Come riconoscere i tipi di fili elettrici

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Non sempre si è a conoscenza degli elementi che costituiscono le condutture elettriche. In modo particolare, risulta essere molto difficile, agli inesperti, riuscire ad identificare il filo neutro, quello di fase oppure di messa a terra. Questi sono riconoscibili con un minimo di esperienza, derivante da piccole riparazioni oppure, leggendo qualche rivista del settore o dei manuali riguardanti gli impianti a norme CEI. In questa semplice ed esauriente guida andremo a vedere come si possono riconoscere, agevolmente, i tipi di fili elettrici.

24

Esaminando una presa, si potrà notare che sono presenti tre cavi ben distinti tra di loro, collegati, da un lato alla stessa, dall'altro alla dorsale, situata nella cassetta di derivazione. Quest'ultima è la conduttura principale che percorre tutta quanta l'abitazione, con le derivazioni dirette alle varie camere. I conduttori sono protetti dentro dei tubi di plastica di tipo flessibile, murati nelle pareti, generalmente riconoscibili dal loro colore nero. Guardandoli attentamente, si noterà la presenza di una guaina isolante colorata in modo differente tra gli stessi. I conduttori come il "neutro" e la "terra" sono sempre ed esclusivamente contraddistinti con il colore azzurro ed il giallo-verde rispettivamente. La fase, che generalmente presenta dei colori come il marrone, il nero oppure il grigio, può anche avere delle colorazioni differenti, naturalmente escludendo l'azzurro ed il giallo-verde.

34

Il filo neutro, riconosciuto dalla sua guaina di rivestimento di colore azzurro, rappresenta uno dei due componenti della linea elettrica, in cui passa la corrente di "ritorno" dalle utenze e prosegue verso il contatore. È fondamentale prestare la massima attenzione a non farsi ingannare dal suo nome, dal momento che presenta sempre un valore di tensione più elevato rispetto al filo della terra. La fase è il secondo filo della linea e trasporta l'energia elettrica verso tutte le utenze come le prese oppure i corpi illuminanti. Molto spesso per questi ultimi è presente un interruttore situato tra di essi, con la funzione di fungere da spegnimento ed accensione.

Continua la lettura
44

Il conduttore di protezione, noto come "filo di terra" che come abbiamo accennato in precedenza è contraddistinto dal colore giallo-verde", raggiunge tutte le utenze senza nessuna interruzione. Per quanto riguarda le prese, è quasi sempre collegato allo spinotto centrale. Questo filo deve essere anche connesso a quello principale, situato nelle scale dell'abitazione stessa, nel caso in cui si tratta di condominio. Comunque, deve trovarsi in collegamento con il dispersore. È necessario sapere che la linea principale è sempre mantenuta protetta da un interruttore di protezione come il salvavita. L'impianto di messa a terra è obbligatorio ed evita pericolose folgorazioni provocate da un contatto diretto. Prima di mettersi al lavoro, è fondamentale ricordarsi di interrompere la fornitura di energia elettrica, abbassando l'interruttore principale. In questo modo, infatti, si evita di venire accidentalmente a contatto con cavi elettrici ad elevato voltaggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come mettere un interruttore su un filo bipolare

Gli interruttori sono dei dispositivi che, quando vengono azionati, possono interrompere la tensione in un circuito. Sono dei componente elettrici ormai di uso comune che ...
Materiali e Attrezzi

Come riconoscere le funzioni dei fili elettrici colorati

Ogni circuito elettrico per funzionare ha bisogno di cavi; questi ultimi sono indispensabili per far arrivare la corrente dal generatore all'utilizzatore. Leggendo questo tutorial ...
Materiali e Attrezzi

Come sdoppiare un cavo elettrico

I cavi sono componenti indispensabili per un circuito elettrico, insieme al generatore di elettricità e alla resistenza, se mancasse solo uno di questi elementi il ...
Materiali e Attrezzi

Come sdoppiare un cavo elettrico

I cavi sono dei componenti essenziali per un circuito elettrico, insieme alla resistenza ed al generatore di elettricità, se venisse a mancare soltanto uno di ...
Casa

Come Collegare Un Interruttore Elettrico Unipolare

Qualora avete bisogno di extra interruttori senza aver bisogno di un elettricista, nel vostro appartamento, potete farlo, è un lavoro facile da svolgere con un ...
Casa

Come montare una presa a 12 volt nel garage

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter montare una presa a 12 volt, nel proprio garage e grazie al ...
Casa

Come installare due deviatori elettrici

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori ad imparare come poter installare i due deviatori elettrici, in maniera tale da non rischiare di ...
Casa

Come cambiare un interruttore

In casa ci sono tantissime cose che potete fare senza chiamare un esperto; infatti, se ad esempio dovete cambiare un interruttore, non è necessario rivolgervi ...
Bricolage

Come Installare Una Lampada Da Tavolo

Questa guida è rivolta a tutti coloro che possiedono una lampada da tavolo e che vorrebbero utilizzare, ma ne sono impossibilitati poiché non funziona a ...
Bricolage

Come Sostituire Un Interruttore Unipolare Con Uno Bipolare

Gli interruttori più comuni sono, sicuramente, quelli unipolari, che svolgono la funzione di accensione o spegnimento delle luci. Ciò che caratterizza principalmente questo interruttore, infatti ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.