Come riparare un rubinetto che perde

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La nostra abitazione nel corso del tempo necessita di interventi manutenzione. Esistono infatti vari tipi di problematiche che possono verificarsi in una casa, quella sulla quale punteremo al nostra attenzione in questa guida è una criticità che può verificarsi in ambito idraulico. Il più delle volte questo genere di lavorazioni vengono affidate a professionisti del settore. Ma fortunatamente non sempre si rende necessario l'intervento dell'idraulico di fiducia. Ci sono problemi che possono essere risolti tranquillamente con le proprie mani. In questa guida vedremo in maniera chiara a netta come poter riparare un rubinetto che perde in pochi e semplici passaggi.

25

Innanzi tutto dobbiamo chiudere la valvola dell' acqua che di solito è posta al di sotto dello stesso lavandino. Nel caso non la troviamo, oppure non ci sia proprio, procediamo chiudendo la valvola generale ruotando la rotella nel senso orario. Controlliamo quindi che non ci sia pressione e rimuoviamo la manopola del rubinetto. Servendoci di un cacciavite solleviamo il dischetto con il distintivo, di solito un cerchietto blu, che indica l'erogazione dell'acqua fredda, oppure quello rosso (acqua calda) al centro della manopola e scopriamo la vite all' interno.

35

Smontiamo ora il rubinetto, se l'acqua calda e quella fredda escono da due parti diverse, si deve rimuovere prima la ghiera di metallo che ricopre i rubinetti di uscita. Per colpa del calcare che di solito si accumula, non sempre è facile svitare i cerchi di metallo ed è conveniente usare una chiave giratubi, chiamata anche pappagallo. Allentata la vite che la blocca, sfiliamo la manopola.
Normalmente vediamo uscire un po' di acqua a questo punto.

Continua la lettura
45

Rimuoviamo ora il corpo vero e proprio, in ottone, del rubinetto aiutandoci con una chiave inglese per svitare il dado inferiore. Precedentemente però dobbiamo mettere la manopola sul perno del rubinetto e girarla in senso antiorario come se volessimo fare uscire l'acqua. Dopo avere tolto il corpo del rubinetto, assicuriamoci che il pistone che serve alla chiusura e la guarnizione che lo sormonta non alterino il loro normale funzionamento e siano nella posizione corretta.

55

Estraiamo la guarnizione in gomma e se è usurata, sostituiamola con una nuova delle stesse dimensioni. In alcuni tipi di rubinetto la guarnizione è fissata da un piccolo bullone che può essere facilmente svitato con delle pinze. Applichiamo del Theflon intorno alla filettatura della valvola e ripercorrendo tutti i passi fatti fino ad ora, però in ordine inverso, rimontiamo il rubinetto. Ricordiamoci di avvolgere con della stoppa inumidita gli elementi filettati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Spianare La Sede Di Un Rubinetto E Riparare Un Premistoppa Che Perde

Sicuramente, ci sarà capitato di ritrovarci con alcuni elementi presenti nella nostra abitazione che, con il passare degli anni e con l'utilizzo tendono a ...
Casa

Come sostituire la vecchia guarnizione di un rubinetto

I rubinetti di casa vengono utilizzati molto di frequente. Per questo motivo a lungo andare potrebbero non funzionare più in modo corretto. Capita, nel silenzio ...
Casa

10 consigli per aggiustare il rubinetto miscelatore

I vecchi rubinetti sono stati con il tempo sostituiti dai moderni miscelatori che offrono la possibilità di regolare la potenza del getto e la temperatura ...
Casa

Come riparare le perdite d'acqua

Quando nella nostra casa si verificano delle perdite d'acqua, è possibile intervenire con delle tecniche di bricolage e del fai da te, senza necessariamente ...
Casa

Come sostituire un rubinetto a vite

In questa guida vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire come poter sostituire un rubinetto a vite, che possa esserci d'auto nel momento ...
Casa

Come riparare il rubinetto

Le cause che provocano il mal funzionamento del rubinetto possono avere diverse origini. In primo luogo potrebbe trattarsi di una guarnizione usurata. Questa, infatti, potrebbe ...
Casa

Come aggiustare il rubinetto miscelatore

Spesso capita che all'improvviso nel rubinetto miscelatore ci siano delle perdite, che possono essere di lieve o alta gravità. Come tutti ben sappiamo chiamare ...
Bricolage

5 trucchi veloci se il rubinetto d'arresto perde acqua

All'interno e all'esterno delle abitazioni, può capitare che la rubinetteria sia soggetta a guasti di varia entità. Qualora si rompa la valvola di ...
Casa

Come cambiare la cartuccia di un miscelatore

I lavoretti di manutenzione da fare in casa sono sempre moltissimi, tra questi potrebbe capitarvi di dover cambiare la cartuccia di un miscelatore. Un miscelatore ...
Casa

Come sostituire la guarnizione di un rubinetto che perde

Se sotto al lavandino vedete una macchia d'acqua, è probabile che il rubinetto non sia stretto a sufficienza. Se serrandolo perde ancora, è sicuramente ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.