Come riparare una sedia girevole cigolante

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Le sedie girevoli sono un elemento indispensabile in ogni ufficio. Con l'avvento del computer anche in casa, allora è diventata un elemento molto presente anche nelle stanze degli studenti o di coloro che lavorano nella propria stanza. Non c'è nulla di più fastidioso, mentre si studia o si lavora, dei rumori insistenti, come il cigolio. Le sedie cigolanti sono il nemico numero uno di ogni ufficio. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come riparare una sedia girevole cigolante.

24

Trovare la fonte del rumore

Bisogna innanzitutto analizzare tutte le parti della sedia cigolante, per capire se il rumore proviene dalla base, dallo schienale, dalle rotelle o dalle maniglie di appoggio. Occorre sapere che la sedia girevole ha una struttura molto più complessa di una sedia normale, dunque il cigolio può derivare da diversi punti. Le sedie girevoli risentono delle sollecitazioni di quando ci si siede di fretta e del peso stesso. Anche muoversi per la stanza senza alzarsi ma scivolando sulle rotelle causa i fastidiosi cigolii. La zona più frequente da riparare in una sedia cigolante, è il sostegno della base dove si trova il meccanismo che permette la funzione girevole ma anche quello che consente di regolare l'altezza.

34

Smontare la sedia

Munirsi di un cacciavite a croce a stella, di un barattolo di olio per ingranaggi e di una sottile cannula che permetterà di oliare anche le zone di difficile accesso.
Si può comprare trovare l'olio per ingranaggi dal ferramenta o in negozio di bricolage, e si può utilizzare pure l'olio che viene applicato periodicamente sulle parti meccaniche delle macchine da cucire. Esso infatti è uno degli oli per ingranaggi più efficaci e longevi, cosicché non si sentirà più cigolare la sedia girevole.

Continua la lettura
44

Oliare gli ingranaggi

Usare quindi il cacciavite ed eventualmente anche una chiave inglese, se si trovano dei bulloni, e individuare tutte le viti che sembrano lente e hanno bisogno di una stretta. Se la sedia continua a cigolare, stringere anche le viti che sembrano stabili e usare un panno imbevuto di olio da passare sulle stesse. L'olio per ingranaggi va passato anche sul sostegno metallico centrale della sedia girevole cigolante, muovendola in modo che si impregni il meccanismo. Fare lo stesso procedimento con lo schienale e le rotelle, e dove non si riesce ad arrivare con il panno si può usare un olio spray. A questo punto rimontate il tutto e provate la vostra sedia. C'è da dire che se la sedia è molto vecchia, allora il cigolio è dovuto alla struttura che sta cedendo. In questo caso c'è poco da fare e occorre una nuova sedia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un porta orecchini girevole

Negli anni abbiamo raccolto una bella collezione di orecchini. Se li conserviamo dentro un beauty o un portagioie, però si aggrovigliano tutti tra di loro. Rischiamo di rovinarli, perché magari non riusciamo a districarli. Oppure spesso nella fretta...
Cucito

Come rivestire la sedia del computer

Le sedie d'ufficio sono quelle con le rotelle, sono molto comode e molto spesso vengono comprate per la casa, per essere utilizzate ad esempio per sedersi dinanzi al computer. Tali sedie possono essere personalizzate a proprio piacimento, utilizzando...
Bricolage

Come costruire una base per il monitor del PC

Una base per il monitor del PC possiede diversi pregi. Non sempre vengono considerati, ma ogni giorno possono migliorare la nostra esperienza al computer. Prima di tutto, una base per il monitor porta il PC all'altezza giusta. Questo ci aiuta a regolare...
Bricolage

Idee per realizzare una sedia con i bancali

I bancali, dal nome anche di "pallets" o di "pedane", sono delle strutture leggermente sopraelevate da terra con degli appositi piedini. Dalla forma piana e rettangolare, si compongono solitamente in legno. Servono per il sostegno ed il trasporto delle...
Casa

Come rinnovare lo schienale di una sedia

In tutte le case si possono trovare delle sedie imbottite, magari ormai vecchie e un po' rovinate.Vi sarà capitato di pensare di buttarle, ma sarebbe stato un errore in quanto sono sedie rimodernabili con semplici trucchetti e mosse, non spendendo nemmeno...
Casa

Come smontare una sedia a dondolo

Quanti ricordi ci ritornano alla mente guardando una sedia a dondolo. La nonna seduta sulla sedia che lavorava all'uncinetto, in un angolo della cucina o il nonno che leggeva il giornale, rilassandosi con l'altalenare del dondolio, nella sedia posta nel...
Casa

Come realizzare una sedia a dondolo

La sedia a dondolo è un oggetto abbastanza comune nelle case, una poltrona particolarmente indicata per godersi momenti di relax e di assoluto riposo. Questa sedia è un particolare tipo di sedia che si distingue per la particolarità di potersi dondolare....
Bricolage

Come costruire uno schienale per una sedia con materiali riciclati

La sedia, o seggiola, è un mobile su cui una singola persona si può sedere. È solitamente costruita in legno e formata da un piano orizzontale chiamato "seduta", da quattro gambe di sostenimento e da uno schienale o spalliera di appoggio. Sia la seduta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.