Come Riparare Le Chiusure Difettose Delle Porte

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

All'interno dei condomini, le porte degli appartamenti sono spesso realizzate in materiale ligneo e molte volte possono essere soggette ad alcuni fastidiosi problemi, soprattutto per quanto riguarda le chiusure che possono diventare difettose. Non è certo una bella sorpresa quella che ci riserva una porta dalla chiusura difettosa, quando abbiamo fretta di uscire oppure rientriamo a casa dopo una faticosa giornata di lavoro, ritrovandoci con una porta dalla serratura che non riusciamo a sbloccare. Riparare le chiusure difettose delle porte è senza dubbio un'operazione da effettuare immediatamente ed il prima possibile, perché non ci è certo concesso lasciare una porta dalla chiusura difettosa completamente incustodita. È per questo che, alle volte, non conviene chiamare un tecnico, a causa della lunga attesa che potrebbe riservarci, costringendoci a non uscire di casa fino al suo arrivo. Molto meglio, allora, pensare a riparare le chiusure difettose con le nostre stesse mani. Con questa guida, potremo imparare a riparare le chiusure delle porte in pochi minuti e pochi step. Vediamo subito come procedere!

27

Occorrente

  • lima quadra
  • trapano
  • cacciavite
  • scalpello
  • olio
37

Come prima cosa, se ci dovesse capitare che la porta non si chiuda regolarmente, o meglio che il dente di scatto della serratura non entri in maniera corretta all'interno della sua sede, oppure non riuscissimo a chiudere la porta a chiave, il primo intervento che dovremo eseguire per riparare le chiusure difettose delle porte, sarà quello di controllare la mascherina metallica posta sullo stipite, al fine di individuare l'esatta causa dell'inconveniente.

47

In questo caso, ci basterà semplicemente limare, con una lima a squadra, le finestrelle di entrata dei denti di scatto e di chiusura, nei punti dove questi toccano, in maniera tale da riportare il tutto ad un buon funzionamento generale. Arrivati a questo punto, se questo difetto avesse provocato un nuovo assetto alla porta rispetto al telaio, dovremo immediatamente procedere a risistemare la mascherina sul battente.

Continua la lettura
57

Successivamente, cerchiamo anche di spostarla di qualche millimetro, otturando i vecchi fori delle viti, dopodiché dovremo passare a praticarne degli altri. Una volta fatto ciò, l'eventuale eccedenza di legno nelle finestrelle andrà eliminarla con uno scalpello. Completata anche questa operazione, ci conviene infine oliare i denti della serratura e cercare di ripetere questa operazione di tanto in tanto. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come montare una porta per interni

Chi ha la fortuna e l'opportunità di costruire una casa ha anche il privilegio di scegliere gli infissi. Finestre e porte sono componenti essenziali in un appartamento. Devono sposarsi armoniosamente con l'architettura e lo stile dell'edificio. Per montare...
Bricolage

Come riparare un amplificatore audio

Quando si tratta di riparare un amplificatore audio, come verrà illustrato nella seguente guida, bisogna sapere che non si tratta di un'operazione complessa, poiché dipende dalla posizione della parte danneggiata e nella stragrande maggioranza dei casi...
Bricolage

Come pulire l'acido delle pile

Spesso capita di conservare apparecchi elettrici con ancora le batterie inserite, sebbene sappiamo che bisognerebbe invece toglierle. I danni possono essere seri, come ad esempio la perdita di acido che comprometterebbe i circuiti elettrici fino a danneggiare...
Altri Hobby

Come costruire un amplificatore lineare per la radio

Trovare l'attività di bricolage più affine alle proprie esigenze e alle proprie inclinazioni non è sempre facile, ma rimane, comunque, uno degli obiettivi maggiormente perseguiti dalle persone. Purtroppo, specialmente in periodi di crisi economica,...
Casa

Come rilevare perdite d'acqua

Le perdite d'acqua oltre a rappresentare un fastidio, con il tempo possono provocare anche diverse problematiche considerevoli. In particolar modo, la struttura di un'abitazione e in particolar modo muri e pavimentazioni, rischiano di deteriorarsi. Le...
Casa

Come arrestare una perdita d'acqua del freezer

Un freezer com'è noto, serve per congelare diversi tipi di alimenti, per cui è dotato di una boccia refrigerante con all'interno del gas, e di una serpentina in cui circola l'acqua che poi raffreddandosi, comporta lo stato di congelamento. Questo elettrodomestico...
Bricolage

Come riparare una lavatrice con carica dall'alto

Se abbiamo acquistato una lavatrice con carica dall'alto, che guastandosi o presentando qualche inconveniente, non ci consente più di sfruttare la garanzia perché scaduta, possiamo comunque riparare il guasto o il suddetto inconveniente, tenendo conto...
Bricolage

Come realizzare una collana con fiori di perline

A molte donne piace indossare gioielli artigianali, colorati ed informali. Per questo tipo di creazione le perline di vetro rappresentano il materiale di base ideale poiché permettono di spaziare attraverso una gamma pressoché infinita di modelli, forme...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.