. Riuscire a realizzare un abito, però, non è una cosa facile, essendo necessaria una certa pratica oltre che l'utilizzo...
Cucito

Come Fare Una Vestaglia

La vestaglia è un indumento che può essere pensato come qualcosa di caldo durante il periodo invernale, mentre un qualcosa di particolarmente elegante e chick per tutti gli altri periodi dell'anno. È un capo che ogni donna non riesce a resistere: durante...
Cucito

Come Preparare Un Disegno Da Ricamare

L'arte del ricamo vive oggi un nuovo momento di "splendore" complice la voglia di creare oggetti sempre diversi ed interamente "home-made". Una delle maggiori difficoltà che può incontrare una ricamatrice, alle prime armi è rappresentata, senza dubbio,...
Bricolage

Come dipingere una fioriera

Avete il pollice verde, una grandissima passione per i fiori e le piante in genere e allo stesso tempo, vi piace rallegrare di colore i vasi che supportano le vostre piante anche con alcuni manufatti realizzati direttamente con le vostre stesse mani?...
Casa

Come incidere sulla pietra

Se abbiamo degli hobby ed in particolare quello della scultura e dell'incisione, possiamo cimentarci nel disegnare su dei materiali abbastanza duri come le pietre. Si tratta di una tecnica molto antica che se ben fatta, ci consente di ottenere dei piccoli...
Bricolage

Come dipingere a mano i bicchieri

Creare piccoli oggetti ornamentali è un passatempo piacevole e si potranno realizzare ottimi oggetti che richiederanno pochissimo tempo per essere realizzati. Tali oggetti ornamentali fanno sicuramente un'ottima figura, sia in casa propria, come soprammobili,...
Casa

Come realizzare un tromp d'oeil sulle ante di un armadio a muro

La funzione di un tromp d'oeil è quella di ingannare l'occhio; infatti, esso fa apparire le cose e gli spazi più grandi di quello che sono realmente. Le ante di un armadio a muro sono una buona base di partenza per creare un tromp d'oeil. Esse danno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.