Come riciclare un ombrello vecchio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Se in un ventoso giorno di pioggia il vostro ombrello si è rotto irrimediabilmente o ne avete in casa uno vecchio, non è proprio il caso di buttarlo nel cestino: potete riutilizzarlo trasformandolo in una miriade di oggetti utili per la casa e il giardino. Se in particolare amate il giardinaggio in questa guida troverete alcune idee su come riciclare il vostro ombrello: o come vaso, o come raccoglitore di frutti, come strumento per controllare le infestazioni delle piante, o come sacca per gli attrezzi.

29

Occorrente

  • Ombrello rotto
39

Per trasformarlo in un vaso potete piantare per terra l'ombrello rovesciato in modo da ottenere un'aiuola da poter riempire di terra e dentro la quale piantare fiori e piante le cui radici non vanno troppo a fondo. Questo riciclo è perfetto nel caso in cui il vostro ombrello abbia la tela rotta o bucata, in caso contrario provvedete a creare dei piccoli fori di scolo dell'acqua nella parte che andrete ad interrare. L'idea in più può essere quella di legare qualche nastro dal manico dell'ombrello ai ferri esterni per permettere a qualche rametto di arrampicarsi e di dar vita a un vero cespuglio colorato.

49

Per utilizzarlo invece come strumento di controllo delle infestazioni di insetti dovete prendere il vostro ombrello e disporlo rovesciato sotto le piante piantate che volete controllare e scuotere i rami. Se all'interno dell'ombrello troverete insetti o parassiti in abbondanza allora sarà il caso di procedere con un trattamento specifico. L'ombrello perfetto per questo uso è quello con la tela interna bianca poiché si evidenziano meglio gli eventuali insetti e parassiti.

Continua la lettura
59

In caso in cui abbiate un bell'orto o un piccolo frutteto potrete sfruttare l'ombrello per la raccolta di piccoli frutti. Il principio è quello della raccolta delle olive con le reti, ma in questo caso la superficie dell'ombrello è molto più limitata e quindi andrà bene per i frutti da arbusto o per la raccolta di ciliege e olive fatta ramo per ramo. Anche in questo caso basta appendere l'ombrello rovesciato a un ramo e scuoterlo in modo che i frutti maturi cadano in modo naturale.

69

Se, invece, vi piace cucire e la tela del vostro ombrello è bella colorata, potete creare una simpatica sacca porta attrezzi per il giardino, che potrà anche servirvi anche per il trasporto delle nuove piantine quando andate al vivaio. Dovrete solo tagliare i fili che uniscono la stoffa all'armatura metallica per avere un resistente pezzo di tela rotondo, rammendare i buchetti, cucire degli anellini di stoffa alla parte esterna di ogni spicchio e far passare un nastro o un laccio all'interno degli anelli stessi. Se preferite potete comprare degli anellini metallici o di plastica.

79

Oltre a tutti i modi per riciclarlo descritti per il giardino potete divertirvi a riutilizzare la stoffa per borsette, gonne, compri cestini per la bici e cappottini impermeabili per gli animali. Avanti la fantasia dunque: sarebbe proprio un peccato buttare via una stoffa resistente e impermeabile come quella di un ombrello!

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un lampadario con un ombrello

Se siete alla ricerca di un'alternativa economica, semplice ed artistica alla classica illuminazione d'ambienti potreste apprezzare quest'idea che vi propongo. Se in casa avete un vecchio ombrello rotto che volete buttare via, non fatelo, perché con...
Bricolage

Come riutilizzare un ombrello rotto

L'ombrello è un accessorio indispensabile per ripararsi dalla pioggia. Naturalmente in commercio se ne trovano di diversi e in tutte le misure. Ci sono quelli che si possono chiudere e portare in borsetta; ci sono quelli che servono anche come bastoni...
Bricolage

Come riparare un ombrello

Le giornate piovose, si sa, ci costringono ad uscire di casa provvisti almeno di un ombrello. Capita spesso che, nella fretta di aprirlo o di riporlo nella custodia, l'intelaiatura subisca dei notevoli danni e che i raggi possano piegarsi o addirittura...
Bricolage

Come Realizzare Un Ombrello Da Sposa Ripara-riso

Il matrimonio per una coppia è un evento molto importante perché segna l'inizio di una nuova fase del rapporto e la formazioni di una nuova famiglia. Affinché il giorno del matrimoni sia tutto perfetto, dovremo necessariamente curare ogni minimo dettaglio...
Bricolage

Come riciclare la tela dell'ombrello

Sicuramente si hanno in casa tantissimi ombrelli, alcuni nuovi, altri vecchi e da buttare. La pioggia ed il forte vento sono le cause principali che contribuiscono alla loro rottura. Invece di gettarlo l'ombrello può essere riciclato dando libero sfogo...
Bricolage

Come decorare un ombrello per un matrimonio

Un matrimonio sotto la pioggia dovrebbe essere sinonimo di buona fortuna, ma ogni coppia di sposi si augura sicuramente di potersi recare all'altare in una bellissima giornata di sole. Tuttavia fissando le nozze in un giorno d'autunno oppure durante l'inverno,...
Altri Hobby

Come realizzare un ombrello da pioggia

A volte può succedere che durante una giornata di pioggia si ha voglia di uscire, ma l'ombrello che generalmente si utilizza è rotto. In questo caso per evitare di bagnarsi bisogna cercare di realizzare un ombrello con il metodo fai da te. Se si è...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare un appendiabiti con manici di ombrello

Gentilissimi lettori, nella guida che seguirà avremo l'occasione di argomentare su come realizzare un appendiabiti con dei manici di ombrello. Quindi, sarà una guida improntata sul fai da te, che di questi tempi è sicuramente un settore che sta rifiorendo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.