Come riparare le infiltrazioni dal tetto

di Silvia Pa difficoltà: media

Come riparare le infiltrazioni dal tettoLeggi Le infiltrazioni dal tetto purtroppo sono molto comuni. A causa di un temporale o di vento forte può accadere che la struttura esterna del tetto si sposti e lasci filtrare l'acqua all'interno della casa, causando inestetiche macchie di umidità e la conseguente formazione di muffa. Se non volete chiamare una ditta e preferire quindi risparmiare un po' di soldi, potete risolvere il problema da soli. Non si tratta di un lavoro molto difficile, ma sarà necessaria un po' di pazienza e molta buona volontà.

Assicurati di avere a portata di mano: Scala, tegole canadesi, saldatrici, tegole in cotto, schiuma poliuretanica

1 Come riparare le infiltrazioni dal tettoLeggi Il primo caso che può capitare è quello di un tetto coperto con tegole bituminose, conosciute anche come tegole canadesi. Se il vostro tetto è di questo tipo, più che spostarsi sarà facile che le tegole si rompano (magari se sono molto vecchie o se c'è stata una forte grandinata). In questo caso dovrete acquistare delle tegole canadesi identiche a quelle già in uso, in modo da sostituire i pezzi rotti. Dovrete anche procurarvi una scala sufficientemente lunga che vi permetta di salire sopra la casa. Se però il vostro tetto è dotato di botola potrete tranquillamente usarla allo scopo. Durante la sostituzione delle tegole dovrete fare attenzione alla sovrapposizione dei pezzi, in modo che l'acqua piovana possa scorrere liberamente giù dal tetto.

2 Come riparare le infiltrazioni dal tettoLeggi Un secondo caso può verificarsi se il vostro tetto è realizzato in laminati metallici. In questo caso avrete bisogno di una saldatrice. Quando sarete in cima al tetto dovrete quindi individuare tutti i fori presenti nella lamiera. Dovrete poi saldare o stagnare tutte le aperture, in modo che l'acqua non possa più filtrare. Se però non siete esperti nell'uso della saldatrice, evitate lavori fai da te mal realizzati ed affidatevi ad un esperto.

Continua la lettura

3 Come riparare le infiltrazioni dal tettoLeggi L'ultima situazione, forse la più comune, è quella di un tetto realizzato con tegole in cotto.  Questo tipo di coperture è quello che si danneggia più facilmente.  Approfondimento Come costruire un tetto per l'auto parcheggiata (clicca qui) La riparazione, inoltre, sarà un po' più laboriosa degli altri due casi.  Risulta infatti difficile individuare l'esatto punto che crea l'infiltrazione d'acqua.  Le macchie di umidità che si creano all'interno dell'abitazione si formano spesso molto distanti dall'apertura sul tetto, dato che l'acqua entra nel sottotetto e scorre fino a quando non trova un ostacolo o un piccolo avvallamento, dove quindi comincia ad accumularsi fino ad entrare in casa.  Un lavoro fatto a regola d'arte, quindi, prevede di togliere tutte le tegole del tetto, conservando accuratamente quelle integre.  Una volta smantellato il tutto non dovrete far altro che riposizionare tutte le tegole, partendo dalla fila più in basso e sovrapponendo via via le altre file che verranno.  Per essere sicuri di ottenere un risultato perfetto incollate tutte le tegole con della schiuma poliuretanica.  Quando la schiuma si sarà asciugata le tegole non si muoveranno più ed in questo modo eviterete eventuali infiltrazioni future.. 

Non dimenticare mai: Se non vi sentite in grado di risolvere il problema affidatevi ad un professionista

Come posare le tegole canadesi Come prevenire la formazione di blocchi di ghiaccio sul tetto Come prevenire la formazione di blocchi di ghiaccio sul tetto Come scegliere i materiali di copertura di un tetto

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili