Come ricamare una tovaglia a punto Ravenna bicolore

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il punto Ravenna era un tempo utilizzato unicamente per i paramenti sacri e soltanto in un momento successivo è diventato il motivo ricorrente per altri articoli come tovaglie, fazzoletti e biancheria per il letto e per la casa. Si tratta di un punto di ricamo molto antico che tende ad imitare i mosaici tipici dell'arte bizantina. Questo è stato tramandato fino ai nostri giorni grazie alla pazienza di abili ricamatrici e alla voglia di imparare di giovani donne. Gli articoli realizzati con il punto Ravenna hanno un valore inestimabile. In questa guida verrà indicato come ricamare una tovaglia a punto Ravenna bicolore.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • ago
  • filo
  • tovaglia
35

Il punto Ravenna permette di realizzare un ricamo molto particolare che si inspira ai mosaici bizantini e all'arte di questo periodo. Innanzitutto occorre partire da un preciso disegno. Questo può essere realizzato a mano libera si si è più esperti altrimenti si può stampare e ricalcare. Una volta scelto lo schema da seguire occorre fare un'ulteriore scelta legata soprattutto allo stile cromatico. I due colori selezionati devono essere armoniosi e in perfetta sintonia tra loro. Generalmente vengono utilizzati delle tonalità precise come il marrone ed il nero per eseguire i contorni e per il riempimento si usa il rosso vivo o la tonalità ruggine, l'azzurro, il verde e l'oro.

45

Il ricamo vero e proprio si effettua unendo due punti noti alle ricamatrici più esperte, vale a dire il punto erba e il punto stuoia. Ognuno di essi dovrà essere eseguito con un colore differente. Il primo, il punto erba, viene utilizzato per eseguire i contorni delle figure. È necessario utilizzare sempre lo stesso colore. Si eseguono delle linee molto piccole e sottili e va passato da destra verso sinistra, al contrario se si utilizza la mano sinistra. L'ago deve uscire al termine del primo punto e si deve prendere sempre una piccolissima parte di stoffa mantenendo la dimensione della cucitura costante per tutto il lavoro.

Continua la lettura
55

Il secondo punto è quello detto "a stuoia" e deve essere eseguito sempre con lo stesso colore. Si utilizza per eseguire il riempimento del disegno che si va a realizzare. Si lavora su fili accostati in maniera verticale e si fissano con dei punti obliqui quasi come a creare un intreccio. Il lavoro va eseguito sempre da destra verso sinistra e dalla parte dritta della stoffa. Il punto Ravenna per una tovaglia si esegue per tutto il perimetro e si possono eseguire ulteriori richiami anche nella parte centrale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come ricamare una tovaglia di lino bianca

L'arte del ricamo ha origini molto antiche che ancora oggi riesce a regalare non poche soddisfazioni a chi riesce a praticare questo genere di ...
Cucito

Come ricamare un tovagliolo per bambini

La tovaglia non ha solo il compito importante di mantenere igienicamente corretto il tavolo dove si pranza, bensì anche eventualmente di preservare pulita la superficie ...
Cucito

Come Realizzare Il Punto Smerlo

Un tempo non esisteva una sola donna che non sapeva ricamare. Si imparava da adolescenti o prima ancora e quest'arte veniva tramandata da madre ...
Cucito

Come si realizza il punto stuoia

La tecnica del ricamo ha una vastissima varietà di punti: uno di questi è il punto stuoia. Si dice che questo punto abbia origine medievale ...
Cucito

Come Ricamare Con Il Punto Risparmiato

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici ...
Cucito

Come ricamare una tovaglia a punto margherita

Poter dare un tocco fresco e allegro ad una tovaglia non è difficile. Un po' di fantasia, un disegno base realizzato direttamente sulla stoffa, ago ...
Cucito

Come ricamare a punto pieno

Il ricamo è un'antica arte che dà valore ai corredi, specialmente a quelli nuziali. Qualche tempo fa le ricamatrici decoravano le lenzuola di lino ...
Cucito

Come ricamare una scritta su un cuscino

È una cosa che si tramanda dalle nostre nonne quella di fare ricami sui cuscini, inserendo disegni o scritte. Bastava un po' di filo un ...
Cucito

Come ricamare una spiga

Ricamare è ancora oggi la passione di moltissime donne, che ancora oggi si cimentano in certi lavori per rendere ancora più belli i propri vestiti ...
Bricolage

Come fare una tovaglia in tela di firenze ricamata

Se siete amanti del cucito e del ricamo e magari sfogliando una rivista avete notato una bellissima tovaglia in tela di Firenze ricamata e avete ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.