Come Riconoscere Alcune Fra Le Tante Varietà Di Edera

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il genere Hedera fa parte della famiglia delle Araliaceae. A questa pianta si associano miti e leggende. In India, ad esempio, rappresenta il simbolo della concupiscenza. L'edera viene ampiamente impiegata nella cosmesi, in particolare per la riduzione delle smagliature. Nel mondo sono presenti circa dodici specie rampicanti e striscianti sempreverdi originarie principalmente dell'Europa, dell'Asia e dell'Africa. L'edera può raggiungere anche i trenta metri di altezza, si arrampica sui muri, ai sostegni e sugli alberi mediante le radici avventizie. In natura, si trovano esemplari tappezzanti, facilmente riconoscibili in tutti i boschi europei. Dai fusti legnosi, le foglie sono lobate e coriacee. Dal colore generalmente verde scuro uniforme, si trovano anche specie aureo-variegate e con venature argento. L'edera non teme il freddo e può sopportare anche temperature molto rigide. Non tollera il caldo e la luce diretta del sole. Pertanto, se desideri coltivarla nel tuo giardino, ponila a dimora in un luogo ombreggiato o semi-ombreggiato. Alcune varietà, con foglie piccole o a crescita lenta, si possono utilizzare senza problemi come piante da appartamento. Ma ecco come riconoscere alcune fra le tante varietà di edera.

27

Occorrente

  • Edera
37

L'Hedera Helix è una specie tipica dell'Europa e delle zone settentrionali dell'Asia. Ha fusti sottili, semi-legnosi e flessibili, che si trasformano in legnosi con gli anni. Su tutta la lunghezza i fusti dell'edera sviluppano piccole radici che si ancorano al sostegno della pianta, come un albero o una parete. Le foglie di questa varietà di edera hanno un lungo picciolo, sono di dimensioni varie, in genere lucide ed abbastanza rigide. Sono di forma trilobata o anche pentalobata. I colori vanno dal verde scuro al verde chiarissimo.

47

L'Hedera colchica Variegata è originaria dell'emisfero boreale. Questa varietà possiede delle grandi foglie verdi intense bordate di bianco-crema. Viene comunemente impiegata per decorare terrazze e giardini o come pergolato e archi. È molto resistente e di facile coltivazione. I rami più giovani sono provvisti di viticci per ancorarsi più agevolmente. Questa edera è perenne e fiorisce nella stagione estiva. Inoltre, ama un clima piuttosto temperato.

Continua la lettura
57

L'Hedera helix Arborescent, invece, si presenta con foglie di colore verde brillante. La sua lunghezza varia dai 30 ai 40 centimetri e resiste anche nei mesi più freddi. Non teme le basse temperature e non richiede concimi particolari. Le piante adulte di questa varietà di edera interrompono la crescita quando raggiungono l'estremità più alta del loro sostegno. Le foglie hanno forma arrotondata e producono graziosi fiorellini colorati.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'edera predilige terreni ombrggiati
  • Per la sua coltivazione, opta per terreni ben drenati
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

5 decorazioni con l'edera

L'edera è un arbusto rampicante di tipo sempreverde, molto diffuso nelle zone temperate dell'Europa. I suoi fusti sottili, semi legnosi e molto flessibili, con il passare degli anni si sviluppano rigogliosamente, tanto che vengono sfruttati per decorazioni,...
Giardinaggio

Come coltivare il geranio edera

Il geranio edera è una pianta che normalmente viene coltivata in cesti appesi per formare delle cascate di fiori e fogliame. Questa pianta è così chiamata perché ha delle foglie che assomigliano all'edera, sono abbastanza accattivanti e hanno una...
Giardinaggio

Come coltivare l'edera

Se siete degli esperti oppure dei semplici appassionato di botanica, questa guida fa al caso vostro. Tratteremo di come coltivare l'edera in vaso. Vi forniremo degli utili consigli che vi permetteranno di ottenere un buon risultato. Potrete collocare...
Giardinaggio

Come eliminare l’edera

L'edera è una pianta molto bella, ma purtroppo ha il potere di crescere rigogliosa e invadere tanto spazio. Questa pianta ha delle qualità pregevoli, in quanto abbellisce il luogo dove viene piantata. Si tratta di un rampicante molto semplice da piantare....
Giardinaggio

Come moltiplicare l'edera

L'edera è una pianta particolare, infatti, viene anche chiamata pianta rampicante, poiché, grazie alle sue ventose, riesce ad attaccarsi alle pareti, crescendo rigogliosamente. Molto spesso, l'edera, viene utilizzata per rivestire muri o pareti nel...
Giardinaggio

Come eliminare i parassiti dall'edera

L'edera è una pianta di tipo rampicante che ritroviamo su muretti, rocce, muri di abitazioni e balconi di palazzi. Laddove l'erba non cresce, oltretutto, possiamo ammirare questa pianta attorcigliarsi sui tronchi degli alberi oppure adagiarsi sul terreno...
Giardinaggio

Come potare l'edera rampicante

L'edera rampicante è una pianta sempreverde, usata molto spesso per la decorazione e la copertura di muri divisori, di archi, di balconi, di facciate di palazzi e di pareti esterne. La particolarità dell'edera, consiste nella capacità di crearsi da...
Giardinaggio

Come coltivare l'edera in vaso

Se siamo degli amanti del verde e ci piacerebbe sistemare il nostro balcone o giardino con delle bellissime piante, ma non abbiamo mai avuto modo di imparare le varie tecniche per riuscire a coltivarle correttamente non dovremo assolutamente preoccuparci....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.