Come riciclare una lampada

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nel tutorial che vi presentiamo questa volta, vedremo assieme come riciclare una lampada e le sue componenti al fine di ottenere oggetti nuovi, accattivanti e di grande stile. Le tecniche che illustreremo sono basilari e la manipolazione degli oggetti sarà talmente semplice da assicurare a tutti la riuscita nell'impresa. Scopriremo come convertire le lampade in bijoux steampunk, cesti portafrutta e decori per battesimi o compleanni.

26

Occorrente

  • Per gli orecchini steampunk: lampadine piccole ad incandescenza da 1,5 v, fil di ferro, monachelle, colla a gel a base di cianoacrilato
  • Per i decori da festa e battesimi: bulbi di qualsiasi dimensione, acqua, colla vinilica, pennello, tovaglioli decorati, colla a caldo, nastro in raso
  • Per il cesto portafrutta: plafoniera in vetro, carta di riso, colla vinilica, acqua, pitture 3D metallizzate, spray acrilico trasparente lucido
  • Tanta fantasia
36

Orecchini Steampunk con i bulbi piccoli

Se volete riciclare le lampadine piccole, rigorosamente ad incandescenza, un'idea sfiziosa è quella di trasformarle in orecchini steampunk. Vi serviranno dunque due lampadine da 1.5 v, del filo metallico e delle monachelle. Iniziate attorcigliando alla base a vite il filo metallico e compiete con esso alcuni giri. Fermatelo saldamente con qualche goccia di colla in gel a base di cianoacrilato e, aiutandovi con delle pinze da minuteria, create al centro una piccola ansa con il filo. All'interno di quest'ultima inserite l'ansa della monachella e richiudetela. Et voilà: i vostri orecchini sono pronti per essere indossati! Per amplificare l'effetto e rendere i vostri bijoux ancora più appetibili, scegliete lampade con basi a vite color rame (oppure dipingete le basi con smalto per unghie color rame metallizzato). Chiaramente, in questo specifico caso dovrete acquistare anche un fil di ferro e delle monachelle della medesima nuances. Alla stessa maniera è possibile realizzare ciondoli per collana.

46

Decori per battesimi e feste con i bulbi grandi

Se volete convertire in utili oggetti i bulbi di medie e grandi dimensioni, indipendentemente dal fatto che siano lampade ad incandescenza o a led, allora potete seguire questo suggerimento. Iniziate creando una mistura di acqua e colla vinilica in parti uguali e tagliate in piccoli quadretti o striscette dei tovaglioli di carta decorati. Intingete un pennello nel collante e passate quest'ultimo sul bulbo. Fate aderire poco per volta i quadretti di carta fino a foderare l'intera struttura, compresa la base a vite. Attendete che il vostro lavoro asciughi e preparatevi ad usare due stuzzicadenti ed un tappo di bottiglia. Togliete le punte dagli stuzzicadenti ed incollate una delle due estremità di ciascuno di essi al tappo. Le estremità superiori fatele invece aderire all'area della base a vite. Sulla regione superiore del bulbo incollate un nastrino in raso con colla a caldo e create un nodino. La vostra mongolfiera è pronta per essere inserita all'interno di fili in nylon trasparente da appendere alle pareti. Su ogni mongolfiera potete scrivere "benvenuto/a + nome bambino/a" oppure diverse dediche personali, da adattare al tema della festa e del festeggiato.

Continua la lettura
56

Cesti portafrutta con le plafoniere

Se intendete riciclare le classiche plafoniere da tetto, l'idea più saggia è quella di convertirle in cesti portafrutta. La prima cosa che va fatta è liberarle del supporto interno in materiale metallico, segue una pulizia certosina e la preparazione del materiale artistico per découpage (carta di riso, colla vinilica, acqua, pittura metallizzata 3D, spray acrilico trasparente lucido). Stendete il mix di colla vinilica ed acqua sui bordi esterni della plafoniera, fate aderire i decori strappati manualmente dalla carta di riso ed attendete che questi asciughino. Contornate i disegni con pittura 3D e ancora una volta attendete l'asciugatura del prodotto usato. Spruzzate quindi lo spray acrilico per fissare il lavoro e il vostro cesto portafrutta è pronto, non vi resta che riempirlo di prelibatezze!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Al posto della carta di riso si possono usare i decori dei tovaglioli in carta. Tuttavia è bene strappare manualmente questi ultimi al posto di ritagliarli con le forbici per assicurarsi un risultato più pulito e professionale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come si utilizza la lampada di sale

La lampada di sale costituisce un oggetto di arredamento senz'altro di gran moda negli ultimi tempi. Essa infatti non solo è molto bella esteticamente e conferisce all'ambiente un aspetto estremamente sofisticato, ma è anche completamente naturale....
Casa

Come collegare i faretti da incasso

In commercio esistono diversi tipi di faretti da incasso (spots) caratterizzati tutti dal fatto che emettono luce concentrata. Essi sono impiegati per valorizzare suppellettili, quadri, arredi particolari oppure per corridori o atri. Inoltre, sono anche...
Casa

Come creare una lampada fai da te

Uno degli oggetti d'arredamento più usati per rendere la casa più bella ed accogliente sono le lampade. Ne esistono di diverse forme e aspetti per tutte le esigenze, esse rappresentano in alcuni casi dei veri e propri oggetti di design in grado di dare...
Casa

Come sostituire luci ad incandescenza con led

Il LED rappresenta l'evoluzione dell 'illuminazione per diversi fattori: ha una durata maggiore, mentre dal punto di vista energetico è molto efficiente, e tra l'altro i costi sono veramente sostenibili dal momento che il consumo di energia è veramente...
Bricolage

Come Installare Una Lampada Da Tavolo

Questa guida è rivolta a tutti coloro che possiedono una lampada da tavolo e che vorrebbero utilizzare, ma ne sono impossibilitati poiché non funziona a causa del filo di alimentazione o del circuito interno, ormai danneggiato. In commercio, esistono...
Altri Hobby

Come progettare un rettilario

Se desiderate costruire un rettilario in casa vostra, dovrete prima pensare a quali animali intendete ospitare, in modo tale da scegliere il materiale adatto. Ad esempio, se sono animali di palude, sarete obbligato ad utilizzare il vetro, mentre se vorrete...
Bricolage

5 lampade fai da te

L’arte dell'arrangiarsi e del fai da te, è molto in voga nell'ultimo periodo. Il web è colmo di idee da copiare e personalizzare, per realizzare un arredo ecologico da sole (da facili tutorial video, a guide step by step da leggere).Se anche tu ami...
Bricolage

Come realizzare una lampada con l'origami

Il termine origami si riferisce all'arte di piagare la carta per creare figurine artistiche di ogni tipo. In questa guida vi sarà illustrato come realizzare una lampada utilizzando quest'antica tecnica giapponese. Se seguirete con attenzione tutti i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.