Come rimuovere un battiscopa

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il battiscopa, noto anche come zoccolino, è un elemento solitamente realizzato in ceramica, marmo o legno. Esso viene posizionato tra il pavimento e il muro, e svolge una funzione di protezione da eventuali segni lasciati da scope (da qui il suo nome). Il battiscopa, ha anche una grande importanza dal punto di vista estetico, poiché nasconde le fenditure createsi successivamente alla posa delle piastrelle o eventuali cavi. Pur essendo molto resistente, può sorgere la necessità di cambiare un battiscopa per svariati motivi: Dalla rottura a causa di un colpo subito, allo scolorimento causato dai raggi del sole. Ecco quindi, come rimuovere un battiscopa.

28

Occorrente

  • mazzetta
  • scalpello a spatola
  • taglierino
  • cacciavite a taglio
38

Per togliere il battiscopa è necessario, innanzitutto, utilizzare gli strumenti adatti a seconda del materiale che ci troviamo di fronte. Nel caso in cui, il battiscopa sia in ceramica dovremo optare per quelli sopraelencati. Gli strumenti sembrano molti, ma devono essere impiegati in quanto la ceramica viene direttamente incollata al muro, rendendo più difficile staccare facilmente il battiscopa.

48

Iniziamo dunque, con utilizzare il taglierino, passandolo tra le fughe, in modo da far saltare pezzetto dopo pezzetto lo zoccolino con il cacciavite. Mi raccomando, evitiamo di dare dei colpi troppo violenti con la mazzetta. L'operazione inoltre, dovrà essere eseguita con molta attenzione, onde evitare il danneggiamento di eventuali parti che non devono essere sostituite. Una volta tolto il battiscopa, potremo tranquillamente mettere quello nuovo. Per farlo, ci basterà spalmare le nuove piastrelle per il battiscopa con della colla apposita, e applicarle al posto di quelle vecchie. Premurandoci di battere in vari punti con il manico della cazzuola.

Continua la lettura
58

Molto più facile invece, è la sostituzione di un battiscopa in legno. Di solito, per la sua applicazione, vengono usati piccoli chiodini che lo fissano al muro. Procediamo quindi, infilando un cacciavite all'estremità del battiscopa, dopodiché facciamo leva (anche in questo caso bisogna essere molto delicati) e stacchiamo dal muro la prima parte. A questo punto, spostiamoci all'altra estremità e procediamo allo stesso modo, fino a rimuovere completamente lo zoccolino.

68

Per applicare il nuovo battiscopa in legno, ci basterà utilizzare chiodini della stessa misura. Successivamente, dopo aver tagliato con un seghetto di ferro il nuovo zoccolino, poggiamolo al muro e, con il martello, fissiamo i chiodini, assicurandoci che entrino perfettamente nel muro. Sarà sufficiente applicare un chiodino ogni 4 o 5 centimetri per essere certi che il battiscopa non si stacchi.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come posare il battiscopa

La posa del battiscopa, per chi non ha dimestichezza coi i piccoli lavori dal "fai-da-te", può, a prima vista, sembrare uno di quei lavori complicati che, richiedono l'intervento di un professionista del settore: in realtà, non è poi così difficile...
Casa

Come Sostituire Il Battiscopa Di Legno

Molte volte ci ritroviamo ad effettuare delle riparazioni di varia entià nella nostra abitazione. Dopo aver cambiato la carta da parati, oppure a seguito della ristrutturazione dei muri, dobbiamo rinnovare anche i battiscopa (o zoccolini).Per eseguire...
Casa

Come posare un battiscopa laminato

Nella pianificazione di una nuova casa è necessario prestare attenzione a tutti gli elementi che la comporranno. Ciò non ha solo un'importanza prettamente estetica, ma anche funzionale. In base alle nostre esigenze dovremo scegliere con criterio i migliori...
Bricolage

Consigli per la scelta del battiscopa

Se abbiamo appena rifinito le pareti del bagno o della cucina con piastrelle oppure posato un parquet, è importante scegliere un battiscopa adeguato e soprattutto che abbia delle specifiche caratteristiche, tali da consentirci resistenza, praticità...
Bricolage

Come tagliare il battiscopa

Se stai mandando avanti degli speciali lavori domestici di pavimentazione ed il tuo battiscopa è troppo lungo, potrai tranquillamente tagliare i pezzi in eccesso facilmente, in totale autonomia e senza utilizzare necessariamente degli strumenti professionali...
Casa

Come posare un battiscopa in pvc

Per rendere la casa ancora più confortevole e piacevole, bisogna tenere conto di ogni piccolo particolare. Anche il battiscopa fa parte di questi piccoli particolari. Infatti, per terminare una parete in maniera elegante e fine, bisogna usare un battiscopa...
Casa

Come realizzare un battiscopa

Quando si ha l'intenzione di occupasi del restyling della propria abitazione, molto spesso si tende a tralasciare alcuni aspetti che in realtà sono abbastanza importanti. Tra questi, ad esempio, citiamo il battiscopa. È proprio grazie a questo bordo...
Casa

Come posare il battiscopa in ceramica

Nel corso del tempo la nostra casa, per ovvi motivi, ha bisogno di inevitabili lavori per mantenerla in buono stato. Vi sono tantissimi particolari ai quali prestare attenzione che l'inesorabile passare del tempo può in certo qual modo rovinare. Tra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.