Come rimuovere la vernice a bomboletta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La vernice a bomboletta può risultare utile per moltissimi lavori creativi di fai-da-te e decorazioni domestiche: colorare sedie da giardino, realizzare murales sulle pareti di casa, oppure tinteggiare mobili e piccoli oggetti senza utilizzare un pennello. Se, però, capita di cambiare idea, è possibile rimuovere da ogni superficie la vernice a bomboletta precedentemente spruzzata. Basterà seguire alcune indicazioni per riuscire in questa operazione che, non sempre, si rivela facile e veloce. A tal proposito, ecco una guida che spiegherà come rimuovere efficacemente la vernice a bomboletta dalle superfici.

26

Occorrente

  • Panno pulito
  • Solvente per unghie
  • Benzina
  • Pasta abrasiva
  • Prodotti svernicianti
36

Anzitutto, la prima soluzione per poter rimuovere la vernice a bomboletta, consisterà nell'utilizzo di un prodotto appositamente pensato per eliminare le tracce di questo specifico colore. Le miscele apposite per rimuovere questo tipo di colore andranno applicate direttamente sulle zone interessate con un panno pulito ed imbevuto. In questo modo, si otterrà un risultato preciso ed ottimale, evitando di graffiare la superficie di oggetti, mobili e pareti. Tra i metodi fai-da-te più conosciuti ed utilizzati, è presente anche quello che richiede l'utilizzo del solvente per unghie. Si tratta, però, di un trattamento estremamente aggressivo, che dovrà essere effettuato con molta attenzione e delicatezza.

46

Una volta strofinata la zona interessata con il solvente per unghie, la si dovrà pulire immediatamente con acqua e sapone delicato, in maniera tale da eliminare tutte le tracce di questa sostanza. Per rimuovere la vernice a bomboletta in modo drastico ma senza utilizzare il solvente per unghie, vi sono anche la pasta abrasiva e la benzina. Anche in questo caso, sarà necessario utilizzare un panno pulito. Successivamente, il tutto dovrà essere rimosso tempestivamente per evitare danni sulla superficie. Il risultato sarà assolutamente garantito, ma si dovrà cercare di non danneggiare l'oggetto.

Continua la lettura
56

Una volta rimossa la vernice spray a bomboletta, se si tratta di un'auto, si dovrà prendere della cera apposita e la si dovrà passare sul lato in questione. Questi sono i metodi da adottare in casa con quello che il commercio mette a disposizione. Se non si è sicuri delle proprie azioni e capacità, si potrà sempre optare per i carrozzieri. Rivolgendosi ad essi, si potrà avere la certezza di riavere il proprio mezzo perfettamente pulito dalla vernice a bomboletta ed assolutamente privo di danni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come colorare un vaso di plastica

Decorare casa con dei fiori è un'idea molto divertente e funzionale. I fiori, infatti, sono in grado di diffondere nell'aria una sensazione di allegria e riescono a rendere colorato qualsiasi tipo di ambiente. Una buona decorazione floreale necessita...
Casa

Come fare uno spray repellente al pepe di caienna

Lo spray al peperoncino ormai è diventato un famoso strumento per l'autodifesa.Non provoca danni irreparabili, ma solo un bruciore momentaneo agli occhi che passa in un tempo limitato.In commercio è abbastanza facile trovarlo, sopratutto nei grandi...
Bricolage

Come ricaricare un accendino

Quante volte ti è capitato di dover accendere una sigaretta, ma di avere l'accendino scarico e sei stato costretto ad andarne a comprare uno nuovo? Sicuramente tante. Forse hai anche pensato di passare a un accendino ricaricabile per risparmiare un po'...
Materiali e Attrezzi

Come usare il poliuretano espanso

Le moderne tecniche nel settore dell'edilizia ci consentono di acquistare dei prodotti particolari che sono facili da usare e permettono di eseguire alcuni lavori senza fatica ed in modo rapido. Un esempio è il poliuretano espanso, che in formato spray...
Bricolage

Come verniciare con la vernice spray

Dovete verniciare su plastica, legno o metallo, e non sapete come procedere? Sicuramente la soluzione più immediata è utilizzare la vernice spray. Si tratta di classiche bombolette le quali se usate in maniera corretta possono risultati eccellenti,...
Bricolage

Come realizzare un angelo con la pasta

Soprattutto nelle gelide giornate d'inverno quando fuori piove, nevica o fa freddo è piacevole realizzare lavoretti insieme ai tuoi bambini o nipotini per tenerli impegnati in maniera divertente e costruttiva! Questa è una guida che ti aiuterà a realizzare...
Bricolage

Come Decorare Uno Specchio Di Plastica Con Effetto Argentato

Decorare gli oggetti è un hobby creativo ed entusiasmante. In molti sono anche gli oggetti presenti in casa che possiamo decorare in maniera impeccabile, esaltandone la bellezza, lo splendore e la lucentezza. Ad esempio possiamo decorare mobili in legno,...
Bricolage

Come fare dei dipinti con le dita

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come fare dei dipinti con le dita. Cercheremo di utilizzare il classico metodo del fai da te, che ci da una mano a mettere in pratica la nostra manualità ed anche la nostra fantasia. Dobbiamo sapere che per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.